Classifica Stand-up Comedy su Netflix (luglio 2018)

1 Louis C.K.: Hilarious

Lo sceneggiatore di successo e vincitore di Emmy Louis C.K. porta il suo humour sfacciato a Milwaukee, parlando di sesso, del ruolo di genitore e molto altro.

film
4,2
 
 
 

2 Eddie Murphy: Delirious

Eddie Murphy si scatena in osservazioni e parodie senza censure nello spettacolo del 1983 che lo ha reso famoso.

film
4,1
 
 
 

3 Bo Burnham: Make Happy

Bo Burnham presenta il suo punto di vista unico sulla vita in questo speciale, in cui il suo inconfondibile umorismo autodenigratorio è accompagnato da musica originale.

film
4,0
 
 
 

4 Hannah Gadsby: Nanette

La comica australiana Hannah Gadsby trasforma la stand-up classica abbinando battute a rivelazioni personali su genere, sessualità e sui tumulti dell'infanzia.

film
3,9
 
 
 

5 Kevin Hart: Laugh at My Pain

La comicità tagliente ed esilarante di Kevin Hart risalta in questa versione teatrale del tour live 2011 campione di incassi.

film
3,9
 
 
 

6 John Mulaney: The Comeback Kid

Con l'irresistibile candore e sarcasmo che lo contraddistinguono, l'autore di “Saturday Night Live” parla di matrimonio, bambini e del suo incontro con Bill Clinton.

film
3,8
 
 
 

7 Neal Brennan: 3 Mics

Esilaranti battute a effetto si affiancano a confessioni personali in questo intimo speciale cabaret di Neal Brennan, coautore del "Chappelle's Show".

film
3,8
 
 
 

8 Dave Chappelle

L'icona della comicità Dave Chappelle firma il suo trionfale ritorno sullo schermo con due nuovi speciali scottanti.

serie Tv
3,8
 
 
 

9 Richard Pryor: Live in Concert

In questa esibizione classica dal vivo del 1979 Richard Pryor tocca diversi argomenti tra cui questioni razziali, la polizia e il suo bersaglio preferito... se stesso.

film
3,8
 
 
 

10 Kevin Hart: Seriously Funny

Con il suo stile hip-hop, il cabarettista afroamericano Kevin Hart parla delle cose della vita, in uno spettacolo che ha fatto registrare il tutto esaurito.

film
3,7
 
 
 

Ultimi Articoli