Tredici streaming disponibile da marzo 2017

Immagine tratta da Tredici
        4 stagioni

13 Reasons Why è una serie originale Netflix adattamento dell'omonimo romanzo di Jay Asher che ha debuttato il 31 marzo 2017.

Un giorno, lo studente della Liberty High School Clay Jensen (Dylan Minnette) riceve per posta un pacco contenente 7 cassette. Ascoltando la prima cassetta, Clay sente la voce di Hannah Baker (Katherine Langford), la ragazza che si è uccisa poche settimane prima. Le cassette sono, tecnicamente, il suo lungo biglietto d'addio.

13 motivi per cui si è uccisa. 13 persone che l'hanno portata lì. E Clay è una di queste.

Mentre Clay ascolta i nastri uno per uno, scopre lentamente una serie più ampia di eventi che si verificano alla Liberty High... e ciò che i suoi compagni di scuola faranno per farlo tacere, a volte fino a estremi crudeli e oscuri.

L'adattamento del romanzo è stato originariamente realizzato come film nel 2011, con Selena Gomez nel ruolo di protagonista, ma nel 2015 è stato annunciato che Netflix avrebbe realizzato l'adattamento per la TV, con la Gomez come produttore esecutivo.

Alcuni mesi dopo la prima, Netflix ha confermato il rinnovo della serie per una seconda stagione, che è stata rilasciata il 18 maggio 2018. La terza stagione è stata confermata meno di un mese dopo, con debutto il 23 agosto 2019. Alcune settimane prima della sua uscita, è stato annunciato l'ordine di una quarta e ultima stagione, che ha debuttato il 5 giugno 2020.

Attraverso le sue varie trame, la serie esplora e ritrae un'ampia gamma di problematiche sociali che riguardano i giovani moderni. La serie è stata prodotta da July Moon Productions, Kicked to the Curb Productions, That Kid Ed Productions, Anonymous Content e Paramount Television, con Yorkey e Diana Son come showrunner. Dylan Minnette e Katherine Langford interpretano rispettivamente Clay Jensen e Hannah Baker, insieme a un cast d'eccezione. Un film di Universal Pictures basato su Thirteen Reasons Why è stato sviluppato nel febbraio 2011, con Selena Gomez nel ruolo di Hannah, prima di essere accantonato in favore di una serie televisiva e Netflix ha ordinato un adattamento come serie limitata nell'ottobre 2015, con la Gomez in veste di produttore esecutivo.

La prima stagione è stata rilasciata su Netflix il 31 marzo 2017. Ha ricevuto recensioni positive da parte di critica e pubblico, che ne hanno lodato i temi, l'argomento e la recitazione, in particolare le interpretazioni di Minnette e Langford. Per la sua interpretazione, la Langford ha ricevuto una nomination ai Golden Globe come Miglior Attrice - Serie Televisiva Drammatica. Tuttavia, la rappresentazione grafica di temi come il suicidio, la violenza sessuale, il bullismo e lo stupro (oltre ad altri contenuti maturi) ha suscitato le preoccupazioni dei professionisti della salute mentale. In risposta, a marzo 2018 Netflix ha aggiunto un cartello di avvertimento che viene riprodotto all'inizio di ogni stagione per avvertire gli spettatori dei temi trattati in ogni stagione. Nel luglio 2019, Netflix ha eliminato la scena del suicidio nell'episodio finale della prima stagione.

Nel maggio 2017, Netflix ha rinnovato 13 Reasons Why per una seconda stagione grazie al successo dei 13 episodi iniziali; la seconda stagione è stata rilasciata il 18 maggio 2018 ed è stata accolta da recensioni critiche generalmente negative. In concomitanza con l'uscita della seconda stagione, Netflix ha pubblicato un video con il cast che metteva in guardia gli spettatori su alcuni degli argomenti trattati nello show e forniva un sito web di supporto con numeri di emergenza per le persone affette da depressione, ansia e altri problemi di salute mentale. La terza stagione è stata ordinata nel giugno 2018 ed è stata rilasciata il 23 agosto 2019. Nell'agosto 2019, la serie è stata rinnovata per una quarta e ultima stagione, che è stata presentata in anteprima il 5 giugno 2020.

4,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

La serie è ambientata alla fine degli anni 2010 nella contea fittizia di Evergreen, in California. La maggior parte dei personaggi principali della serie sono studenti della Liberty High School.

La prima stagione segue lo studente della Liberty High Clay Jensen, che riceve una serie di cassette nella veranda di casa sua. Queste cassette sono state registrate da Hannah Baker, un'ex studentessa della Liberty High che si è suicidata e ha registrato su di esse tredici motivi per cui lo ha fatto. Ogni cassetta contiene un motivo per le seguenti persone: Justin Foley, Jessica Davis, Alex Standall, Tyler Down, Courtney Crimsen, Marcus Cole, Zach Dempsey, Ryan Shaver, Sheri Holland, Clay stesso, Hannah stessa, Bryce Walker e Kevin Porter (un consulente scolastico che è l'unico non studente tra i soggetti del nastro). La stagione presenta dei flashback visti dal punto di vista di Hannah che offrono una chiarezza sempre maggiore sui traumi che ha dovuto affrontare durante il periodo in cui era una studentessa e su ciò che alla fine l'ha portata alla morte.

Nella seconda stagione, i genitori di Hannah fanno causa al distretto scolastico dopo che i nastri di Hannah vengono diffusi online. Vengono mostrate le conseguenze degli eventi della prima stagione e il tributo che ha avuto sulle vite degli studenti della Liberty High. Alla fine della stagione, Tyler tenta di sparare alla scuola dopo essere stato gravemente traumatizzato dal bullo Monty, ma viene fermato da Clay e Tony. La pistola di Tyler viene data a Clay prima che Tony allontani Tyler.

Nella terza stagione, che introduce un nuovo personaggio principale, Ani Achola, e si svolge otto mesi dopo gli eventi della stagione precedente, Clay e i suoi amici lottano per mantenere la copertura di Tyler sul tentativo di sparare a scuola e per aiutarlo nella sua guarigione. Le tensioni tra i soggetti del video aumentano dopo l'uccisione di Bryce, di cui Clay è sospettato. Dopo la sua morte, vengono esaminate le azioni passate di Bryce e la persona che è diventata dopo la pubblicazione dei nastri di Hannah.

Nella quarta e ultima stagione, Clay inizia a sviluppare problemi di salute mentale dopo la morte di Bryce e Monty, mentre gli studenti stanno pianificando i colloqui per il college e si avvicinano al diploma.

Tipologia

Serie TV

Stagioni

4

Autori

Brian Yorkey

Cast

Alisha Boe Allison Miller Amy Hargreaves Anne Winters Ben Lawson Brandon Flynn Brenda Strong Brian d'Arcy James Bryce Cass Chelsea Alden Christian Navarro Derek Luke Devin Druid Dylan Minnette Grace Saif Jake Webber Jake Weber Joseph C. Phillips Justin Prentice Kate Walsh Katherine Langford Kelli O'Hara Meredith Monroe Michele Selene Ang Miles Heizer RJ Brown Ross Butler Samantha Logan Steven Silver Timothy Granaderos Wilson Cruz

Caratteristiche

Cupo Emozionante Suspense Da un libro TV Giallo Crime Ambientato in tribunale Bestseller Liceo Corale Adolescenti Thriller Segreti Dramma

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Orange Is the New Black
Skins
Atypical
Pretty Little Liars