Training Day streaming non più disponibile da febbraio 2024

Immagine tratta da Training Day
    122 minuti

Una recluta ha un solo giorno per dimostrarsi all'altezza. Il suo mentore e veterano dell'antidroga di Los Angeles gli dà una lezione di dubbio valore sulla giustizia.

4,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

L'ambizioso agente del Dipartimento di Polizia di Los Angeles Jake Hoyt è in lizza per una promozione e viene assegnato al detective Alonzo Harris, un agente della narcotici altamente decorato, per una valutazione di un giorno. Girando nella Monte Carlo di Alonzo, i due iniziano la giornata sorprendendo alcuni studenti universitari che comprano marijuana. Alonzo confisca la droga, la mette in una pipa e dice a Jake di fumarla. Quando Jake si rifiuta, Alonzo lo minaccia con una pistola, affermando che se si rifiutasse di farlo per strada verrebbe ucciso. Jake fuma la pipa e Alonzo sorride, dicendogli che è stata aggiunta della PCP.

Dopo aver fatto visita a Roger, un ex poliziotto diventato spacciatore, Jake nota una coppia di tossicodipendenti che sta tentando di violentare una ragazzina in un vicolo. Jake interviene mentre Alonzo osserva. Dopo che la ragazza se ne va e Alonzo spaventa i drogati, Jake trova il portafoglio della ragazza per terra e lo recupera.

Più tardi, Alonzo e Jake arrestano uno spacciatore di nome Blue, trovandogli addosso pietre di crack e una pistola carica. Piuttosto che andare in prigione, Blue informa il suo datore di lavoro Kevin "Sandman" Miller, che si trova in carcere. Utilizzando un falso mandato di perquisizione, Alonzo ruba 40.000 dollari dalla casa di Sandman. A pranzo, i due fanno visita a Sara, l'amante di Alonzo, e al loro giovane figlio. Alonzo si incontra poi con un trio di alti funzionari di polizia corrotti che lui chiama i "Tre Saggi". Sapendo che la mafia russa sta dando la caccia ad Alonzo per un grosso debito non pagato, gli suggeriscono di lasciare la città. Alonzo insiste di avere il controllo della situazione e scambia i 40.000 dollari con un mandato di arresto.

Grazie al mandato, Alonzo, Jake e altri quattro agenti della narcotici tornano a casa di Roger e sequestrano 4 milioni di dollari, di cui un quarto viene trattenuto da Alonzo. Alonzo spara e uccide Roger quando Jake si rifiuta, inscenando la scena con i suoi uomini per far sembrare la sparatoria giustificata. Infuriato, Jake si lancia in uno stallo messicano con gli agenti corrotti. Tuttavia, Alonzo, dopo aver pianificato gli eventi della giornata, ha un asso nella manica: un'analisi del sangue di routine dopo l'incidente rivelerà la cannabis al PCP che Jake ha fumato in precedenza e metterà fine alla sua carriera. Alonzo promette di proteggere Jake in cambio della sua collaborazione e Jake è costretto ad accettare.

Più tardi, Alonzo accompagna Jake a casa di un gangster Sureño di nome "Smiley" per una commissione. Jake gioca a poker con Smiley e i suoi compagni di banda mentre aspetta Alonzo. Mentre parlano, Smiley rivela la situazione di Alonzo: entro mezzanotte, Alonzo deve pagare un milione di dollari ai russi per aver ucciso uno dei loro uomini a Las Vegas, oppure essere ucciso lui stesso. Capendo che Alonzo lo ha abbandonato e ha pagato Smiley per ucciderlo, Jake tenta di fuggire ma viene picchiato e trascinato in bagno per essere giustiziato. Prima che possano uccidere Jake, un membro della banda lo cerca per trovare del denaro e trova il portafoglio della ragazza adolescente, che si dà il caso sia la cugina di Smiley. Dopo aver chiamato la cugina e aver confermato che Jake l'ha salvata, Smiley rilascia Jake per gratitudine.

Jake torna nell'appartamento di Sara per arrestare Alonzo proprio mentre sta uscendo per pagare i russi con i soldi di Roger. Ne segue una sparatoria e un inseguimento e alla fine Alonzo viene sottomesso in strada mentre l'intero quartiere si riunisce per guardare. Alonzo offre del denaro a chiunque uccida Jake, senza successo. Jake prende i soldi rubati da presentare come prova criminale contro Alonzo e la banda del quartiere gli permette di andarsene senza problemi. Infuriato, Alonzo minaccia di vendicarsi dei membri della banda, ma questi lo ignorano e se ne vanno senza fare una piega.

Alonzo fugge verso l'aeroporto internazionale di Los Angeles, ma cade in un'imboscata e viene ucciso dai russi. Jake torna a casa mentre la stampa riporta la notizia della morte di Alonzo.

Tipologia

Film

Durata

122 minuti

Regista

Antoine Fuqua

Cast

Cliff Curtis Denzel Washington Dr. Dre Ethan Hawke Eva Mendes Harris Yulin Macy Gray Raymond J. Barry Scott Glenn Snoop Dogg Tom Berenger

Caratteristiche

Crudo realismo Movie Thriller Poliziotti corrotti Los Angeles Corruzione Drama Golden Globe Nominee

Audio

Inglese Italiano

Sottotitoli

Inglese Italiano
Potrebbero interessarti...
Will Hunting - Genio ribelle
Pulp Fiction
Il Gladiatore
Coach Carter