Stolen streaming disponibile da aprile 2017

Immagine tratta da Stolen
    95 minuti

Un ex ladro cerca freneticamente la figlia scomparsa, che è stata rapita e chiusa nel bagagliaio di un taxi.

Stolen è un film thriller d'azione americano del 2012 diretto da Simon West e interpretato da Nicolas Cage, Danny Huston, Malin Åkerman, M. C. Gainey, Sami Gayle, Mark Valley e Josh Lucas. Il film segue un ex ladro che ha 12 ore di tempo per trovare 10 milioni di dollari e salvare sua figlia dal suo ex partner. È uscito negli Stati Uniti il 14 settembre 2012.

2,6
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

A New Orleans, Will Montgomery e Vincent Kinsey si stanno preparando per un colpo, aiutati da Riley, il loro autista per la fuga, e Hoyt, un esperto di sicurezza informatica. I due sono osservati dall'agente dell'FBI Tim Harland, che sa che Will e Vincent stanno controllando una gioielleria da diverse settimane e intende arrestarli nel bel mezzo del crimine.

Will e Vincent fanno irruzione nel vicino negozio di giocattoli, facendo saltare il muro adiacente. Harland concede loro qualche minuto prima di inviare i suoi agenti nella gioielleria, ma Will e Vincent non sono lì, avendo invece usato il negozio di giocattoli per accedere a una banca. Nel caveau, Will raccoglie 10 milioni di dollari in banconote incartate e trascina via Vincent, che aveva adocchiato una pila di lingotti d'oro. I due si imbattono in un custode in un vicolo. Vincent tenta di uccidere l'uomo, ma Will lo ferma e Vincent si spara accidentalmente alla gamba. Quando il loro furgone si ferma, Vincent sale e se ne va, lasciando Will a piedi con i soldi e l'FBI che si avvicina rapidamente. Dopo un inseguimento in auto, Will viene messo alle strette in un edificio abbandonato. Gli agenti lo arrestano ma non trovano alcuna prova del denaro.

Otto anni dopo, Will viene rilasciato dal carcere. Viene riportato a New Orleans da Harland, che crede che Will abbia nascosto il denaro prima del suo arresto. Avverte che terrà d'occhio Will da vicino. Will torna da sua figlia Alison, scoprendo che sta lottando contro il problema dell'abbandono. La ragazza si rifiuta di parlargli e gli consegna un pacco indirizzato a lui, lasciato lì la mattina stessa. La ragazza si allontana con un taxi, che si dimostra essere stato al seguito di Will fin dal suo rilascio.

Will va in un bar vicino dove lavora Riley. Mentre parlano, il pacco inizia a squillare. Will trova un cellulare all'interno e l'interlocutore si rivela essere Vincent, l'autista del taxi che ha rapito Alison e chiede i 10 milioni di dollari della rapina entro 12 ore. Vincent dice che rintraccerà Will tramite il telefono e che farà delle chiamate regolari a cui Will dovrà rispondere o Alison morirà. Vincent droga Alison e la chiude nel bagagliaio del taxi (uccidendo un poliziotto in motocicletta).

Will, consapevole che anche gli uomini di Harland lo stanno seguendo, approfitta della festa del Martedì Grasso per fuggire. Acquista un secondo cellulare per reindirizzare le chiamate dal primo, poi pianta il primo telefono su un treno in partenza per depistare le ricerche di Vincent. Will spiega la situazione ad Harland, giurando di aver bruciato i 10 milioni di dollari poco prima di essere arrestato, e chiede aiuto. Harland rifiuta, mostrando che Vincent è stato dichiarato morto un anno prima, un corpo bruciato identificato dal DNA.

Will è costretto a rubare le credenziali dell'FBI per trovare l'indirizzo attuale di Hoyt, che si rivela lavorare con Vincent e aiutare a rintracciare il telefono. I due hanno un breve stallo (in cui Hoyt rivela che Vincent ha perso una gamba, che ha compromesso il suo senso del tatto a causa del colpo di pistola ricevuto) prima che gli agenti dell'FBI arrivino e uccidano Hoyt prima che possa sparare contro di loro. Will scappa, poi parla con il centralinista del taxi e lo aiuta a identificare il taxi di Vincent e la sua posizione attuale. Durante una parata di festeggiamenti, Will scopre che il taxi appartiene a un altro autista e che Vincent ha mascherato il numero del taxi e nascosto il suo sistema GPS nell'auto.

Will viene nuovamente catturato dagli uomini di Harland, ma quando non gli permettono di rispondere alla chiamata di Vincent, Will scappa dopo aver distrutto il veicolo. Durante la telefonata, Will cerca di spiegare che i soldi sono spariti, ma Vincent all'inizio non ci crede, poi afferma che Will deve trovare un modo per sostituire la quota persa da Vincent, ricordandogli la scadenza.

A Will viene un'idea. Con l'aiuto di Riley, scavano un tunnel sotto la banca dove era nascosto l'oro e usano una lancia termica per fondere una quantità sufficiente di oro prima che le loro azioni vengano scoperte. Riley si allontana per distrarre Harland. Will porta l'oro a Vincent in un parco divertimenti abbandonato, ma Vincent dà fuoco al taxi con Alison ancora dentro. Will e Vincent litigano e Will si becca un colpo di pistola. Riesce comunque a inzuppare Vincent di benzina e a dargli fuoco, dandogli il tempo di guidare il taxi, prima dritto contro Vincent e poi in un laghetto vicino.

Mentre corre per liberare Alison dal veicolo che sta affondando, Will viene attaccato da un Vincent ormai sfigurato (che a causa di un danno ai nervi non sente le ferite) ma lo impala con un piede di porco. Will salva Alison, mentre rinchiude un Vincent morente nel bagagliaio del suo taxi che sta affondando, prima di crollare sulla terraferma proprio mentre Harland arriva in elicottero. Harland assicura ad Alison che Will starà bene, convinto ormai della colpevolezza di Vincent, e Will viene portato a farsi curare.

Qualche tempo dopo, Will, Riley e Alison si godono un barbecue pomeridiano, ancora sorvegliati a distanza da Harland perché manca ancora parte dell'oro della banca. Will trova un pezzo d'oro fuso nel furgone di Riley - la somma mancante - e insieme a Riley discute se tenerlo o buttarlo via, con quest'ultima che scagiona Will da qualsiasi illecito. Dopo aver riflettuto, Will getta l'oro in un bayou, lasciando Harland senza prove e ponendo fine al suo monitoraggio. All'insaputa di Harland, Will ha gettato via un'esca e lascia la pepita sul tavolo mentre i tre vanno a pranzare.

Tipologia

Film

Durata

95 minuti

Regista

Simon West

Autori

David Guggenheim

Cast

Barry Shabaka Henley Danny Huston Edrick Browne J.D. Evermore Josh Lucas M.C. Gainey Malin Akerman Mark Valley Nicolas Cage Sami Gayle

Caratteristiche

Avvincente Suspense Film Azione e avventura Crime Rapine Legami familiari Inseguimenti Thriller d'azione Corsa contro il tempo Esplosivo

Audio

Inglese Italiano

Sottotitoli

Italiano
Potrebbero interessarti...
Man on fire - Il fuoco della vendetta
Triple Frontier
Need for Speed
Kate