Okja streaming disponibile da giugno 2017

Immagine tratta da Okja
        121 minuti

Una giovane ragazza di nome Mija rischia tutto per impedire che una potente azienda multinazionale rapisca la sua migliore amica, un enorme animale di nome Okja.

Il film ha concorso per la Palma d'Oro nella sezione del concorso principale al Festival di Cannes 2017. È stato distribuito su Netflix il 28 giugno 2017. Il film ha ricevuto recensioni positive dalla critica.

3,8
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Nel 2007, l'"ambientalista" Lucy Mirando diventa CEO della Mirando Corporation, succedendo alla sorella gemella. Annunciando di aver allevato un tipo speciale di "supermaiale", 26 esemplari vengono inviati agli allevatori di tutto il mondo e, dieci anni dopo, uno di loro sarà incoronato vincitore come il miglior maiale.

Nel 2017, una ragazzina di nome Mija vive in Corea del Sud con suo nonno e il loro super maiale, Okja. Mija e Okja hanno un rapporto molto stretto; passano molto tempo insieme e, a un certo punto, Okja salva Mija dalla caduta da una scogliera. I due vengono visitati dal portavoce di Mirando e dallo zoologo Dr. Johnny Wilcox, che dichiara Okja il miglior super maiale e annuncia che la porteranno a New York. Suo nonno regala a Mija un maiale d'oro, spiegando di averlo risparmiato per sostituire Okja quando è stata portata via. Devastata, Mija si reca a Seoul per trovare Okja, dove vede che viene caricata su un camion. Mija insegue il camion ma viene intercettato dal Fronte di Liberazione Animale (ALF).

Nel caos che ne deriva, Mija e Okja scappano ma alla fine vengono salvate dall'ALF, guidata da Jay. Quest'ultimo chiede a un altro membro dell'ALF, K, di tradurre e dire a Mija che hanno intenzione di mettere un dispositivo di registrazione nell'orecchio di Okja e di farla ricatturare dalla Mirando Corporation per documentare il modo in cui maltratta gli animali. Mija chiede loro di riportarla sulle montagne, ma K sbaglia di proposito la traduzione e dice loro che Mija è d'accordo. I due se ne vanno e Okja viene ricatturata.

Per ridurre al minimo i danni alle pubbliche relazioni dell'azienda, Lucy paga Mija per venire a New York e riunirsi con il suo maiale. Okja viene portata in un laboratorio dove viene allevata a forza con un altro super maiale e le viene prelevata della carne per un test di degustazione. Dopo che l'ALF vede il filmato, K rivela di aver mentito al resto del gruppo sull'appoggio di Mija al piano. Jay picchia K e lo espelle dall'ALF.

A New York, Mija deve rispettare la Mirando Corp. Jay entra nella sua stanza e le dice che hanno intenzione di salvare Okja durante la sfilata. Durante la parata di Mirando, una Okja malconcia e temporaneamente accecata attacca Mija. Jay cerca di fare del male a Okja per proteggere la ragazza, ma Mija non glielo permette e calma Okja. L'ALF mostra il maltrattamento di Okja al pubblico, che si rivolta subito contro Mirando. Lucy cede l'azienda alla sorella gemella Nancy, che contatta una società di sicurezza privata per eliminare i membri dell'ALF. Okja viene ricatturata e i membri dell'ALF vengono arrestati, ad eccezione di Mija e Jay, che vengono salvati da K. Nancy, la sorella gemella di Lucy, assume nuovamente il ruolo di amministratore delegato e inizia a lavorare a tempo pieno nel loro mattatoio.

K, Mija e Jay si recano in un impianto di lavorazione alla ricerca di Okja e la trovano nell'impianto stesso, costretta a salire su una rampa per entrare in un mattatoio. Mija mostra a un dipendente di Mirando una sua foto con la piccola Okja, inducendolo a fermarsi. Nancy arriva e Mija offre il maiale d'oro in cambio della vita di Okja. Nancy accetta e fa arrestare Jay e K. Mentre Mija e Okja vengono scortati via, una coppia di super maiali spinge il neonato verso Okja per nasconderlo e portarlo via.

Tornata in campagna, Mija riprende la sua vita con il nonno, Okja e il nuovo maialino.

In una scena post-credits, Jay viene rilasciato dalla prigione e sale su un autobus con K e gli altri membri dell'organizzazione. Con il loro nuovo membro Kim Woo-shik, un ex autista della Mirando Corporation, progettano di disturbare un'importante riunione degli azionisti della Mirando.

Tipologia

Film

Durata

121 minuti

Regista

Joon-ho Bong

Cast

Daniel Henshall Devon Bostick Giancarlo Esposito Hee-Bong Byun Jake Gyllenhaal Lily Collins Paul Dano Seo-Hyeon Ahn Shirley Henderson Steven Yeun Tilda Swinton Woo-sik Choi Yoon Je Moon

Caratteristiche

Emozionante Anticonformistico

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Chef's Table
Beasts of No Nation
The Host
I Don't Feel at Home in This World Anymore