Good Time streaming disponibile da gennaio 2018

Immagine tratta da Good Time
    101 minuti

Dopo che una rapina sbagliata in banca fa finire in prigione suo fratello minore, Constantine Nikas (Robert Pattinson) si imbarca in una contorta odissea attraverso la malavita della città nel tentativo sempre più disperato e pericoloso di far uscire di prigione suo fratello.

Good Time è un film thriller americano del 2017 diretto da Josh e Benny Safdie e scritto da Josh Safdie e Ronald Bronstein. Il film ha come protagonista Robert Pattinson nei panni di un rapinatore che cerca di liberare il fratello mentalmente disabile, interpretato da Benny Safdie, sfuggendo al contempo alla sua stessa cattura. Barkhad Abdi, Jennifer Jason Leigh e Buddy Duress sono i co-protagonisti. La colonna sonora originale è stata realizzata dal musicista elettronico Oneohtrix Point Never. Il film è stato selezionato per concorrere alla Palma d'Oro nella sezione principale del concorso del Festival di Cannes 2017. Il film ha ricevuto il plauso della critica per l'interpretazione di Pattinson, la regia, la storia e la colonna sonora.

3,9
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Nick Nikas siede a disagio in una seduta di terapia ordinata dal tribunale in cui parla di quando ha avuto un incidente violento con sua nonna. Ha un handicap mentale tale da non riuscire a comprendere appieno la gestione della rabbia o le ripercussioni sociali delle sue azioni. Connie, il fratello di Nick, irrompe e, con grande disappunto del terapeuta, costringe Nick a uscire dalla stanza.

I fratelli rapinano una banca di New York per 65.000 dollari. Mentre fuggono in taxi, una confezione di tintura esplode in una borsa di denaro, facendo precipitare il conducente. Connie e Nick fuggono a piedi, lavando il colorante dai loro vestiti nella toilette di un fast-food. Fermati dalla polizia, Nick va nel panico e scappa, ma viene arrestato e mandato a Rikers Island mentre Connie scappa.

Connie cerca di ottenere una cauzione, ma ha bisogno di altri 10.000 dollari per far uscire Nick di prigione. Troppi soldi della rapina sono stati rovinati dalla tintura per poter pagare la cauzione, quindi Connie ha bisogno di altri 10.000 dollari il prima possibile per far uscire suo fratello. Convince la sua ragazza, Corey, a pagare con le carte di credito della madre, ma quest'ultima le annulla. Connie viene a sapere che Nick è stato ricoverato in ospedale dopo una lite con un detenuto. Connie lo fa uscire dall'ospedale, svenuto e fasciato, e convince una donna a farli stare a casa sua con la nipote sedicenne Crystal. Mentre guardano la TV, il telegiornale mostra le foto del volto di Connie; per distrarre Crystal, lui la bacia. Sentendo delle urla dall'altra stanza, Connie capisce che l'uomo che ha fatto evadere dall'ospedale non è Nick ma un uomo rilasciato sulla parola, Ray.

I tre si recano al parco divertimenti Adventureland, dove Ray aveva nascosto un flacone di LSD del valore di diverse migliaia di dollari e una borsa con del denaro rubato prima di scappare dalla polizia e ferirsi. Cercando i soldi, Connie e Ray scoprono la bottiglia di LSD e vengono scoperti da una guardia di sicurezza; Connie lo picchia fino a fargli perdere i sensi. All'arrivo della polizia, Connie ruba l'uniforme dell'uomo e Ray gli versa dell'LSD in gola per renderlo incoerente. Connie convince la polizia che la guardia era l'intruso e distrugge un hard disk contenente i filmati della sicurezza. Connie nega di conoscere Crystal e viene arrestata mentre aspetta fuori.

Ray e Connie si introducono nell'appartamento della guardia. La guardia ha un pitbull che Connie lascia annusare la giacca della guardia per entrare. Ray inizia a bere e Connie gli dice che è una sanguisuga della società, dando vita a un'accesa discussione. Su insistenza di Connie, Ray chiama il suo amico criminale Caliph per ricomprare l'LSD e ottenere i soldi della cauzione. Quando Caliph arriva, Connie chiede 15.000 dollari; Caliph accetta, ma dice a Ray che in realtà sta per recuperare un'arma da fuoco e tornare per uccidere Connie. Dopo che Caliph se ne va, Connie percepisce il pericolo e se ne va con l'acido. Mentre raggiunge il corridoio, Ray lo attacca per impedirgli di andarsene, ma il cane attacca Ray, dando a Connie l'opportunità di fuggire con la droga. Ray torna nella stanza e chiama il Califfo, ma quando si affaccia al balcone vede Connie che viene catturato dalla polizia. Ray tenta di fuggire da una finestra, ma cade e muore. Nel frattempo, Connie viene messa sul sedile posteriore di un'auto della polizia e riflette su tutto quello che è successo. Il film si conclude con Nick in una classe di terapia, che inizia a partecipare a un'attività di gruppo; il suo terapeuta insinua che Connie ha confessato e si è assunto la responsabilità del suo ruolo nella rapina in banca, promettendogli che si divertirà.

Tipologia

Film

Durata

101 minuti

Regista

Ben Safdie Joshua Safdie

Cast

Barkhad Abdi Ben Safdie Buddy Duress Jennifer Jason Leigh Necro Peter Verby Robert Pattinson Taliah Webster

Caratteristiche

Violento Cupo Crudo realismo Acclamato dalla critica Indipendente Film Thriller Crime Rapine Premiato Cannes Cinema d'autore In fuga Dramma

Audio

Inglese Italiano

Sottotitoli

Inglese Spagnolo Europeo Italiano Rumeno Cinese Semplificato
Potrebbero interessarti...
Scarface
Drive
Zodiac
Sleepers