The Get Down streaming disponibile da agosto 2016

Immagine tratta da The Get Down
      2 parti

The Get Down è incentrato sulla New York degli anni '70, distrutta e malridotta, violenta, a corto di denaro e morente. Consegnati alle macerie, una banda di adolescenti del South Bronx sono dei nullatenenti senza nessuno che li protegga, tranne gli altri, armati solo di giochi verbali, passi di danza improvvisati, pennarelli magici e bombolette spray. Dai tenements del Bronx alla scena artistica di SoHo, dal CBGB allo Studio 54 e persino alle torri di vetro del World Trade Center appena costruito, The Get Down è una saga mitica di come New York, sull'orlo della bancarotta, abbia dato vita all'hip-hop, al punk e alla disco, raccontata attraverso le vite e la musica dei ragazzi del South Bronx che hanno cambiato la città e il mondo... per sempre.

Prodotta da Sony Pictures Television, la serie è ambientata nel South Bronx di New York alla fine degli anni '70; il titolo si riferisce alle parti dei dischi disco e R&B che potevano essere ripetute utilizzando più giradischi e che venivano apprezzate soprattutto dai ballerini. Il 7 aprile 2017 è stata rilasciata una seconda parte di cinque episodi che conclude la serie. Il 24 maggio 2017, Netflix ha annunciato che la serie si era conclusa dopo la seconda parte e che non ci sarebbero state altre stagioni.

4,0
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

La serie è ambientata negli anni '70 nel Bronx di New York e segue l'ascesa dell'hip-hop e della disco music attraverso gli occhi di un gruppo di adolescenti. Ogni episodio inizia con MC Books, un famoso artista che racconta la sua storia a una grande folla durante un concerto nel 1996. Il breve rap funge sia da riassunto degli episodi precedenti che da introduzione agli eventi futuri. Ogni episodio è intervallato da filmati reali e telegiornali degli anni '70.

La prima parte inizia nel 1977 con Zeke (il giovane MC Books), un giovane poeta che vive con la zia Wanda dopo la morte dei genitori. Incontra Shaolin Fantastic, un artista di graffiti e aspirante DJ. I due si uniscono agli amici di Zeke per diventare "The Get Down Brothers", con il sogno di diventare artisti musicali di successo e conquistare la città. Mylene, l'amore di lunga data di Zeke, sogna di diventare una cantante da discoteca e di lasciare il Bronx, ma deve affrontare ostacoli come il padre religioso. Lo show ritrae varie bande e gangster della zona, in particolare Fat Annie e suo figlio Cadillac, e osserva la povertà e la violenza di cui soffriva chi viveva nel Bronx negli anni Settanta.

La seconda parte è ambientata nel 1978 e vede i membri del gruppo entrare nell'età adulta e nel loro futuro nell'industria musicale. Zeke si trova di fronte a un ultimatum: amore o musica. Sebbene Mylene sia il suo primo amore, la musica è anche il suo amore. Mylene sta facendo carriera nell'industria musicale e vorrebbe che Zeke fosse al suo fianco, ma non crede che lui si stia impegnando. Shaolin e la banda si concentrano sulla musica e sul guadagno. Shaolin riceve un'auto con un cadavere nel bagagliaio, cosa che scuote i ragazzi e li porta a mettere in discussione il loro rapporto con lui. Shaolin li tranquillizza, spiegando che tutto andrà bene. I ragazzi si calmano ma rimangono preoccupati per Cadillac e per i suoi affari con Shaolin.

Ambientato nel Bronx nel 1977, Zeke è uno studente delle superiori innamorato della sua amica Mylene. Lei desidera fuggire dal Bronx e diventare una cantante, così insieme ai suoi amici cerca di impressionare un DJ del club Les Inferno. Zeke ottiene un raro disco della canzone preferita di Mylene per impressionarla. Tuttavia, Shaolin Fantastic viene incaricato di acquistare lo stesso disco da Grandmaster Flash, un altro DJ che gli ha promesso di fargli da mentore se riuscirà a procurarsi il disco. Zeke ottiene il disco ma poi fatica a entrare nel club; Mylene, già dentro, attira l'attenzione di Cadillac che le chiede di ballare con lui durante la gara di ballo. Shao accetta di far entrare Zeke nel locale a condizione che Shao ottenga il disco entro la fine della serata. Mentre Zeke e Mylene ballano e si baciano, all'interno del locale scoppia una sparatoria tra bande che uccide il DJ e molte altre persone; Zeke, Mylene e i suoi amici si salvano per un pelo. Zeke confessa il suo amore per Mylene, ma lei crede che la sua riluttanza a realizzare la sua vita le impedirà di lasciare il Bronx. Zeke consegna il disco a Shao, che gli spiega che gli serve per una tecnica di DJing chiamata "the get down". Shao, Zeke e i suoi amici portano il disco in un club locale e lo consegnano a Grandmaster Flash, che lo usa per creare un beat con un secondo disco. Shao e Zeke impressionano l'intero locale con il ballo di Shao e le abilità di rapper freestyle di Zeke. Nel frattempo, Mylene è scappata dopo essere stata picchiata dal padre e va a stare da suo zio, Papa Fuerte. A casa di Shao, Zeke e Shao discutono del loro futuro, sperando di unirsi e di usare la loro musica per conquistare la città.

Tipologia

Serie TV

Parti

2

Autori

Baz Luhrmann Stephen Adly Guirgis

Cast

Eric Bogosian Giancarlo Esposito Herizen Guardiola Jimmy Smits Justice Smith Kevin Corrigan Mamoudou Athie Michel Gill Shameik Moore Shyrley Rodriguez Skylan Brooks Stefanee Martin Tremaine Brown, Jr. Yahya Abdul-Mateen II

Caratteristiche

Crudo realismo Spiazzante Ad alto impatto visivo TV Dramma Hip hop Scalata al successo Corale Musica Storico New York Religione Anni '70

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Top Boy: Summerhouse
Imperial Dreams
Lola Darling
Dear White People