Shrek streaming disponibile da febbraio 2017

Immagine tratta da Shrek
  92 minuti

Quando un orco verde di nome Shrek scopre che la sua palude è stata "sommersa" da ogni sorta di creature fiabesche dall'intrigante Lord Farquaad, Shrek parte, con un asino molto rumoroso al suo fianco, per "convincere" Farquaad a restituirgli la palude. Invece, viene fatto un accordo. Farquaad, che vuole diventare re, manda Shrek a salvare la principessa Fiona, che sta aspettando il suo vero amore. Ma una volta tornati con Fiona, diventa evidente che non solo a Shrek piace Fiona, ma che Fiona nasconde qualcosa di segreto.

Dopo aver acquistato i diritti del libro di Steig nel 1991, Steven Spielberg cercò di produrre un adattamento cinematografico in animazione tradizionale, ma John H. Williams lo convinse a portare il progetto alla neonata DreamWorks nel 1994. Jeffrey Katzenberg iniziò lo sviluppo di Shrek nel 1995, subito dopo l'acquisto dei diritti da parte di Spielberg. Chris Farley fu scritturato come voce del personaggio principale, registrando la maggior parte dei dialoghi richiesti, ma morì nel 1997 prima che il suo lavoro sul film fosse terminato; Myers fu assunto per sostituirlo e diede a Shrek il suo iconico accento scozzese. Inizialmente il film doveva essere realizzato con la tecnica del motion capture, ma dopo gli scarsi risultati dei test, lo studio assunse la Pacific Data Images per completare l'animazione finale al computer. Shrek è una parodia di altri adattamenti di fiabe, soprattutto dei film d'animazione Disney.

Shrek è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes del 2001, dove ha concorso per la Palma d'Oro, diventando così il primo film d'animazione dai tempi di Peter Pan (1953) della Disney a essere scelto per questo. Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi da DreamWorks Pictures il 18 maggio 2001 e ha incassato oltre 487 milioni di dollari in tutto il mondo, diventando il quarto film di maggior incasso del 2001. Il film è stato ampiamente elogiato dalla critica per l'animazione, le interpretazioni vocali, la colonna sonora, la scrittura e l'umorismo, che si rivolgevano sia agli adulti che ai bambini. Shrek è stato candidato all'Oscar per la migliore sceneggiatura non originale e ha vinto quello per il miglior film d'animazione. Ha ottenuto sei nomination ai British Academy of Film and Television Arts (BAFTA), vincendo come miglior sceneggiatura non originale.

Il successo del film ha contribuito ad affermare la DreamWorks Animation come concorrente della Pixar nel campo dell'animazione computerizzata. Sono stati realizzati tre sequel - Shrek 2 (2004), Shrek terzo (2007) e Shrek per sempre (2010) - oltre a uno spin-off e ad altre produzioni del franchise di Shrek. Nel 2020, Shrek è stato ritenuto "culturalmente, storicamente o esteticamente significativo" dalla Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti ed è stato selezionato per essere conservato nel National Film Registry. I piani per un quinto film sono stati cancellati e poi ripresi nel 2016, ma da allora sono in fase di stallo e non hanno ancora iniziato la produzione.

4,4
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Shrek è un orco verde antisociale e fortemente territoriale che ama la solitudine della sua palude. La sua vita viene interrotta quando il nano Lord Farquaad di Duloc esilia inconsapevolmente un gran numero di creature fiabesche nella palude di Shrek. Adirato per l'intrusione, decide di visitare Farquaad e chiedere che vengano trasferite altrove. A malincuore permette al chiacchierone Ciuchino, anch'egli esiliato, di accompagnarlo e guidarlo a Duloc.

Nel frattempo, Farquaad riceve lo specchio magico di Biancaneve, che gli dice che per diventare re deve sposare una principessa. Farquaad sceglie la principessa Fiona, che è imprigionata in una torre del castello sorvegliata da un drago. Non volendo svolgere il compito in prima persona, organizza un torneo in cui il vincitore riceverà il "privilegio" di salvare Fiona. Shrek e Ciuchino arrivano durante il torneo e sconfiggono i cavalieri di Farquaad. Farquaad li proclama campioni e chiede loro di salvare Fiona. Shrek negozia per far trasferire le creature delle fiabe in caso di successo e Farquaad accetta.

