Memorie di una geisha streaming nuovamente disponibile da dicembre 2023

Immagine tratta da Memorie di una geisha
    145 minuti

Basato sul romanzo best-seller di Arthur Golden, acclamato a livello internazionale. Negli anni precedenti la Seconda Guerra Mondiale, una bambina giapponese viene strappata alla sua famiglia squattrinata per lavorare come geisha in una casa. Nonostante una perfida rivale che rischia di spezzare il suo spirito, la bambina sboccia nella leggendaria geisha Sayuri. Bella e realizzata, Sayuri affascina gli uomini più potenti del suo tempo, ma è perseguitata dal suo amore segreto per l'unico uomo al di fuori della sua portata.

Il film è stato prodotto da Steven Spielberg (attraverso le case di produzione Amblin Entertainment e DreamWorks Pictures) e Douglas Wick (attraverso Red Wagon Entertainment). La produzione è stata divisa tra il sud e il nord della California e alcune location a Kyoto, tra cui il tempio Kiyomizu e il santuario Fushimi Inari. Il film è stato distribuito in versione limitata negli Stati Uniti il 9 dicembre 2005 e in versione estesa il 23 dicembre 2005 da Columbia Pictures e DreamWorks Pictures, con quest'ultima che ha ricevuto solo i crediti dello studio.

Il film è stato distribuito con critiche contrastanti da parte della critica di tutto il mondo e ha avuto un discreto successo al botteghino. Fu anche nominato e vinse numerosi premi, tra cui sei nomination agli Academy Awards e alla fine ne vinse tre: Miglior Fotografia, Miglior Direzione Artistica e Miglior Design dei Costumi. La recitazione, le immagini, le scenografie, i costumi e la colonna sonora (composta da John Williams, collaboratore di lunga data di Spielberg) sono stati elogiati, ma il film è stato criticato per il ruolo di donne giapponesi affidato ad alcune attrici non giapponesi e per il suo approccio basato sullo stile piuttosto che sulla sostanza. La versione giapponese del film è stata intitolata Sayuri, il nome della geisha del personaggio principale.

4,1
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Nel 1929, Chiyo Sakamoto e sua sorella maggiore Satsu vengono vendute dal padre povero e portate a Gion, Kyoto. Chiyo viene accolta da Kayoko Nitta, conosciuta come "Madre", la proprietaria di un'okiya locale; Satsu, ritenuta troppo poco attraente, viene invece mandata in un bordello. Chiyo incontra anche "Nonna" e "Zia", le altre donne che gestiscono la casa, Pumpkin, un'altra giovane ragazza, e la geisha residente dell'okiya, Hatsumomo.

Zucca e Chiyo iniziano presto la loro formazione per diventare future geisha. Hatsumomo, vedendo Chiyo come una potenziale rivale, la tratta subito con abuso. Sperando che Chiyo scappi, Hatsumomo le dice dove può trovare Satsu nel quartiere a luci rosse. I due fanno un piano per fuggire la notte successiva. Quando Chiyo cerca di scappare dai tetti, cade e si ferisce. Di conseguenza, la madre smette di investire nella formazione di Chiyo come geisha e la fa diventare una serva umile per pagare i suoi debiti. Satsu fugge da Kyoto e Chiyo non la rivede più.

Un giorno, mentre piange sulla riva di un fiume, Chiyo incontra il presidente Ken Iwamura. L'uomo le compra un dessert di ghiaccio e le regala il suo fazzoletto e un po' di denaro per tirarla su di morale. Toccata dalla sua gentilezza, Chiyo decide di diventare una geisha per poter entrare a far parte della vita del Presidente.

Diversi anni dopo, Zucca debutta come maiko sotto la tutela di Hatsumomo. Poco dopo, Chiyo viene presa sotto l'ala di Mameha, una delle geishe più importanti del distretto, che convince la madre a reinvestire nella formazione di Chiyo, promettendo di pagarla il doppio dopo il suo debutto. Chiyo diventa una maiko e riceve il nome di Sayuri. Durante un incontro di sumo, Sayuri viene presentata nuovamente al Presidente, ma attira l'attenzione del suo burbero socio in affari Toshikazu Nobu.

Grazie agli sforzi di Mameha e nonostante gli intrighi di Hatsumomo, Sayuri aumenta la sua popolarità e attira l'attenzione di molti uomini, tra cui il Dr. Crab e il Barone, la danna di Mameha. In una gara d'appalto per la cerimonia di sverginamento di Sayuri, come parte della sua trasformazione in geisha a tutti gli effetti, l'offerta vincente è una cifra da record da parte del Dr. Crab. La madre nomina immediatamente Sayuri come sua figlia adottiva ed erede dell'okiya, facendo crollare Zucca e infuriare Hatsumomo.

Al ritorno a casa dopo la cerimonia, Sayuri trova un Hatsumomo ubriaco nella sua stanza, dove quest'ultimo ha trovato il fazzoletto del Presidente. Ne nasce un litigio tra i due, durante il quale Hatsumomo appicca un incendio nell'okiya. Sebbene l'edificio si salvi, Hatsumomo viene bandito da Gion.

La carriera di successo di Sayuri viene interrotta dallo scoppio della Seconda Guerra Mondiale. Il Presidente la trasferisce al sicuro in campagna, dove lavora per un produttore di kimono. Dopo la fine della guerra, Nobu chiede a Sayuri di aiutarlo a fare colpo su un colonnello americano che potrebbe approvare un finanziamento per la loro attività. Sayuri si riunisce con Mameha, che accetta con riluttanza di aiutare Sayuri a fare colpo sul colonnello, e con Pumpkin, che ora lavora come escort.

Sayuri viaggia con Nobu, il Presidente, Mameha, Pumpkin e i soldati americani verso le isole Amami. Il Colonnello fa una proposta a Sayuri, ma lei lo rifiuta. Nobu affronta Sayuri e le confessa il suo desiderio di diventare la sua danna. Sayuri escogita un piano per far sì che Nobu la sorprenda in atteggiamenti intimi con il Colonnello in modo da fargli perdere interesse e per farlo chiede l'aiuto di Pumpkin. Tuttavia, Pumpkin porta con sé il Presidente. Quando viene affrontata, Zucca dichiara di essersi vendicata del fatto che Sayuri è stata adottata dalla Madre invece che da lei. Sconfortata, Sayuri decide di rinunciare alla ricerca del Presidente.

Dopo essere tornata a Gion, Sayuri viene convocata in una vicina casa da tè. Aspettandosi Nobu, Sayuri è invece sorpresa di vedere il Presidente. Il Presidente le confessa i suoi sentimenti per lei, di aver sempre saputo della sua identità ma di essersi rifiutato di interferire con i sentimenti di Nobu per rispetto e di aver fatto in modo che Mameha diventasse il suo mentore. Sayuri riesce finalmente a confessare il suo amore al Presidente e i due si baciano.

Tipologia

Film

Durata

145 minuti

Regista

Rob Marshall

Cast

Cary-Hiroyuki Tagawa Gong Li Kaori Momoi Karl Yune Ken Watanabe Koji Yakusho Mako Michelle Yeoh Navia Nguyen Youki Kudoh Zhang Ziyi

Caratteristiche

Emozionante Romantico Ad alto impatto visivo Da un libro Amori proibiti Anni '30 Film di Hollywood Rivalità Dramma

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo (spagna) Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
Vi presento Joe Black
Ragione e sentimento
Ragazze interrotte
Eyes Wide Shut