The Boy streaming nuovamente disponibile da giugno 2022

Immagine tratta da The Boy
    97 minuti

Greta (Lauren Cohan) è una tata che lavora per una famiglia il cui figlio è appena morto e si ritrova a dover accudire una bambola realistica che la coppia tratta come un bambino vero.

The Boy è un film horror soprannaturale del 2016 diretto da William Brent Bell e scritto da Stacey Menear. Il film ha come protagonisti Lauren Cohan e Rupert Evans. Si tratta di una co-produzione internazionale tra Cina e Stati Uniti. Le riprese sono iniziate il 10 marzo 2015 a Victoria, nella Columbia Britannica. STXfilms ha distribuito The Boy negli Stati Uniti il 22 gennaio. Il film ha incassato 64 milioni di dollari in tutto il mondo con un budget di 10 milioni di dollari. Un sequel, Brahms: The Boy II, uscito il 21 febbraio 2020.

2,9
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Greta Evans, un'americana del Montana, si reca nel Regno Unito dopo essere stata assunta come tata dagli anziani Heelshires. Al suo arrivo, la coppia presenta a Greta il suo incarico: una bambola di porcellana a grandezza naturale di nome Brahms che trattano come un figlio. Gli Heelshires istruiscono Greta su come prendersi cura di Brahms e della loro casa mentre sono in vacanza, lasciandole una lista di regole ferree da seguire, tra cui leggere a Brahms con voce forte e chiara e suonare musica ad alto volume per lui.

Inizialmente, Greta ignora le regole. Chiama regolarmente sua sorella, che le dice che Cole, l'ex fidanzato violento di Greta, sta cercando di scoprire dove si trova. Malcolm, il fattorino locale, si ferma spesso e Greta scopre che il vero Brahms è stato ucciso in un incendio 20 anni fa, durante il suo ottavo compleanno. Malcolm chiede a Greta di uscire e lei accetta. Mentre si prepara per l'appuntamento, il suo vestito e i suoi gioielli scompaiono mentre è sotto la doccia; viene attirata in soffitta da strani rumori e chiusa all'interno, per poi essere fatta uscire misteriosamente il mattino seguente. In soffitta trova delle fotografie del giovane Brahms, che in ognuna di esse appare imbronciato e non sorride mai. Spiega a Malcolm cosa è successo e discutono del vero Brahms, che Malcolm dice che il signor Heelshire ha descritto come "strano".

Si verificano strani eventi: i singhiozzi di un bambino si sentono nei corridoi, le telefonate vengono interrotte e la bambola sembra muoversi da sola. Dopo aver ricevuto una telefonata in cui la voce di un bambino la esorta a seguire le regole, Greta si chiude nella sua stanza. Poi trova fuori dalla porta un panino al burro d'arachidi e alla marmellata, il suo preferito, e la voce del bambino le promette che farà il bravo. Credendo che lo spirito di Brahms viva nella bambola, Greta inizia a prendere sul serio le regole.

Ricordando che gli Heelshire avevano detto che Brahms era timido, Greta si rende conto che la bambola si muove solo quando lei non è nella stanza con lui; lo dimostra a Malcolm, che si preoccupa. Egli informa Greta che una ragazza di cui Brahms era amico è stata trovata nella foresta con il cranio fracassato. Prima che la polizia potesse interrogare Brahms, la casa degli Heelshires è stata bruciata con lui dentro. Malcolm le intima di non restare, ma Greta, avendo già subito un aborto spontaneo dopo essere stata picchiata da Cole, si sente obbligata a prendersi cura di Brahms. Altrove, gli Heelshire scrivono una lettera d'addio a Brahms prima di annegarsi.

Una sera, Cole arriva con l'intenzione di costringere Greta a tornare a casa. Per la sicurezza di Greta, Malcolm rimane nelle vicinanze. Greta chiede aiuto alla bambola. Cole si sveglia e vede un messaggio scritto col sangue che gli intima di andarsene. Credendo che sia stato fatto da Greta o da Malcolm, si arrabbia e fa a pezzi la bambola. La casa inizia a tremare e si sentono dei rumori dietro le pareti. Lo specchio esplode; da un buco dietro di esso emerge il vero Brahms, ormai adulto, che indossa una maschera di porcellana identica al volto della bambola; dopo essere sopravvissuto all'incendio, Brahms ha vissuto tra le pareti della casa ed è anormale. Brahms uccide Cole e poi si scaglia contro Malcolm e Greta.

Mentre vengono inseguiti, Greta e Malcolm scoprono la stanza di Brahms; una bambola fatta con il vestito, i capelli e i gioielli mancanti di Greta si trova nel letto di Brahms e Greta trova la lettera di addio degli Heelshire, che rivela il loro piano di lasciare Greta come compagna di Brahms. Brahms mette al tappeto Malcolm, minacciando di ucciderlo se Greta se ne va. Greta riesce a fuggire dalla casa ma torna per salvare Malcolm. Armata di un cacciavite, invoca le regole e costringe Brahms a letto. Lui le chiede il bacio della buonanotte; quando lui tenta di baciarla, lei lo accoltella. Brahms cerca di soffocarla ma lei spinge l'arma più a fondo e lui crolla. Greta salva Malcolm e i due scappano dalla casa.

Più tardi, si vede qualcuno che ripara la bambola sulle scale.

Tipologia

Film

Durata

97 minuti

Regista

William Brent Bell

Cast

Ben Robson Diana Hardcastle James Russell Jett Klyne Jim Norton Lauren Cohan Rupert Evans

Generi

Horror

Caratteristiche

Spaventoso Suspense Film Horror Bambini diabolici Da brividi

Audio

Inglese [originale] Italiano

Sottotitoli

Italiano
Potrebbero interessarti...
Coach Carter
8 Mile
La gang di Gridiron
Brain on Fire