Super Deluxe streaming disponibile da giugno 2019

Immagine tratta da Super Deluxe
    176 minuti

Super Deluxe rappresenta la seconda regia del regista dopo Aaranya Kaandam (2011). Successivamente, Kumararaja ha annunciato ufficialmente questo progetto nel novembre 2016 con il titolo Aneedhi Kadhaigal. Le riprese si sono protratte per oltre un anno, nonostante le difficoltà dovute alla demonetizzazione, agli impegni di attori e tecnici e allo sciopero del Tamil Film Producers Council. La produzione del film si è conclusa nel giugno 2018, seguita da una lunga fase di post-produzione. La colonna sonora del film è composta da Yuvan Shankar Raja. La fotografia è stata curata da P. S. Vinod e Nirav Shah, dopo che P. C. Sreeram, che aveva inizialmente lavorato alla prima programmazione del film, aveva abbandonato il progetto a metà strada. Sathyaraj Natarajan ha curato il montaggio del film. Il film utilizza i temi della nostalgia, della fantascienza, degli incidenti politici e delle emozioni, utilizzando il colore come importante strumento di narrazione.

Dopo un'anteprima nordamericana il 28 marzo 2019, Super Deluxe è uscito nelle sale il 29 marzo, distribuito da YNOT X. Il film è stato accolto con favore dalla critica che ha lodato la regia, la narrazione e la sceneggiatura di Kumararaja, oltre alle performance del cast principale, in particolare quella di Vijay Sethupathi. Molti critici hanno inserito il film tra i "Migliori film tamil del 2019" e Film Companion ha inserito le interpretazioni di Sethupathi e dell'attore bambino Ashwanth Ashok Kumar nella lista delle "100 migliori interpretazioni del decennio". Il film è stato presentato al Fantasia International Film Festival in Nord America, al Bucheon International Fantastic Film Festival in Corea del Sud e all'Indian Film Festival di Melbourne, dove ha ricevuto il premio "Equality in Cinema Award". Il film ha vinto quattro Ananda Vikatan Cinema Awards, quattro Zee Cine Awards, quattro Critics Choice Film Awards, due Edison Awards e una nomination alla nona edizione degli AACTA Awards come miglior film asiatico. Alla 67° edizione dei National Film Awards, il film ha vinto il premio come miglior attore non protagonista per Vijay Sethupathi.

4,1
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Jyothi e suo figlio Rasukutty attendono il ritorno del padre di Rasukutty, Manickam, che ha abbandonato la famiglia sette anni fa. Con grande sorpresa, Manickam arriva da Mumbai sotto forma di una donna trans, Shilpa. Rasukutty vuole presentare Shilpa ai suoi amici di scuola. Durante il tragitto, un poliziotto bigotto trattiene Shilpa e lei è costretta ad innamorarsi di un poliziotto corrotto di nome Berlin. Shilpa deve affrontare ulteriori molestie e umiliazioni da parte dei compagni di scuola di suo figlio. Sconvolta, compra un biglietto per tornare a Mumbai, dove vive come hijra. Mentre torna a casa da scuola, Shilpa perde Rasukutty. Ormai disperata per la ricerca del figlio, si reca alla polizia e incontra Berlin, pregandolo di aiutarla. Dopo essersi rifiutata di intrattenere Berlino in cambio di favori sessuali, si scontra con Berlino e gli lancia una maledizione di morte prima di fuggire. Affranta, decide finalmente di tornare a casa e lì trova Rasukutty. Rasukutty le rivela di aver scoperto l'intenzione di Shilpa di abbandonarli di nuovo dopo aver visto il biglietto del treno per Mumbai nella sua borsa, dando vita a un confronto emotivo in cui Shilpa si rende conto che Rasukutty e Jyothi sono pronti ad accettarla così com'è e continuano a vivere insieme.

Cinque adolescenti (Gaaji, Soori, Mohan, Vasanth e Thuyavan) saltano la scuola e si riuniscono per guardare un film porno a casa di Thuyavan, solo per scoprire che la pornostar è la madre di Soori, Leela. Soori rompe la TV in preda alla rabbia e scappa via piangendo. Thuyavan, temendo che il padre scopra la rottura della TV, chiede a Gaaji e Vasanth di procurarsi i soldi necessari per una nuova TV entro sera. I due accettano un lavoro da un gangster locale ma non riescono a portare a termine il compito loro assegnato. Cercano quindi di rubare in una casa di un banco dei pegni dell'India del Nord, ma anche questo tentativo fallisce. Nel tentativo di derubarlo di nuovo, si trovano di fronte a una ragazza con poteri magici che si rivela essere un'aliena. Duplica Gaaji e tiene un clone con sé per compagnia. Gli amici ottengono da lei i soldi per comprare una nuova TV. Gettano la vecchia TV rotta attraverso il tetto rotto di un edificio in disuso e si recano in una sala cinematografica per vedere finalmente un film porno.

