Rush Hour 2 - Colpo grosso al Drago Rosso streaming nuovamente disponibile da aprile 2022

Immagine tratta da Rush Hour 2 - Colpo grosso al Drago Rosso
    90 minuti

L'agente James Carter si unisce al suo vecchio amico, l'ispettore Lee, per quella che dovrebbe essere una vacanza rilassante a Hong Kong, ma quando una bomba esplode all'ambasciata americana, uccidendo due agenti doganali che stavano indagando su un affare di denaro falso, la polizia sospetta di Ricky Tan, capo della Triade, e affida il caso a Lee. Ma quando una bomba esplode, uccidendo due agenti doganali che stavano indagando su un traffico di denaro falso, la polizia sospetta di Ricky Tan, capo della Triade, e affida il caso a Lee, che a malincuore vede sfumare i suoi piani per una vacanza rilassante, soprattutto perché il caso è personale per Carter: Ricky Tan era un tempo il partner di suo padre nella polizia e ha avuto un ruolo diretto nella sua morte... Questa volta è Lee a guidare il suo collega in un paese sconosciuto, e quando si conosce il buon carattere di Carter e la sua discrezione, non c'è dubbio che tutto sarà semplice... Da Hong Kong a Los Angeles e Las Vegas, l'indagine sarà probabilmente esplosiva.

Rush Hour 2 è stato presentato il 3 agosto 2001 con recensioni generalmente contrastanti. Il film è stato un successo commerciale e ha incassato 347,3 milioni di dollari in tutto il mondo, diventando il film di maggior incasso del franchise. È diventato l'11° film di maggior incasso dell'anno a livello mondiale e il secondo film PG-13 di maggior incasso. Il sequel, Rush Hour 3, è uscito il 10 agosto 2007.

3,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Il detective James Carter, della polizia di Los Angeles, si trova a Hong Kong in vacanza con il suo partner, l'ispettore capo della polizia di Hong Kong Lee. La sua vacanza viene messa in pausa quando una bomba al Consolato Generale degli Stati Uniti uccide due agenti doganali americani sotto copertura. Lee viene assegnato al caso e scopre che il partner di polizia del suo defunto padre, Ricky Tan, è in qualche modo coinvolto. Lee e Carter cercano di interrogare Ricky, ora leader delle Triadi, provocando una rissa con le sue guardie del corpo.

I servizi segreti americani, guidati dall'agente Sterling, e la polizia di Hong Kong si scontrano per la giurisdizione del caso. L'ufficio di Lee viene bombardato e Lee, non sapendo che Carter ha lasciato l'edificio, lo crede morto. I due si incrociano a una festa sullo yacht di Ricky, dove quest'ultimo rimprovera il suo sottoposto, Hu Li. Lee e Carter affrontano Ricky, che sostiene di essere stato incastrato dai suoi nemici e chiede protezione, ma Hu Li gli spara e scappa. Sterling ritiene Lee responsabile della morte di Ricky e gli ordina di lasciare il caso. A Carter viene ordinato di tornare a Los Angeles, ma convince Lee a tornare a Los Angeles con lui.

Carter assicura a Lee che ogni grande operazione criminale ha dietro un ricco uomo bianco; in questo caso, crede che quell'uomo sia Steven Reign, un albergatore miliardario di Los Angeles che ha visto comportarsi in modo sospetto alla festa di Ricky Tan. Sorvegliando le Reign Towers, scoprono che Isabella Molina, conosciuta da Carter sullo yacht di Ricky, sta ricevendo una consegna da Hu Li. Scambiando il pacco per un'altra bomba, Lee e Carter cercano di intervenire, ma Molina rivela di essere un'agente dei servizi segreti americani sotto copertura, che sta indagando sul riciclaggio di 100 milioni di dollari di superdollari da parte di Reign.

Lee e Carter fanno visita a Kenny, un ex detenuto, ora informatore di Carter, che gestisce una bisca nel retro del suo ristorante cinese. Li informa di un cliente con una quantità sospetta di banconote da cento dollari, che Carter conferma essere contraffatte da Reign. Rintracciano il denaro in una banca, dove vengono catturati da Hu Li. Portati a Las Vegas in un camion della Triade, Lee e Carter scappano, rendendosi conto che Reign sta riciclando i 100 milioni di dollari attraverso il suo nuovo Red Dragon Casino.

Al Red Dragon, Molina indica a Lee le lastre di incisione utilizzate per stampare il denaro falso, mentre Carter crea un diversivo per aiutare Lee a superare la sicurezza. Hu Li cattura Lee e gli mette un esplosivo in bocca prima di portarlo da Ricky, che è ancora vivo. Quando Ricky se ne va, Molina cerca di arrestare Hu Li ma viene colpito da un proiettile e Lee rimuove l'esplosivo prima che esploda, evacuando il casinò.

Carter combatte contro Hu Li, eliminandola accidentalmente con una lancia, mentre Lee insegue Ricky. Nell'attico, Reign si prepara a fuggire con i piatti ma Ricky lo accoltella mortalmente. Lee e Carter affrontano Ricky, che ammette di aver ucciso il padre di Lee. Nella colluttazione che ne segue, Ricky cade e muore quando Lee lo butta giù dalla finestra. Hu Li entra con una bomba a orologeria, costringendo Lee e Carter a fuggire su una teleferica improvvisata mentre Hu Li muore nell'esplosione.

Più tardi, all'aeroporto, Molina ringrazia Lee per il suo lavoro sul caso e lo bacia. Quando Lee e Carter decidono di separare le loro strade, cambiano idea e Carter rivela l'ingente somma di denaro vinta al casinò e i due si recano a New York per concedersi un po' di svago.

Tipologia

Film

Durata

90 minuti

Regista

Brett Ratner

Cast

Alan King Chris Tucker Harris Yulin Jackie Chan John Lone Kenneth Tsang Roselyn Sanchez Zhang Ziyi

Caratteristiche

Avvincente Arti marziali Kung fu Amici poliziotti Commedia d'azione Comico Film di Hollywood Duetti comici Brillante

Audio

Inglese [originale] Italiano

Sottotitoli

Inglese Italiano
Potrebbero interessarti...
Lock & Stock - Pazzi scatenati
Rush Hour - Due mine vaganti
Agente Smart: Casino totale
Ghostbusters