Heat - La sfida streaming disponibile da febbraio 2017

Immagine tratta da Heat - La sfida
    170 minuti

La storia racconta l'intensa rivalità tra l'esperto ladro Neil McCauley (Robert De Niro) e il volubile poliziotto Vincent Hanna (Al Pacino). McCauley non si fermerà davanti a nulla per fare ciò che sa fare meglio e nemmeno Hanna, anche se ciò significa distruggere tutto ciò che li circonda, comprese le persone che amano.

Mann scrisse la sceneggiatura originale di Heat nel 1979, basandosi sull'inseguimento da parte dell'agente di polizia di Chicago Chuck Adamson del criminale Neil McCauley, da cui prende il nome il personaggio di De Niro. La sceneggiatura fu utilizzata per un episodio pilota televisivo sviluppato da Mann, che divenne il film televisivo L.A. Takedown del 1989 dopo che l'episodio pilota non ricevette un ordine di serie. Nel 1994, Mann rivisitò la sceneggiatura per trasformarla in un lungometraggio, co-producendo il progetto con Art Linson. Il film segna la prima apparizione sullo schermo di De Niro e Pacino dopo un periodo di acclamate interpretazioni da parte di entrambi. Data la loro stimata reputazione, la promozione è stata incentrata sul loro coinvolgimento.

Heat è stato distribuito da Warner Bros. Pictures il 15 dicembre 1995, con un successo di critica e commerciale. Ha incassato 187 milioni di dollari con un budget di 60 milioni, ricevendo elogi per la regia e la sceneggiatura di Mann, le sequenze d'azione, il mixaggio del suono e le interpretazioni di Pacino e De Niro. Sebbene non abbia ricevuto alcuna nomination ai premi più importanti, Heat è considerato uno dei film più influenti del suo genere e ha ispirato numerose altre opere.

4,7
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Neil McCauley è un rapinatore professionista di Los Angeles. Insieme alla sua banda - Chris Shiherlis, Michael Cheritto, Trejo e il neoassunto Waingro - rapina 1,6 milioni di dollari in titoli al portatore da un furgone blindato. Durante la rapina, Waingro uccide in modo avventato una guardia. Una seconda guardia viene uccisa da McCauley quando tenta di estrarre la sua arma nascosta. McCauley ordina che l'ultima guardia venga eliminata da Cheritto per non lasciare testimoni. Più tardi, McCauley assale Waingro e la banda si prepara a ucciderlo, ma Waingro scappa. Sulla rapina indagano il tenente della polizia di Los Angeles Vincent Hanna e la sua squadra. Hanna, uomo di legge ed ex marine, ha un rapporto difficile con la sua terza moglie Justine e fatica a relazionarsi con la figliastra Lauren, mentalmente instabile. McCauley segue un codice: "Non permettere che nella tua vita ci sia nulla che tu non possa abbandonare in trenta secondi netti se vedi il caldo dietro l'angolo". Inizia una relazione con Eady, un'artista di design grafico.

Il ricettatore di McCauley, Nate, gli suggerisce di rivendere le obbligazioni rubate al loro proprietario originale, il riciclatore di denaro Roger Van Zant. Van Zant accetta, ma è arrabbiato per il furto e ordina ai suoi uomini di tendere un'imboscata e uccidere McCauley. McCauley e la sua banda, prevedendo una trappola, rispondono all'agguato e uccidono i sicari; McCauley giura di uccidere Van Zant. Waingro uccide una prostituta; la squadra di Hanna indaga e scopre su questa donna prove che sono state trovate su altre prostitute uccise di recente, essendo lei la più recente delle vittime di Waingro. Un informatore della polizia di Los Angeles collega Cheritto alla rapina e la squadra di Hanna inizia a monitorarlo, portandolo al resto della banda e al loro prossimo obiettivo, un deposito di metalli preziosi. La squadra di Hanna sorveglia il deposito, ma quando un agente sbadato fa rumore, McCauley fa in modo che la sua squadra abbandoni il lavoro.

La banda di McCauley accetta un'ultima rapina in banca del valore di 12,2 milioni di dollari. Hanna rintraccia McCauley e lo ferma sulla 105 Freeway, invitandolo a prendere un caffè. I due discutono della loro dedizione ai rispettivi lavori e dei limiti delle loro vite personali; Hanna descrive il suo matrimonio in crisi e McCauley confida di essere altrettanto isolato. Pur ammettendo di rispettarsi a vicenda, entrambi riconoscono che uccideranno l'altro se necessario. Waingro fa un accordo con Van Zant per eliminare la banda di McCauley. Trejo abbandona la rapina all'ultimo momento, sostenendo che la polizia di Los Angeles lo sta seguendo troppo da vicino. McCauley recluta un vecchio collega, Don Breedan, per prendere il posto di Trejo come autista per la fuga e la banda porta a termine il colpo.

In seguito a una soffiata della guardia del corpo di Van Zant, la polizia di Los Angeles intercetta la banda mentre lascia la banca, dando luogo a una massiccia sparatoria in cui Breedan e diversi agenti vengono uccisi. McCauley riesce a fuggire con Shiherlis ferito. Cheritto tenta di fuggire, ma viene ucciso da Hanna. Dopo aver lasciato Shiherlis con Nate, McCauley arriva a casa di Trejo e lo trova ferito a morte e con la moglie uccisa. Trejo rivela il coinvolgimento di Waingro e Van Zant prima di chiedere a McCauley di ucciderlo. McCauley irrompe nella villa di Van Zant e gli spara. Dopo aver appreso del legame di McCauley con Waingro e aver scoperto che Waingro si nasconde in un hotel, l'unità di Hanna decide di usarlo come esca per attirare McCauley. Mentre McCauley si prepara a fuggire dal paese, Eady scopre la sua identità criminale, ma accetta di andare con lui. Prima di fuggire, Shiherlis tenta di riconciliarsi con la moglie Charlene, che è stata costretta dalla polizia di Los Angeles a portare qui il marito. La incontra nel suo hotel, lei lo mette in guardia con un gesto della mano e lui scappa.

Hanna trova Lauren senza reagire nella vasca da bagno della sua camera d'albergo dopo un tentativo di suicidio e la porta d'urgenza in ospedale; si riconcilia con Justine dopo aver saputo che Lauren è sopravvissuta. McCauley si reca all'aeroporto con Eady, ma viene a conoscenza della posizione di Waingro e abbandona la sua solita cautela per cercare vendetta. McCauley si infiltra nell'hotel, aziona l'allarme antincendio, irrompe nella stanza di Waingro e lo uccide. Mentre McCauley torna a Eady, viene individuato da Hanna. McCauley si attiene al suo codice, abbandonando Eady in pochi secondi. Hanna insegue McCauley sulla pista dell'aeroporto internazionale di Los Angeles, i due si seguono a vicenda e Hanna spara a McCauley nel petto. Hanna prende la mano di McCauley mentre McCauley muore per le ferite riportate.

Tipologia

Film

Durata

170 minuti

Regista

Michael Mann

Cast

Al Pacino Amy Brenneman Ashley Judd Diane Venora Jon Voight Mykelti Williamson Robert De Niro Tom Sizemore Val Kilmer Wes Studi

Caratteristiche

Violento Ad alto impatto visivo Acclamato dalla critica Azione e avventura Film noir Crime Rapine Psicologico Thriller d'azione Classico moderno Campione d'incassi Los Angeles Indagini Film di Hollywood

Audio

Tedesco Inglese Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
The Bourne Identity
The Italian Job
Escape Plan - Fuga dall'inferno
Virus letale