Arrivato a casa, un Soori furioso corre verso Leela con un cacciavite, con l'intenzione di ucciderla dopo aver scoperto che ha recitato in un film porno. Inciampa e cade sulle scale e si pugnala inavvertitamente all'addome. Leela, sconvolta, lo porta in ospedale e suo padre Arputham (precedentemente noto come Dhanasekaran) viene informato dell'incidente. Arputham è un sopravvissuto allo tsunami dell'Oceano Indiano del 2004 e crede che Dio lo abbia salvato sotto forma di una statua di Gesù a cui si è aggrappato quando lo tsunami ha colpito. Dopo questa esperienza si è convertito al cristianesimo, ma attualmente sta attraversando una crisi di fede. Prende con la forza Soori da Leela e la sottopone a una cura di fede nella sua cappella, chiudendola fuori. Leela riesce a far ricoverare il figlio in ospedale con l'aiuto di un consulente locale dopo aver supplicato senza successo il marito, ma ora ha difficoltà a sostenere le spese mediche. Viene poi rivelato che la crisi di fede di Arputham è stata scatenata da una conversazione con Shilpa, quando Shilpa, dopo aver perso Rasukutty, gli confessa il suo senso di colpa per aver inconsapevolmente scortato e consegnato due bambini a una banda criminale, dove i bambini sono stati mutilati per renderli più efficaci come mendicanti, temendo che il suo karma l'abbia raggiunta e che suo figlio possa fare la stessa fine. Arputham afferma che non ci può essere perdono per una persona come lei e le dice che sarebbe meglio se morisse. Prima di lasciarlo, Shilpa racconta ad Arputham di aver tentato di annegare durante lo tsunami del 2004 e di essere sopravvissuta aggrappandosi a una roccia, ma di non averle attribuito alcuna divinità, a differenza di Arputham. Arputham rompe la statua di Gesù per rabbia e disperazione e vi trova dentro dei diamanti dimenticati da tempo, che usa per pagare le spese mediche di Soori. Leela gli chiede se avrebbe ancora fede se si fosse salvato aggrappandosi a un orsacchiotto invece che a Gesù. Riflette su questa domanda mentre Soori si riconcilia con Leela.

Vaembu, una donna infelicemente sposata e costretta a un matrimonio combinato, fa sesso con il suo ex fidanzato mentre il marito è via, ma il suo ex fidanzato muore improvvisamente durante l'atto. Suo marito Mugil torna a casa e trova il cadavere. Pur essendo sconvolto dalla scoperta che la moglie lo tradiva, decide di disfarsi del corpo perché non vuole che l'incidente venga reso noto, temendo lo stigma legato all'avere una moglie infedele. Alla fine, i due riescono a portare il cadavere fuori città e tentano di piazzarlo in un'auto sui binari della ferrovia per inscenare la morte come un incidente. Ma vengono scoperti da Berlin (il poliziotto corrotto della storia di Shilpa), che ricatta la coppia in cambio di favori sessuali da parte di Vaembu. Mentre avanza verso la riluttante e sconvolta Vaembu, con l'intenzione di violentarla, la vecchia TV lanciata dai ragazzi (della storia della TV) gli cade in testa e lo uccide. La coppia si libera di entrambi i cadaveri e si riconcilia.

Gli amici della storia televisiva stanno finalmente guardando un film porno al cinema. Il film inizia con un medico che parla in modo filosofico dei misteri della vita e dei modelli dell'universo, in cui tutto è interconnesso in modi a noi ancora sconosciuti. Poi dice che ora rivelerà alcuni di questi segreti al pubblico e fa l'occhiolino. L'infermiera vicina sbatte le palpebre e inizia a spogliarsi, mentre il titolo del film porno mostra il suo nome Vaazhvin Ragasiyam ("Il segreto della vita").

Tipologia

Film

Durata

176 minuti

Regista

Thiagarajan Kumararaja

Cast

Ashwanth Ashok Kumar Bagavathi Perumal Fahadh Faasil Gayathrie Mysskin Ramya Krishnan Samantha Ruth Prabhu Vijay Sethupathi

Caratteristiche

LGBTQ Irriverente Thriller Matrimonio Legami familiari Corale Premiato Commedia cupa Anticonformistico National Film Award Dramedy Indiano

Audio

Tamil [originale]

Sottotitoli

Arabo Tedesco Inglese Spagnolo Francese Hindi Italiano
Potrebbero interessarti...
Il mistero di Sleepy Hollow
Good Morning Call
Non è mai troppo tardi
L'incredibile Jessica James