Star Trek: Enterprise streaming disponibile da giugno 2016

Immagine tratta da Star Trek: Enterprise
    4 stagioni

Una serie prequel, ambientata 100 anni prima della serie originale di Star Trek, che si concentra sui primi anni della Flotta Stellare, fino alla formazione della Federazione e alle Guerre Terra-Romulane. La serie è ambientata a bordo della nave terrestre Enterprise NX-01, capitanata da Jonathan Archer.

Dopo il culmine di Star Trek: Deep Space Nine e con la fine di Star Trek: Voyager prevista, UPN chiese a Braga e Berman di creare una nuova serie per continuare il franchise. Invece di ambientarla nel 24° secolo insieme a Deep Space Nine e Voyager, decisero di ambientarla in un periodo precedente, permettendo loro di esplorare nuove parti dell'universo narrativo di Star Trek. Desiderosi di una serie più essenziale, relazionabile e incentrata sui personaggi, Berman e Braga si concentrarono su un trio centrale: Il Capitano Jonathan Archer (interpretato da Scott Bakula), il Comandante Trip Tucker (Connor Trinneer) e il Subcomandante T'Pol (Jolene Blalock).

La serie rompeva con le convenzioni di Star Trek sotto diversi aspetti. Oltre ad aver eliminato il prefisso Star Trek, Enterprise utilizzò come tema la canzone pop-influenzata "Faith of the Heart" (interpretata da Russell Watson). Le riprese si svolsero presso la Paramount di Los Angeles, in California, sugli stessi palcoscenici che ospitarono le serie e i film di Star Trek a partire dall'abbandono di Star Trek: Phase II alla fine degli anni '70.

Le prime due stagioni furono caratterizzate da episodi stand-alone che esploravano temi come le prime relazioni dell'umanità con i Vulcaniani e i primi incontri con i Klingon e gli Andoriani, alieni già familiari agli spettatori del franchise. Nel tentativo di attirare un pubblico più ampio, UPN richiese dei cambiamenti per la terza stagione di Enterprise. La serie fu rinominata Star Trek: Enterprise e fu ripensata per concentrarsi su trame incentrate sull'azione e su un'unica trama seriale: la missione dell'equipaggio per evitare che la Terra fosse distrutta da una specie aliena introdotta di recente, gli Xindi. Nel 2005, UPN ha cancellato la serie dopo la quarta stagione, nonostante la campagna dei fan per farla continuare. Fu la prima volta in 18 anni che non sarebbero stati prodotti nuovi episodi di Star Trek, l'inizio di una pausa che durò fino al lancio di Star Trek: Discovery nel 2017.

3,7
 
 
 

Tipologia

Serie TV

Stagioni

4

Autori

Brannon Braga Rick Berman

Cast

Anthony Montgomery Connor Trinneer Dominic Keating John Billingsley Jolene Blalock Linda Park Scott Bakula

Caratteristiche

Avvincente Cult Fantascienza e alieni Azione Viaggi spaziali Corale Fantascienza - TV

Audio

Tedesco Inglese Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Inglese Francese Italiano Rumeno
Potrebbero interessarti...
Inception
Star Trek: The Next Generation
Star Trek: Deep Space Nine
Super 8