Elizabeth streaming nuovamente disponibile da dicembre 2022

Immagine tratta da Elizabeth
    123 minuti

Quando la regina cattolica Maria muore, la successione passa a Elisabetta, la sorellastra protestante che Maria non era disposta a giustiziare. La nuova regina si ritrova circondata da consiglieri, alcuni dei quali la sostengono ma altri complottano per ripristinare la linea cattolica con qualsiasi mezzo. È anche sotto pressione per sposarsi e generare un erede, ma il suo amante Lord Robert Dudley non è considerato adatto. Elisabetta si rende conto di dover prendere alcune decisioni, la più importante delle quali è chi governerà l'Inghilterra.

Elizabeth è stato presentato in anteprima alla 55ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia l'8 settembre 1998 ed è stato distribuito nelle sale del Regno Unito il 23 ottobre. Il film fu un successo di critica e commerciale. I critici hanno elogiato la regia di Kapur, il design dei costumi, i valori di produzione e soprattutto l'interpretazione della Blanchett, che l'ha portata al riconoscimento internazionale, mentre il film ha incassato 82 milioni di dollari a fronte di un budget di 30 milioni.

Il film ha ricevuto tre nomination ai 56° Golden Globe Awards, tra cui quella per il miglior film drammatico, e la Blanchett ha vinto come miglior attrice. Ha ricevuto dodici nomination ai 52° British Academy Film Awards, vincendo cinque premi, tra cui Outstanding British Film e Miglior Attrice (per Blanchett). Alla 71esima edizione degli Academy Awards ha ricevuto sette nomination, tra cui quelle per il Miglior Film e la Miglior Attrice (per Blanchett), vincendo anche il premio per il Miglior Trucco. Nel 2007, Blanchett e Rush hanno ripreso i loro ruoli nel film successivo di Kapur, Elizabeth: The Golden Age, che copre l'ultima parte del regno di Elisabetta.

4,0
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Nel 1558, la regina cattolica Maria (Kathy Burke) muore a causa di un tumore canceroso nel suo grembo. L'erede di Maria e sorellastra protestante, Elisabetta (Cate Blanchett), agli arresti domiciliari con l'accusa di cospirazione, viene liberata e incoronata regina d'Inghilterra.

Secondo le istruzioni del suo consigliere William Cecil (Richard Attenborough), Elisabetta eredita un'Inghilterra in difficoltà, assediata da debiti, infrastrutture fatiscenti, vicini ostili e nobili traditori all'interno della sua amministrazione, primo fra tutti il Duca di Norfolk (Christopher Eccleston). Cecil consiglia a Elisabetta di sposarsi, generare un erede e assicurarsi il dominio. Non impressionata dai suoi pretendenti, Elisabetta ritarda la sua decisione e continua la sua relazione segreta con Lord Robert Dudley (Joseph Fiennes). Cecil nomina Francis Walsingham (Geoffrey Rush), un esule protestante tornato dalla Francia, come guardia del corpo e consigliere di Elisabetta.

Maria di Guisa (Fanny Ardant) fa sbarcare altre 4.000 truppe francesi nella vicina Scozia. Non avendo dimestichezza con la strategia militare ed essendo stata rimproverata da Norfolk al consiglio di guerra, Elisabetta ordina una risposta militare che si rivela disastrosa quando i soldati francesi professionisti sconfiggono le forze inglesi inesperte e male addestrate. Walsingham dice a Elisabetta che i signori e i preti cattolici hanno intenzionalmente privato l'esercito di Elisabetta di soldati adeguati e hanno usato la loro sconfitta per chiedere la rimozione di Elisabetta. Rendendosi conto della profondità della cospirazione contro di lei e delle sue scarse possibilità, Elisabetta accetta le condizioni di Maria di Guisa per prendere in considerazione il matrimonio con suo nipote Enrico di Francia.

Per stabilizzare il suo governo e sanare le divisioni religiose dell'Inghilterra, Elisabetta propone l'Atto di Uniformità, che unisce i cristiani inglesi sotto la Chiesa d'Inghilterra e interrompe il loro legame con il Vaticano. In risposta all'approvazione dell'Atto, il Vaticano invia un sacerdote in Inghilterra per aiutare Norfolk e le sue coorti nel loro crescente complotto per rovesciare Elisabetta. All'oscuro del complotto, Elisabetta incontra Enrico di Francia ma ignora le sue avances a favore di Lord Robert. William Cecil affronta Elisabetta per la sua indecisione sul matrimonio e le rivela che Lord Robert è sposato con un'altra donna. Elisabetta rifiuta la proposta di matrimonio di Enrico quando scopre che è un travestito e affronta Lord Robert sui suoi segreti, interrompendo la loro relazione idilliaca e bandendolo dalla sua residenza privata.

Elisabetta sopravvive a un attentato, le cui prove coinvolgono Maria di Guisa. Elisabetta invia Walsingham a incontrare segretamente Maria in Scozia, con il pretesto di pianificare ancora una volta il matrimonio con Enrico. Invece, Walsingham assassina Guisa, fomentando l'inimicizia francese contro Elisabetta. Quando William Cecil le chiede di consolidare le relazioni con gli spagnoli, Elisabetta lo congeda dal suo servizio, scegliendo invece di seguire i suoi consigli.

Walsingham avverte di un altro complotto per uccidere Elisabetta guidato da un prete di Roma che trasporta lettere di cospirazione. Su ordine di Elisabetta, Walsingham arresta il prete, che rivela i nomi dei cospiratori e un accordo del Vaticano per elevare Norfolk alla corona inglese se sposerà Maria, Regina di Scozia. Walsingham arresta Norfolk e giustizia lui e tutti i cospiratori tranne Lord Robert. Elisabetta concede a Lord Robert la sua vita per ricordare a se stessa quanto sia stata vicina al pericolo.

Ispirandosi alla divinità, Elisabetta si taglia i capelli e modella il suo aspetto sulla Vergine Maria. Proclamandosi sposa dell'Inghilterra, sale al trono come "Regina Vergine".

Tipologia

Film

Durata

123 minuti

Regista

Shekhar Kapur

Cast

Cate Blanchett Christopher Eccleston Daniel Craig Emily Mortimer Eric Cantona Fanny Ardant Geoffrey Rush John Gielgud Joseph Fiennes Kelly Macdonald Richard Attenborough Vincent Cassel

Caratteristiche

Ad alto impatto visivo Film Film storico Famiglie reali Contro il sistema Età elisabettiana Entusiasmante Dramma Britannico Candidato agli Oscar

Audio

Tedesco Inglese Spagnolo Europeo Francese Italiano Russo

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
Taxi Driver
La vita è bella
Piccole donne
Ragazze interrotte