Shrek e Ciuchino si recano al castello e vengono attaccati da Drago. Shrek trova Fiona, che è sconvolta dalla sua mancanza di romanticismo, e i due fuggono dal castello dopo aver salvato Ciuchino. Quando Shrek si toglie l'elmo rivelando di essere un orco, Fiona si rifiuta ostinatamente di andare a Duloc, pretendendo che Farquaad arrivi di persona; Shrek la porta con sé contro la sua volontà. Quella notte, dopo essersi accampato e con Fiona sola in una grotta, Shrek si confida con Ciuchino sulla sua frustrazione per essere temuto e rifiutato dagli altri a causa del suo aspetto. Fiona ascolta e decide di essere gentile con Shrek. Il giorno dopo, i due incontrano Robin Hood e la sua banda di Uomini Allegri e Fiona li elimina facilmente con le arti marziali quando li attaccano. Shrek rimane colpito da Fiona e i due iniziano ad innamorarsi.

Quando il trio si avvicina a Duloc, Fiona si rifugia in un mulino a vento per la sera. In seguito, Ciuchino entra da solo e scopre che Fiona si è trasformata in un'orchessa. Fiona spiega di essere stata maledetta fin dall'infanzia, costretta a trasformarsi ogni notte dopo il tramonto e a tornare indietro all'alba. Dice a Ciuchino che solo il "bacio del vero amore" potrà rompere l'incantesimo e trasformarla nella "vera forma dell'amore". Nel frattempo, Shrek sta per confessare i suoi sentimenti a Fiona, quando ascolta la conversazione mentre lei si definisce una "brutta bestia". Credendo che Fiona stia parlando di lui, Shrek se ne va infuriato e torna la mattina dopo con Farquaad. Confusa e ferita dalla brusca ostilità di Shrek nei suoi confronti, Fiona accetta la proposta di matrimonio di Farquaad e chiede di sposarsi prima di sera.

Shrek abbandona Ciuchino e torna nella sua palude ormai abbandonata, ma si rende conto che, nonostante la sua privacy, si sente infelice e gli manca Fiona. Ciuchino arriva alla palude e affronta Shrek. Durante il loro litigio, Ciuchino spiega che la "brutta bestia" a cui si riferiva Fiona era un'altra persona e lo esorta a esprimere i suoi sentimenti per Fiona prima che si sposi. I due si riconciliano e si recano rapidamente a Duloc in groppa a Drago, con cui Ciuchino aveva fatto amicizia in precedenza. Shrek interrompe il matrimonio poco prima del termine della cerimonia e dice a Fiona che Farquaad la sposa solo per diventare re. Il sole tramonta mentre Fiona si trasforma in un'orchessa davanti a tutti, facendo capire a Shrek, sorpreso, cosa ha sentito.

Indignato e disgustato, Farquaad ordina l'esecuzione di Shrek e la detenzione di Fiona. Drago, insieme a Ciuchino, irrompe e divora Farquaad. Shrek e Fiona professano il loro amore e si baciano. La maledizione di Fiona viene spezzata, anche se questo la rende permanentemente un'orchessa contro le sue aspettative; Shrek la rassicura dicendole che la trova ancora bellissima. Si sposano nella palude con la presenza di creature fiabesche e poi partono per la luna di miele.

Tipologia

Film

Durata

92 minuti

Regista

Andrew Adamson Vicky Jenson

Cast

Bobby Block Calvin Remsberg Cameron Diaz Chris Miller Christopher Knights Clive Pearse Cody Cameron Conrad Vernon Eddie Murphy Guillaume Aretos Jim Cummings John Lithgow Kathleen Freeman Matthew Gonder Michael Galasso Mike Myers Peter Dennis Simon J. Smith Val Bettin Vincent Cassel

Caratteristiche

Avventura Famiglie Principesse Draghi Ottimista Spiritoso Da un libro Acclamato dalla critica Satira Attrazione di opposti Fiaba Magia Premiato agli Oscar BAFTA Intelligente Personaggi coraggiosi Amore Ingegnoso Amicizie improbabili Film di Hollywood Colonna sonora famosa Commedia Bambini

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano Mandarino

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
Kung Fu Panda
Madagascar
Madagascar 2
Shrek: Storie di palude