Fauda streaming disponibile da dicembre 2016

Immagine tratta da Fauda
      3 stagioni

L'unità Mista'arvim di Doron è sulle tracce di un terrorista di Hamas responsabile di diversi attentati di nome Taufiq Khammed, noto anche come Abu Akhmed o "La Pantera".

La prima stagione è stata girata a Kafr Qasim durante il conflitto tra Israele e Gaza del 2014. È stata presentata in anteprima il 15 febbraio 2015. La seconda stagione ha debuttato il 31 dicembre 2017. La terza stagione si svolge nella Striscia di Gaza ed è stata trasmessa nel 2019 e nel 2020. A livello internazionale, la serie viene trasmessa in streaming da Netflix. Alla fine del 2020 è stato annunciato il ritorno di Fauda per una quarta stagione.

4,1
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Diciotto mesi prima dell'inizio della serie, il soldato israeliano Doron e la sua unità sono stati accreditati per aver ucciso il terrorista Taufiq Hammed. In seguito a ciò, Doron si ritira dal servizio per coltivare un vigneto. All'inizio della prima stagione Doron riceve la visita di Moreno, il comandante della sua vecchia unità, che lo informa che Taufiq Hammed è ancora vivo e ha intenzione di partecipare al matrimonio di suo fratello Bashir. Doron si riunisce alla sua squadra per andare al matrimonio sotto copertura. Alla fine vengono scoperti e Bashir viene ucciso, poco prima dell'arrivo di Taufiq. Sebbene Doron riesca a sparare a Taufiq, ferendolo, Taufiq riesce a fuggire.

Taufiq sopravvive a stento alla ferita d'arma da fuoco ed è costretto a sottoporsi a un'operazione segreta d'emergenza per non rivelare che è vivo o dove si trova. Doron convince Moreno a permettergli di rimanere con l'unità fino a quando non avranno catturato Taufiq. La famiglia di Bashir lo piange come uno shahid (martire) e sua moglie, Amal, giura vendetta. Il braccio destro di Taufiq, Walid, convince sua cugina Shirin ad aiutare Taufiq a fuggire dall'ospedale pochi minuti prima dell'arrivo della squadra di Doron.

Amal, sconvolta dalla morte di Bashir, si offre volontaria per bombardare un locale notturno frequentato da Boaz, cognato di Doron e membro della sua unità. In questo modo, gli israeliani capiranno che si tratta di una vendetta contro Boaz per l'uccisione di Bashir. Il piano prevede che Amal armi la bomba nella sua borsa e lasci il locale tre minuti prima della detonazione. Tuttavia, Amal decide di rimanere e di morire nell'esplosione. Boaz riprende conoscenza dopo l'esplosione e trova il corpo della sua ragazza. Boaz non gestisce bene la scoperta e, dopo essere stato fermato, aggredisce fisicamente la polizia e finisce in prigione.

Durante una missione, Boaz viene catturato e tenuto in ostaggio da Hamas. Doron e la sua squadra decidono di preparare una missione non approvata per rapire lo sceicco Awadalla, amico di Taufiq, nel tentativo di recuperare Boaz. Quando Doron scopre che Taufiq ha impiantato una bomba all'interno di Boaz, la squadra rapisce la figlia di Taufiq per usarla come ulteriore leva. Alla fine Boaz e lo sceicco saltano entrambi in aria e la figlia di Taufiq rimane gravemente ferita.

Doron, ancora sotto copertura, fa un colloquio per diventare shahid di Taufiq, ruolo per il quale alla fine viene reclutato. Taufiq rivela a Walid il suo piano: hanno ricevuto del gas nervino Sarin che verrà fatto esplodere nella sinagoga, causando la rappresaglia di Israele che commetterà crimini di guerra e costringerà gli altri stati islamici a rispondere. Walid scopre la vera identità di Doron e ordina di ucciderlo, ma il resto dell'unità arriva giusto in tempo per uccidere tutti coloro che lo stavano osservando. Walid mostra le prove a Taufiq e poi gli spara alla nuca.

Doron viene riportato nell'IDF dopo aver scoperto che Taufiq, l'uomo che pensava di aver ucciso 18 mesi prima, era ancora vivo e aveva intenzione di partecipare al matrimonio di suo fratello Bashir. Alla fine vengono scoperti e Bashir viene ucciso, un attimo prima dell'arrivo di Taufiq. Sebbene Doron riesca a sparare a Taufiq dopo averlo riconosciuto e inseguito, Taufiq riesce a fuggire.

Tipologia

Serie TV

Stagioni

3

Regista

Rotem Shamir

Autori

Avi Issacharoff Lior Raz

Cast

Ala Dakka Assaf Cohen Aylam Orian Boaz Konforty Doron Ben-David Firas Nassar George Askander Hisham Suliman Idan Amedi Igal Naor Itzik Cohen Jameel Khoury Jonathan Avigdori Khalifa Natour Laëtitia Eïdo Lior Raz Marina Maximilian Blumin Matt Gottlieb Neta Garty Rona-Lee Shim'on Shadi Mar'i Shani Atias Tomer Kapon Tsahi Halevi Yaakov Zada Daniel Yuval Segal

Caratteristiche

Crudo realismo TV Azione Dramma Israeliano Crime Sotto copertura Poliziotti Thriller Religione Forte

Audio

Arabo Palestinese Tedesco Inglese Ebraico - Audiodescrizione Italiano

Sottotitoli

Tedesco Inglese Francese Ebraico Italiano
Potrebbero interessarti...
Narcos
Vis a vis - Il prezzo del riscatto
El Chapo
Regina del Sud