Autobiografia di un finto assassino streaming disponibile da novembre 2016

Immagine tratta da Autobiografia di un finto assassino
      98 minuti

Un aspirante contabile viene scambiato per un sicario il giorno in cui il suo romanzo su un assassino di fama mondiale viene pubblicato come storia vera.

True Memoirs of an International Assassin è un film d'azione americano del 2016 diretto da Jeff Wadlow da una sceneggiatura scritta insieme a Jeff Morris. Il film è interpretato da Kevin James, Zulay Henao, Andy García, Maurice Compte, Kelen Coleman, Andrew Howard e Rob Riggle. Il film è uscito l'11 novembre 2016.

2,9
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Sam Larson (Kevin James) è un solitario che ha scritto un romanzo di fantasia, Memorie di un Assassino Internazionale, ma ha dei problemi con il finale, la riga finale. Dopo aver parlato del suo problema con il suo buon amico Amos (Ron Rifkin) e aver ricevuto una storia stravagante su un assassino di nome Ghost, Larson decide di incorporare ciò che Amos gli dice nel suo romanzo. Il romanzo viene pubblicato online e classificato come saggistica, con il titolo True Memoirs of an International Assassin.

Diventato un bestseller, Larson viene rapito e portato in Venezuela. Larson viene risvegliato da El Toro (Andy García), un rivoluzionario che vuole assassinare il presidente del Venezuela, Miguel Cueto (Kim Coates), il quale crede che il romanzo sia la verità e incarica Larson di farlo.

Larson sfugge ai rivoluzionari e si reca alla stazione di polizia più vicina, dove chiede di essere portato all'ambasciata degli Stati Uniti, ma scopre che si tratta degli scagnozzi del gangster Anton Masovich (Andrew Howard) e che chiedono soldi. Larson chiama allora Applebaum, ma credendo che stia solo giocando con lei, riaggancia. Prima che la polizia possa ucciderlo, Larson viene salvato dall'agente della DEA Rosa Bolivar (Zulay Henao).

Dopo la fuga, Bolivar chiede a Larson di parlare con Masovich per chiarire la situazione. Masovich chiede a Larson di uccidere El Toro, in quanto sarebbe colpito dall'uccisione del presidente. Larson finge di essere d'accordo dopo aver visto il comportamento violento di Masovich. Nel frattempo, gli agenti della CIA William Cobb (Rob Riggle) e Michael Cleveland (Leonard Earl Howze) incontrano il Presidente e il Generale Ruiz (Yul Vazquez) riguardo a Larson e accettano di incontrarlo.

Larson e Bolivar, mentre parlano della situazione in un ristorante, vengono trovati da Juan, che prende in ostaggio Larson. Juan e Larson parlano poi della situazione del Presidente. Larson cerca di convincere Juan a rubare un camion, ma nel frattempo viene catturato dal Generale Ruiz. Il Generale Ruiz dice a Larson di uccidere Masovich (perché ha troppo potere) o Larson sarà processato e giustiziato per il suo coinvolgimento nell'uccisione del Presidente, cosa che spinge Larson ad accettare. Cobb e Cleveland, accortisi dell'accaduto, decidono di farlo uccidere sostituendo Masovich, che va su tutte le furie dopo aver saputo che Larson lo ha tradito.

Larson incontra Bolivar e la aggiorna, ammettendo poi di aver sempre voluto uccidere Masovich, in quanto ha fatto sì che la DEA la escludesse. La donna escogita un piano per umiliare sia Masovich che il Presidente. Larson inizialmente rifiuta, affermando di voler tornare a casa. I due vengono prontamente attaccati dagli scagnozzi di Masovich e riescono a fuggire, ma non prima di essere stati colpiti alla spalla.

Larson e Bolivar tornano quindi da El Toro e si procurano un esercito per infiltrarsi al ballo di inaugurazione e assassinare il presidente. Quando arrivano, Ruiz ricorda a Larson di uccidere Masovich, Masovich vede Larson e tenta di ucciderlo, ma Bolivar lo distrae. Juan, travestito da cameriere, gli ricorda gli ordini di El Toro. Dopo aver ballato, Bolivar e Masovich litigano al piano di sopra, mentre Larson costringe il Presidente a confessare il suo piano per uccidere Masovich. Il Presidente scopre che Larson lo ha registrato ma, essendo depresso e odiando la sua vita, si uccide subito. Nel frattempo, la lotta tra Bolivar e Masovich raggiunge l'ufficio del presidente e termina con Masovich che viene ucciso da Ruiz.

Larson e Bolivar vengono arrestati dal generale Ruiz, ma vengono rimandati da El Toro e Juan si scusa con Larson per non avergli creduto. Bolivar viene assunto da El Toro per la rivoluzione ed El Toro porta Larson da solo, preparandosi a ucciderlo (perché sa troppe cose). Cobb e Cleveland lo interrompono perché gli viene chiesto di portarlo a casa. Larson è felice di andare, ma è preoccupato per Bolivar. All'aeroporto, Larson scappa per cercare di salvare Bolivar, che viene trattenuto da El Toro per ottenere informazioni. Proprio quando Juan sta per ucciderla, Larson appare armato.

Larson convince Juan a schierarsi dalla sua parte, combattono contro El Toro e tentano di liberare Bolivar. Tuttavia, vengono sconfitti ed El Toro prende Bolivar nel suo elicottero. Juan convince Larson a non arrendersi e li segue sull'elicottero. Dopo una breve lotta, Larson uccide El Toro, il quale afferma di aver sempre saputo che Larson era il Fantasma. Larson e Bolivar saltano fuori dall'elicottero e atterrano in acqua. Poi, messi alle strette dal Generale Ruiz (che ha intenzione di conquistare il paese), stanno per essere uccisi da lui, ma poi gli spara Amos (il vero Fantasma), che scompare.

Sei mesi dopo, Juan è il presidente del Venezuela, con Bolivar che lo osserva. Cobb e Cleveland, che stanno osservando, affermano che sarà difficile controllarlo e che odiano il Fantasma. Larson è diventato un autore di bestseller e ha pubblicato il suo nuovo libro, che include alcune delle sue avventure in Venezuela. Durante un'intervista televisiva con Katie Couric, quest'ultima gli chiede se il libro sia reale e Larson lo nega, affermando che si tratta di un'opera di fantasia.

Tipologia

Film

Durata

98 minuti

Regista

Jeff Wadlow

Cast

Andrew Howard Andy Garcia Daniel Zacapa Jeff Chase Kelen Coleman Kevin James Kim Coates Leonard Earl Howze Maurice Compte Rob Riggle Ron Rifkin Yul Vazquez Zulay Henao

Caratteristiche

Avvincente Demenziale

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
The Tourist
National Security - Sei in buone mani
The Do-Over
Lanterna verde