Drive streaming nuovamente disponibile da giugno 2022

Immagine tratta da Drive
    100 minuti

Un uomo misterioso che svolge molteplici lavori come meccanico di un'officina, stuntman di Hollywood e autista per le fughe criminali sembra voler sfuggire al suo losco passato quando si innamora della sua vicina di casa, il cui marito è in prigione, e che si occupa da sola di suo figlio. Nel frattempo, il suo capo meccanico sta cercando di mettere in piedi una squadra di corse con i soldi della malavita, il che coinvolge il nostro autista che verrà utilizzato come pilota principale della squadra. Il nostro eroe ottiene più di quanto avesse previsto quando incontra l'uomo che è sposato con la donna che ama.

I produttori Marc Platt e Adam Siegel hanno opzionato il romanzo di partenza dopo che Siegel ha letto una recensione di Publishers Weekly. L'adattamento del libro si è rivelato una sfida per Amini, in quanto la narrazione non è lineare. Gosling, una delle migliori scelte di Platt per il casting, alla fine ha firmato per il ruolo di protagonista, poiché voleva recitare in un progetto orientato all'azione. Gosling ha avuto un ruolo fondamentale nella produzione del film, che ha incluso l'assunzione di Refn come regista e di Beth Mickle come scenografa. Newton Thomas Sigel ha supervisionato le riprese principali, che sono iniziate il 25 settembre 2010, sono state girate in varie zone di Los Angeles e sono terminate il 12 novembre.

Prima della sua uscita nel settembre 2011, Drive è stato presentato in diversi festival cinematografici, tra cui il Festival di Cannes 2011, dove ha ricevuto una standing ovation. Refn ha vinto il premio per la miglior regia del festival. Il film è stato elogiato per la regia, la fotografia, le interpretazioni (in particolare quelle di Gosling e Brooks), le immagini, le sequenze d'azione e la colonna sonora; tuttavia, alcuni critici sono rimasti sconcertati dalla sua violenza grafica e l'hanno ritenuta potenzialmente dannosa per il successo del film al botteghino. Ciononostante, il film è stato un successo commerciale, incassando 81 milioni di dollari a fronte di un budget di produzione di 15 milioni. Molti critici hanno inserito Drive tra i migliori film del 2011, tra cui il National Board of Review. Tra i riconoscimenti ottenuti, c'è anche una nomination per il Miglior montaggio sonoro agli 84° Academy Awards. Da allora è diventato un film di culto.

4,4
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Un pilota senza nome lavora come meccanico, controfigura, stuntman e autista di auto in fuga per conto di criminali a Los Angeles, in California. Tutti i suoi lavori sono gestiti dal proprietario dell'autofficina Shannon, che convince il mafioso ebreo Bernie Rose e il suo socio mezzo italiano Nino 'Izzy' Paolozzi ad acquistare un'auto per far correre Driver. L'Autista incontra la sua nuova vicina, Irene, e si affeziona a lei e al suo giovane figlio, Benicio. Il loro rapporto viene interrotto dall'arrivo del marito di Irene, Standard Gabriel, dopo il suo rilascio dalla prigione. Standard deve dei soldi per la sua protezione e viene aggredito dal gangster albanese Chris Cook, che chiede a Standard di rapinare un banco dei pegni per 40.000 dollari per saldare il debito. Cook costringe Benicio a conservare un proiettile come simbolo che lui e sua madre sono in pericolo. Appreso ciò, l'Autista si offre di fare da autista per la fuga durante la rapina al banco dei pegni.

Mentre l'Autista aspetta fuori dal banco dei pegni con Blanche, la complice di Cook, il proprietario del negozio uccide Standard. L'autista e Blanche vengono inseguiti da un'altra auto. L'autista si nasconde con Blanche in un motel dove scopre che il proprietario del banco dei pegni sostiene che Standard è l'unico colpevole e che non è stato rubato denaro. Minaccia Blanche quando lei mente dicendo di non essersi accorta della seconda auto. La donna ammette che la borsa contiene un milione di dollari e che lei e Cook avevano pianificato di rubare nuovamente il denaro per loro stessi usando l'auto che li aveva inseguiti. Mentre Blanche è nella toilette, viene uccisa con un fucile da uno degli scagnozzi di Cook. L'autista accoltella mortalmente l'uomo armato prima di ucciderne un altro con il fucile.

All'autofficina, Shannon si offre di nascondere il denaro, ma l'autista rifiuta. Rintraccia Cook in uno strip club, minaccia di ucciderlo e gli consegna con la forza il proiettile che aveva dato a Benicio. Cook rivela che dietro la rapina c'è Nino. L'autista lo chiama e Nino rifiuta la sua offerta di denaro, inviando invece un sicario nell'appartamento dell'autista e di Irene. L'Autista racconta a Irene, arrabbiata, il suo coinvolgimento nella morte del marito. Quando i due entrano in ascensore, l'Autista si accorge del sicario, bacia Irene e poi lo colpisce brutalmente a morte, facendo inorridire Irene. Sapendo che qualcuno potrebbe aver fatto trapelare il luogo in cui si trova l'Autista per far conoscere a Nino il suo indirizzo, l'Autista affronta Shannon, che gli rivela di aver involontariamente parlato anche di Irene. L'Autista dice a Shannon di fuggire.

Nella sua pizzeria, Nino rivela a Bernie che un mafioso di basso livello di Filadelfia, appartenente alla "mafia della Costa Orientale" italiana, ha nascosto i soldi al banco dei pegni con l'intenzione di usarli per avviare una nuova operazione. Dal momento che chiunque sia legato alla rapina potrebbe condurre la mafia italiana della Costa Orientale a loro, devono uccidere tutti coloro che sono coinvolti. Convince Bernie a seguire il suo piano. Bernie uccide Cook, che è l'unico testimone del loro accordo. Dopo che Shannon si rifiuta di rivelare dove si trova l'autista dell'autofficina, Bernie gli taglia l'avambraccio con un rasoio, uccidendolo.

Infuriato per aver trovato il cadavere di Shannon nell'autofficina, l'Autista si traveste con una maschera di gomma da stuntman, segue Nino dalla pizzeria alla Pacific Coast Highway e sperona la sua auto su una spiaggia. L'Autista insegue Nino verso l'oceano e lo annega. Chiama Irene e le dice che non tornerà, dicendole anche che lei e Benicio sono stati la parte migliore della sua vita. L'autista incontra Bernie, che gli promette che Irene sarà al sicuro in cambio del denaro. Dopo avergli dato i soldi, Bernie lo pugnala allo stomaco prima che l'autista estragga il suo coltello e pugnali Bernie a morte. L'autista riesce a scappare, mentre il cadavere di Bernie giace nel parcheggio accanto ai soldi. Irene bussa alla porta dell'appartamento dell'autista e se ne va quando nessuno risponde. Anche se ferito, l'autista guida nella notte.

Tipologia

Film

Durata

100 minuti

Regista

Nicolas Winding Refn

Cast

Albert Brooks Bryan Cranston Carey Mulligan Christina Hendricks James Biberi Jeff Wolfe Kaden Leos Oscar Isaac Ron Perlman Ryan Gosling

Caratteristiche

Da un libro Acclamato dalla critica Film Thriller Automobili A tutta velocità Los Angeles Brillante Colonna sonora famosa Dramma

Audio

Inglese [originale] Italiano

Sottotitoli

Arabo Inglese Italiano Cinese Tradizionale
Potrebbero interessarti...
Scarface
American Psycho
The Lincoln Lawer
Paradise Beach - Dentro l'incubo