Talvar streaming non più disponibile da febbraio 2024

Immagine tratta da Talvar
    127 minuti

Il caso del doppio omicidio di Noida in India.

Il film è stato concepito da Bhardwaj dopo aver incontrato alcuni funzionari di polizia che stavano indagando sul caso. In seguito incontrò Meghna ed espresse il desiderio di produrre un film con lei; i due ebbero quindi l'idea di realizzare un film su un caso realmente accaduto. Fecero ricerche sul caso per due anni e trovarono diverse contraddizioni, con ogni punto di vista che aveva una certa validità. La sceneggiatura di Bhardwaj è un esempio dell'effetto Rashomon. Pankaj Kumar fu il direttore della fotografia del film e A. Sreekar Prasad il montatore.

Talvar è stato presentato in anteprima al Toronto International Film Festival 2015 nella sezione delle presentazioni speciali ed è stato proiettato al BFI London Film Festival 2015 e al Busan International Film Festival. È stato distribuito nelle sale indiane il 2 ottobre 2015 con recensioni per lo più positive, con elogi particolari per la scrittura e le interpretazioni; tuttavia, molti critici hanno ritenuto che il film fosse molto parziale nei confronti dei genitori. Il film ha avuto un discreto successo al botteghino, incassando ₹302 milioni (4,0 milioni di dollari). Bhardwaj ha ricevuto il premio per la miglior sceneggiatura adattata per Talvar alla 63esima edizione dei National Film Awards e Prasad ha ricevuto il premio per il miglior montaggio alla 61esima edizione dei Filmfare Awards.

4,0
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

La quattordicenne Shruti Tandon è stata trovata morta nella sua casa di Sameer Vihar a Noida dai suoi genitori, Ramesh e Nutan, nella notte tra il 15 e il 16 marzo 2008. La polizia locale inizialmente cerca Khempal, il domestico scomparso, ma il suo corpo decomposto viene poi ritrovato sulla terrazza dell'edificio in cui vivono i Tandon. La polizia interroga Kanhaiya, amico intimo di Khempal e assistente dei Tandon, il quale afferma che Khempal potrebbe essere stato coinvolto in una relazione sessuale con Shruti. La polizia inizia a sospettare dei Tandon e dichiara che gli omicidi sono un chiaro caso di delitto d'onore.

Il 25 marzo, la polizia di Noida arresta Ramesh per gli omicidi. Il capo della polizia organizza una conferenza stampa in cui afferma che Ramesh ha ucciso Shruti e Khempal dopo averle trovate in una posizione compromettente, attribuendo il delitto d'onore. L'incolpazione di Shruti provoca l'indignazione dell'opinione pubblica e il caso viene affidato al Direttore Congiunto Ashwin Kumar del Dipartimento Centrale di Investigazione (CDI) e all'ACP Vedant. Kumar è sprezzante nei confronti dei primi soccorritori, che hanno sbagliato le prime indagini sulla scena del crimine. Crede che i genitori siano innocenti e costruisce metodicamente un caso contro il risentito assistente del padre. La sua squadra ricorre ai narco-test nel tentativo di dimostrare che l'assistente (e due complici) ha commesso gli omicidi.

Kumar scagiona i genitori il 22 giugno 2008 e Ramesh viene rilasciato. Mentre Kumar sta per concludere la sua indagine, il suo ufficiale più anziano va in pensione e viene sostituito da un nuovo capo del CDI. L'ACP Vedant, desideroso di ricevere una promozione, inizia a lavorare contro Kumar. Questo porta a un alterco tra i due agenti, che si conclude con la sospensione di Kumar. Il CDI affida il caso a una nuova squadra investigativa guidata dall'ex superiore di Kumar, Paul, che conclude che i genitori hanno commesso gli omicidi. Entrambe le squadre investigative, con ipotesi opposte, presentano i loro casi al capo del CDI. Il CDI presenta un rapporto di chiusura al tribunale di Ghaziabad indicando i genitori come principali sospettati, ma le prove non sono sufficienti per procedere. I Tandon presentano un'istanza di protesta contro il rapporto del CDI. Il giudice respinge il rapporto di chiusura e accusa i genitori. Il processo inizia l'8 giugno 2012 e i Tandon vengono condannati per gli omicidi alcuni mesi dopo.

Tipologia

Film

Durata

127 minuti

Regista

Meghna Gulzar

Cast

Atul Kumar Gajraj Rao Irrfan Khan Konkona Sen Sharma Neeraj Kabi Prakash Belawadi Shishir Sharma Sohum Shah Tabu

Caratteristiche

Intellettuale Crudo realismo Bollywood Da una storia vera Acclamato dalla critica Film Giallo Contro il sistema True crime Indagini Corruzione Questioni sociali Dramma Indiano

Audio

Hindi

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Hindi Italiano Rumeno
Potrebbero interessarti...
Selection Day
Kabir Singh
My Dear Prime Minister
Non dire mai addio