Diamanti di sangue streaming disponibile da febbraio 2017

Immagine tratta da Diamanti di sangue
    143 minuti

Mentre la guerra civile imperversa nella Sierra Leone degli anni '90, due uomini, un mercenario bianco sudafricano (Leonardo DiCaprio) e un pescatore nero Mende (Djimon Hounsou), si uniscono in una ricerca comune per recuperare una rara gemma che ha il potere di trasformare le loro vite. Con l'aiuto di una giornalista americana (Jennifer Connelly), gli uomini intraprendono un pericoloso viaggio attraverso il territorio dei ribelli per raggiungere il loro obiettivo.

Ambientato durante la guerra civile della Sierra Leone del 1991-2002, il film ritrae un paese dilaniato dalla lotta tra i lealisti del governo e le forze insurrezionali. Ritrae anche molte delle atrocità di quella guerra, tra cui l'amputazione delle mani dei civili da parte dei ribelli per scoraggiarli dal votare alle imminenti elezioni.

Il finale del film, in cui si tiene una conferenza sui diamanti insanguinati, fa riferimento a uno storico incontro che si è svolto a Kimberley, in Sudafrica, nel 2000. L'incontro portò allo sviluppo del Sistema di Certificazione del Processo di Kimberley, che cercava di certificare l'origine dei diamanti grezzi per frenare il commercio dei diamanti dei conflitti; da allora il sistema di certificazione è stato in gran parte abbandonato perché inefficace.

Il film ha ricevuto recensioni prevalentemente positive, con elogi rivolti alle interpretazioni di DiCaprio e Hounsou. Il film ha incassato 171 milioni di dollari in tutto il mondo e ha ricevuto cinque nomination agli Oscar, tra cui quelle per il Miglior Attore Protagonista a DiCaprio e per il Miglior Attore Non Protagonista a Hounsou. DiCaprio ricevette una nomination ai Golden Globe come Miglior Attore - Film Drammatico (quell'anno era stato nominato nella stessa categoria anche per The Departed). Inoltre, DiCaprio e Hounsou sono stati nominati per l'Outstanding Male Actor in a Leading Role e Outstanding Male Actor in a Supporting Role alla 13° edizione degli Screen Actors Guild Awards.

4,4
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Il film è ambientato nel 1999 in Sierra Leone, una nazione dell'Africa occidentale devastata da un decennio di guerra civile. Le fazioni ribelli, come il Fronte Rivoluzionario Unito (RUF), terrorizzano spesso le campagne, intimidendo gli abitanti di Mende e riducendo in schiavitù molti di loro per la raccolta dei diamanti, che finanziano i loro sforzi bellici sempre più efficaci. Uno di questi sfortunati locali è il pescatore Solomon Vandy (Djimon Hounsou) di Shenge. Mentre la sua famiglia fugge dai ribelli, Vandy viene assegnato a una forza lavoro supervisionata dal Capitano Poison (David Harewood), uno spietato signore della guerra.

Una mattina, mentre sta scavando in un fiume, Vandy scopre un enorme diamante rosa. Il Capitano Poison cerca di prendere la pietra, ma la zona viene improvvisamente saccheggiata dalle truppe governative. Vandy seppellisce la pietra prima di essere catturato. Sia Vandy che Poison vengono incarcerati nella capitale della Sierra Leone, Freetown, insieme a Danny Archer (Leonardo DiCaprio), un contrabbandiere e mercenario rhodesiano. Archer, un veterano del 32° Battaglione durante la guerra di confine sudafricana, è stato imprigionato mentre cercava di contrabbandare diamanti in Liberia. I diamanti erano destinati a Rudolph van de Kaap (Marius Weyers), un dirigente minerario sudafricano corrotto e protagonista dell'industria internazionale dei diamanti.

Saputo del diamante rosa in prigione, Archer fa in modo di liberare se stesso e Vandy dalla detenzione. Si reca a Città del Capo per incontrare il suo datore di lavoro, il colonnello Coetzee (Arnold Vosloo), un afrikaner che in passato ha fatto parte della Forza di Difesa sudafricana dell'apartheid e che ora è a capo di una società militare privata. Archer vuole il diamante per poterlo vendere e lasciare il continente per sempre, ma Coetzee lo vuole come risarcimento per il fallimento della missione di contrabbando di Archer. Archer torna in Sierra Leone, trova Vandy e gli offre di aiutarlo a ritrovare la sua famiglia se lo aiuterà a recuperare il diamante.

