The Lincoln Lawer streaming disponibile da febbraio 2017

Immagine tratta da The Lincoln Lawer
    114 minuti

Mickey Haller (Matthew McConaughey) è un avvocato penalista di Los Angeles che opera dal retro della sua berlina Lincoln. Haller ha trascorso la maggior parte della sua carriera difendendo criminali comuni, fino a quando non approda al caso della sua carriera: difendere Louis Roulet (Ryan Phillippe), un playboy di Beverly Hills accusato di stupro e tentato omicidio. Ma il caso, apparentemente semplice, si trasforma improvvisamente in un gioco mortale di sopravvivenza per Haller.

La storia è tratta dal primo di diversi romanzi che hanno come protagonista il personaggio di Mickey Haller, che lavora in una Lincoln Town Car con autista anziché in un ufficio. Haller viene assunto per difendere il figlio di una ricca donna d'affari di Los Angeles in un caso di aggressione. I dettagli del crimine fanno emergere scomodi parallelismi con un caso precedente e Haller scopre che i due casi sono intrecciati.

Il film è uscito il 18 marzo 2011. Ha ricevuto recensioni generalmente positive e ha incassato 87 milioni di dollari.

4,0
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

L'avvocato penalista Mickey Haller lavora nella contea di Los Angeles, in California, principalmente dal retro della sua Lincoln Town Car nera, con autista Earl Briggs. Per la maggior parte della sua carriera ha difeso criminali di basso livello, come un club di motociclisti guidato da Eddie Vogel.

Haller va a incontrare Gloria Dayton, una sua ex cliente arrestata per possesso di cocaina. Haller scopre che la donna aveva un cliente, Hector Arrande Moya, che l'aveva pagata in cocaina per i suoi servizi. Si accorda con il procuratore per scambiare questa informazione con l'inserimento di Dayton nella clinica di riabilitazione della USC Med.

Haller viene assunto per un caso di alto profilo: rappresenta il ricco Louis Roulet, un playboy di Beverly Hills e figlio del magnate immobiliare Mary Windsor. L'uomo è accusato di aver picchiato brutalmente la prostituta Regina Campo e insiste di essere la vittima innocente di una montatura. Haller e il suo investigatore, Frank Levin, analizzano foto e prove e scoprono che sono simili a quelle di un caso passato, che ha portato alla condanna all'ergastolo del suo cliente, Jesus Martinez, per l'omicidio di una donna, nonostante le sue ripetute dichiarazioni di innocenza.

L'ex moglie di Haller, il procuratore distrettuale Maggie McPherson, non ha mai gradito che lui rappresentasse clienti colpevoli, anche se i due sono rimasti vicini. Haller si chiede se abbia sbagliato a convincere Martinez a dichiararsi colpevole per evitare la pena di morte. Haller fa visita a Martinez, che si agita quando Haller gli mostra la foto di Roulet. Ora che crede che Roulet sia l'assassino nel caso Martinez, è vincolato dalle regole di riservatezza tra avvocato e cliente e non può rivelare ciò che sa.

Roulet irrompe in casa di Haller e ammette con nonchalance di aver commesso l'omicidio per cui Martinez è stato condannato. Roulet minaccia velatamente l'ex moglie di Haller e la loro figlia. Levin viene trovato ucciso con un colpo di pistola dopo aver lasciato ad Haller un messaggio vocale in cui affermava di aver trovato il "biglietto per uscire di prigione" di Martinez. Haller scopre che la Colt Woodsman calibro 22 del defunto padre è sparita dalla sua scatola, lo stesso calibro della pistola che ha ucciso Levin.

Il detective Lankford, che non ama Haller, scopre la registrazione della pistola e sospetta il suo coinvolgimento nell'omicidio di Levin. Haller è certo che Roulet abbia rubato l'arma quando si è introdotto in casa sua.

Legalmente obbligato a difendere il suo cliente, colpevole o meno, Haller controinterroga spietatamente la Campo e la scredita agli occhi della giuria. Poi incastra un noto informatore della prigione, Dwayne Jeffrey "DJ" Corliss, con informazioni sul precedente omicidio, con l'aiuto di Dayton che si trova nella stessa struttura sanitaria USC di DJ. Quando l'informatore testimonia, Haller lo scredita e l'avvocato dello Stato non può che chiedere l'archiviazione di tutte le accuse. Roulet viene liberato, ma la polizia lo arresta subito dopo per l'omicidio precedente, sulla base della testimonianza che Haller ha ottenuto dall'informatore.

Haller acquista una pistola da Earl per proteggersi. Roulet viene rilasciato per mancanza di prove e intende uccidere l'ex moglie e la figlia di Haller. Haller sta aspettando da Maggie quando arriva Roulet. Haller giura che non si fermerà finché Martinez non sarà liberato e Roulet non sarà condannato per il suo crimine; Roulet lo prende in giro dicendogli che non può fare la guardia alla sua famiglia tutto il tempo. I motociclisti che Haller rappresentava in precedenza arrivano all'improvviso e picchiano brutalmente Roulet.

Maggie scopre che Levin ha trovato una multa per divieto di sosta emessa da Roulet vicino alla casa della precedente vittima dell'omicidio. Si tratta di una prova schiacciante contro Roulet nel processo per omicidio in corso e sosterrà l'innocenza di Martinez. Quando arriva a casa, Haller scopre che la madre di Roulet, Mary Windsor, lo sta aspettando all'interno. La donna gli spara con la Colt Woodsman, confessando di aver ucciso Levin per proteggere il figlio. Quando Mary tenta di sparare di nuovo ad Haller, lui estrae la pistola ottenuta da Earl e le spara fatalmente.

Martinez viene rilasciato e il procuratore chiederà la pena di morte per Roulet. Mentre Haller si dirige verso il suo prossimo caso, viene fermato da Vogel e dalla banda di motociclisti, di cui accetta il caso pro bono per ringraziarli del loro aiuto.

Tipologia

Film

Durata

114 minuti

Regista

Brad Furman

Autori

Michael Connelly

Cast

Bob Gunton Bryan Cranston Frances Fisher John Leguizamo Josh Lucas Marisa Tomei Matthew McConaughey Michael Peña Ryan Phillippe William H. Macy

Caratteristiche

Suspense Da un libro Film noir Thriller Crime Ambientato in tribunale Bestseller Los Angeles Indagini Film di Hollywood Dramma

Audio

Inglese Italiano

Sottotitoli

Italiano
Potrebbero interessarti...
Scarface
Drive
American Psycho
Il caso Thomas Crawford - Fracture