Il tesoro di Arne streaming disponibile da febbraio 2021

Immagine tratta da Il tesoro di Arne
  108 minuti

Tre ufficiali scozzesi, tra cui Sir Archi, uccidono Sir Arne e la sua famiglia per una bara piena d'oro. L'unica sopravvissuta è Elsalill, che si trasferisce dai parenti a Marstrand. Lì incontra un giovane e affascinante ufficiale, Sir Archi, e capisce subito che è uno degli assassini. Elsalill si trova nel classico dilemma tra l'amore per Sir Archi e la giustizia.

Il tesoro di Sir Arne (in svedese Herr Arnes pengar) è un film poliziesco svedese del 1919 diretto da Mauritz Stiller, con Richard Lund, Hjalmar Selander, Concordia Selander e Mary Johnson. È basato sul romanzo Il tesoro di Selma Lagerlöf, pubblicato originariamente nel 1903. La storia si svolge sulla costa occidentale svedese nel XVI secolo e ruota attorno a un mercenario scozzese che uccide una ricca famiglia per ottenere un tesoro, per poi iniziare involontariamente una relazione con la figlia superstite della famiglia.

3,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Dopo aver scoperto una cospirazione tra i suoi mercenari scozzesi, il re Johan III ordina loro di lasciare il paese e mette in prigione i loro comandanti. Sir Archie, Sir Filip e Sir Donald, tre dei comandanti imprigionati, riescono a fuggire e a rifugiarsi a Marstrand, allora sotto il dominio danese, nella speranza di poter tornare in Scozia.

Sir Arne di Solberga viene presentato come un uomo ricco che si dice sia vittima di una maledizione. Si dice che il suo tesoro sia stato saccheggiato dai monasteri durante la riforma protestante e, secondo le premonizioni, un giorno sarà la sua rovina. Mentre sta cenando, la moglie di Arne ha una premonizione: tre furfanti stanno affilando dei coltelli molto lunghi nelle vicinanze, ma non viene presa sul serio. Di notte, però, i tre scozzesi entrano nella villa della famiglia, la uccidono, rubano il forziere di Sir Arne e incendiano l'edificio. L'unica sopravvissuta è la figlia Elsalill.

Elsalill viene affidata a un pescatore che la fa vivere con lui a Marstrand, dove sono arrivati anche gli ufficiali scozzesi che aspettano che il ghiaccio si rompa per poter salpare. Eslalill incontra Sir Archie ed entrambi si innamorano senza riconoscersi. Alla fine, però, Elsalill ascolta per caso una conversazione tra gli scozzesi e capisce chi sono. Denuncia i criminali, ma questi sono sostenuti da altri ex mercenari che aspettano la partenza della prima nave e la situazione diventa violenta. Tra i combattimenti, Elsalill, emotivamente scossa, cerca Sir Archie, che si pente profondamente del suo crimine, ma nel tumulto in corso, Elsalill viene ferita a morte mentre Sir Archie usa il suo corpo come scudo per proteggerlo dalle guardie che cercano di ucciderlo.

Sir Archie fugge verso la nave congelata con il cadavere di Elsalill. Il ghiaccio però non si rompe e, secondo la tradizione marinaresca, è perché ci sono dei malfattori a bordo. I tre ufficiali vengono presto identificati e buttati giù dalla nave. Una lunga processione attraversa il ghiaccio per recuperare il corpo di Elsalill e riportarlo a terra.

Tipologia

Film

Durata

108 minuti

Regista

Mauritz Stiller

Cast

Axel Nilsson Bror Berger Concordia Selander Erik Stocklassa Gösta Gustafson Hjalmar Selander Mary Johnson Richard Lund Wanda Rothgardt

Caratteristiche

Emozionante Romantico Da un libro Classico Azione e avventura Storico XVI secolo Corale Film muto Dramma Svedese

Audio

Svedese [originale]

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Went the Day Well?
I proscritti
Firebrand
Ingeborg Holm