Nel frattempo, gli insorti del RUF intensificano le ostilità; Freetown cade sotto i loro colpi mentre Dia, il figlio di Vandy, è tra coloro che vengono radunati per servire come bambini soldato sotto il comando del liberato Capitano Poison. Archer e Vandy riescono a fuggire per un pelo a Lungi, dove Vandy incontra sua moglie e le sue figlie in un campo profughi, ma scopre che suo figlio è stato preso dal RUF. Vandy e Archer progettano di raggiungere Kono, dove Vandy ha seppellito il diamante, con una giornalista americana di nome Maddy Bowen (Jennifer Connelly), che sta cercando di scrivere un reportage sul traffico illecito di diamanti. In cambio del suo aiuto, Archer promette di fornirle le prove di cui ha bisogno per la sua storia.

Archer e Vandy, travestiti da giornalisti televisivi, viaggiano con Maddy e un convoglio di giornalisti diretto a Kono, ma il convoglio cade in un'imboscata dei ribelli e i tre sono costretti a fuggire. Durante il trekking nella giungla, incontrano i miliziani Kamajor, che li portano a casa di un amichevole abitante del luogo di nome Benjamin Kapanay. Il gentile Kapanay si offre di accompagnarli a Kono, ma durante il tragitto viene ferito da un bambino soldato del RUF. Il trio arriva a Kono dopo un viaggio straziante, dove Coetzee e il suo esercito privato, incaricato dal governo della Sierra Leone, si preparano a respingere l'offensiva dei ribelli.

Archer, avendo sviluppato un certo rispetto per Maddy, le consegna le prove e la costringe a evacuare il paese con altri civili; Archer e Vandy, dopo aver rubato armi e rifornimenti all'esercito del colonnello Coetzee, si dirigono verso l'accampamento del capitano Poison per recuperare il vicino diamante. Lungo la strada, i due uomini iniziano a litigare per quello che considerano l'obiettivo finale: Archer vuole il diamante, mentre a Vandy interessa solo ritrovare suo figlio.

Arrivano all'accampamento dove Archer, vedendo che sono in forte inferiorità numerica, chiama l'esercito di Coetzee via telefono satellitare per richiedere un attacco aereo. Vandy, ancora alla ricerca disperata di suo figlio, si intrufola nell'accampamento e trova Dia; a causa del lavaggio del cervello di Dia, si rifiuta di riconoscere suo padre. Vandy viene catturato ma riesce a fuggire all'arrivo dell'esercito di Coetzee. Vandy trova il Capitano Poison e lo picchia a morte con una pala mentre i mercenari sopraffanno i difensori del RUF. Coetzee prende in ostaggio Dia e costringe Vandy a produrre il diamante, ma Archer uccide Coetzee dopo aver capito che il colonnello li avrebbe uccisi entrambi. Dia tiene brevemente i due sotto tiro, ma Vandy riesce a convincerlo ricordandogli chi era prima del suo rapimento. Inseguito da mercenari vendicativi, Archer rivela di essere stato ferito a morte e affida la pietra a Vandy, dicendogli di prenderla per la sua famiglia. Vandy e suo figlio si incontrano con il pilota di Archer, che li porta in salvo mentre Archer fa un'ultima telefonata a Maddy, che si trova a Città del Capo; i due si salutano chiedendo a Maddy di assistere Vandy e la sua famiglia e lui le dà il permesso di finire il suo articolo. Archer ammira finalmente lo splendido paesaggio africano prima di morire.

Vandy e Maddy si incontrano a Londra, dove eseguono un'operazione sotto copertura per smascherare gli affari sporchi dell'operazione Van de Kaap. Vandy scambia il diamante rosa con 2 milioni di sterline e un ricongiungimento con tutta la sua famiglia. Maddy fotografa lo scambio e pubblica il suo reportage sul commercio dei diamanti e sulle azioni criminali di van de Kaap. In seguito, Vandy partecipa come ospite a una conferenza sui diamanti insanguinati a Kimberley, dove viene accolto da una standing ovation.

Tipologia

Film

Durata

143 minuti

Regista

Edward Zwick

Cast

Arnold Vosloo Basil Wallace Benu Mabhena David Harewood Djimon Hounsou Jennifer Connelly Jimi Mistry Leonardo DiCaprio Michael Sheen Stephen Collins

Caratteristiche

Avvincente Azione e avventura Contrabbando Contro il sistema Thriller d'azione Premiato Film di Hollywood Corruzione Questioni sociali Dramma Candidato agli Oscar

Audio

Inglese Italiano

Sottotitoli

Inglese Italiano
Potrebbero interessarti...
The Crown
Vikings
The Last Kingdom
Quando chiama il cuore