Il miglio verde streaming disponibile da settembre 2018

Immagine tratta da Il miglio verde
  189 minuti

In una casa di riposo statunitense nel presente, l'anziano Paul Edgecomb ricorda alla sua amica Elaine. I flashback rivelano gli eventi del 1935: Edgecomb è un guardiano del braccio della morte in una prigione statale del sud. Prende in custodia John Coffey, condannato per l'omicidio di due bambine. Un altro secondino, Percy Wetmore, che tratta i prigionieri in modo sadico ma è protetto da potenti alleati, chiede di partecipare alla prossima esecuzione. Un giorno, Coffey chiama Edgecomb, afflitto da un disturbo urinario, e lo guarisce con il tatto...

Il film è stato presentato in anteprima negli Stati Uniti il 10 dicembre 1999 con recensioni positive da parte della critica, che ha lodato la regia e la scrittura di Darabont, il peso emotivo e le interpretazioni (in particolare quelle di Hanks e Duncan), anche se la sua lunghezza è stata criticata. Il film è stato un successo commerciale, con un incasso di 286 milioni di dollari a fronte di un budget di 60 milioni, ed è stato candidato a quattro premi Oscar: Miglior film, Miglior attore non protagonista per Duncan, Miglior sonoro e Miglior sceneggiatura basata su materiale precedentemente prodotto o pubblicato.

4,6
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Nel 1999, in una casa di riposo della Louisiana, l'anziano pensionato Paul Edgecomb si commuove durante la visione del film Top Hat. La sua compagna Elaine si preoccupa e Paul le spiega che il film gli ricorda gli eventi a cui ha assistito quando era un agente del braccio della morte del penitenziario di Cold Mountain, soprannominato "Il Miglio Verde".

Nel 1935, Paul supervisiona gli agenti di correzione Brutus "Brutal" Howell, Dean Stanton, Harry Terwilliger e Percy Wetmore, alle dipendenze del direttore Hal Moores. Paul viene presentato a John Coffey, un uomo afroamericano fisicamente imponente ma dai modi miti, condannato a morte dopo essere stato condannato per aver stuprato e ucciso due giovani ragazze bianche. Si unisce ad altri due condannati nel blocco: Eduard "Del" Delacroix e Arlen Bitterbuck, quest'ultimo il primo a essere giustiziato. Percy, il nipote della moglie del governatore dello stato, dimostra una vena sadica ma ostenta le sue conoscenze familiari per evitare di essere ritenuto responsabile; è particolarmente violento nei confronti di Del, rompendogli le dita e uccidendo il suo topo domestico Mr.

Dopo che John guarisce la grave infezione alla vescica di Paul toccandolo e successivamente resuscita Mr. Jingles, Paul si rende gradualmente conto che John possiede la capacità soprannaturale di guarire gli altri. Sospettando che John sia dotato del potere di compiere miracoli divini, Paul dubita che sia veramente colpevole dei suoi crimini. Nel frattempo, gli agenti sono costretti ad affrontare il nuovo detenuto psicotico William "Wild Bill" Wharton, che causa spesso problemi aggredendo gli agenti e abusando razzisticamente di John, costringendoli a trattenerlo nella cella imbottita del blocco in più di un'occasione.

In cambio delle dimissioni dal penitenziario e dell'accettazione di un lavoro in un manicomio, a Percy viene permesso di supervisionare l'esecuzione di Del. Durante l'esecuzione, Percy evita deliberatamente di bagnare la spugna utilizzata per condurre l'elettricità alla testa di Del, causando una morte raccapricciante e agonizzante, con John costretto a provare anche il dolore di Del. Paul e gli altri agenti legano e imbavagliano Percy come punizione per le sue azioni e lo costringono a passare una notte nella cella imbottita. Mentre Percy è rinchiuso, fanno uscire John di nascosto dalla prigione in modo che possa usare i suoi poteri per guarire Melinda, la moglie del direttore Moores, da un tumore al cervello, salvandole la vita. Dopo che Percy viene rilasciato dalla stanza imbottita, gli altri minacciano di denunciarlo per i suoi vari atti di cattiva condotta se continuerà a comportarsi così.

In seguito, John usa i suoi poteri per "rilasciare" l'afflizione di Melinda nel cervello di Percy, facendo sì che quest'ultimo spari a Wild Bill. Poco dopo, John rivela in una visione a Paul che Wild Bill è il vero colpevole dei crimini per i quali è stato ingiustamente condannato, rilasciando la sua energia soprannaturale in Paul. Dopo aver subito un crollo mentale, Percy viene internato nello stesso manicomio in cui aveva pianificato di lavorare dopo le dimissioni dalla prigione.

Finalmente si rende conto che John è innocente, Paul è sconvolto dal pensiero di giustiziarlo e si offre di lasciarlo libero. John dice a Paul che l'esecuzione sarebbe un atto di misericordia, poiché vede il mondo come un luogo crudele e soffre costantemente per le sofferenze che le persone si infliggono a vicenda. Dicendo di non aver mai visto un film prima d'ora, John guarda Cappello a cilindro con gli altri agenti come ultima richiesta. Al momento dell'esecuzione, chiede che non gli venga messo il cappuccio in testa, perché ha paura del buio. Gli agenti assistono tristi, trattenendo visibilmente le lacrime, all'esecuzione di Coffey. Tornato nel presente, Paul dice a Elaine che quella di John è stata l'ultima esecuzione a cui lui e Brutal hanno assistito, dato che entrambi si sono poi dimessi dalla prigione e hanno trovato lavoro nel sistema minorile.

Per concludere la sua storia, Paul rivela che il topo di Del, Mr. Jingles, è ancora vivo; è stato benedetto da una vita soprannaturalmente lunga grazie al tocco guaritore di John. Rivela anche che lui stesso ha 108 anni, dopo averne compiuti 44 all'epoca dell'esecuzione di John. Mentre Elaine vede la lunga vita di Paul come un altro dei miracoli di John, Paul ipotizza che si tratti di una punizione divina e che sia stato condannato a rimanere sulla Terra e a sopravvivere a tutti i suoi cari per aver ucciso John. In seguito, Paul viene mostrato mentre partecipa al funerale di Elaine e riflette su quanto gli rimanga da vivere.

Tipologia

Film

Durata

189 minuti

Regista

Frank Darabont

Autori

Stephen King

Cast

Barry Pepper Bonnie Hunt David Morse Doug Hutchison Gary Sinise Graham Greene Harry Dean Stanton James Cromwell Jeffrey DeMunn Michael Clarke Duncan Michael Jeter Patricia Clarkson Sam Rockwell Tom Hanks

Caratteristiche

Emozionante Motivante Da un libro Acclamato dalla critica Strappalacrime Carcere Soprannaturale Golden Globe La grande depressione Stephen King Campione d'incassi Crime vintage Anni '30 Film di Hollywood Magia realistica Dramma Candidato agli Oscar

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Inglese Francese Italiano Rumeno
Potrebbero interessarti...
Le ali della libertà
Prova a prendermi
Kramer contro Kramer
The Blind Side