Spectral streaming disponibile da dicembre 2016

Immagine tratta da Spectral
    108 minuti

Una storia di fantascienza/thriller incentrata su una squadra di agenti speciali che viene inviata a combattere gli esseri soprannaturali che si sono impossessati della Moldavia. Un brillante scienziato della DARPA si imbarca in una missione mortale con una squadra speciale di soldati della Delta Force in una città devastata dalla guerra, dove misteriosi aggressori fantasma, il cui nome in codice è Spectral, causano inspiegabili morti tra i civili.

Spectral è un film di fantascienza militare, horror fantasy soprannaturale e thriller di azione e avventura del 2016 diretto da Nic Mathieu. Scritto da lui stesso, Ian Fried e George Nolfi da una storia di Fried e Mathieu. Il film è interpretato da James Badge Dale, Max Martini, Emily Mortimer, Clayne Crawford e Bruce Greenwood. Il film è stato distribuito in tutto il mondo il 9 dicembre 2016 su Netflix. Il 1° febbraio 2017, Netflix ha pubblicato una graphic novel prequel del film intitolata Spectral: Ghosts of War, disponibile in formato digitale attraverso il sito web ComiXology.

3,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Il ricercatore DARPA Dr. Mark Clyne vola in Moldavia dalla Virginia, l'attuale sede di dispiegamento dell'esercito americano nella guerra moldava in corso, per essere consultato su una delle sue creazioni, una linea di occhiali per immagini iperspettrali che sono stati distribuiti alle truppe del paese. Dopo essere arrivato in una base aerea militare statunitense alla periferia di Chișinău, incontra il generale dell'esercito americano Orland e l'ufficiale della CIA Fran Madison. Gli mostrano il filmato catturato dagli occhiali delle truppe di una misteriosa apparizione umanoide e traslucida che uccide quasi istantaneamente. Sapendo che non si tratta di un'interferenza, Orland vuole il parere dell'esperto Clyne prima di inoltrare le scoperte e il filmato ai suoi superiori. Al contrario, Madison ritiene che gli avvistamenti siano di membri dell'insurrezione locale che indossano una forma avanzata di mimetizzazione attiva e ha l'ordine dai suoi superiori di recuperarne un campione.

Per avere una visione più chiara delle anomalie e identificarle, sia Clyne che Madison accompagnano una squadra di operatori della Delta Force sul campo per trovare la squadra Utah scomparsa il giorno prima. Per catturare un'immagine migliore delle apparizioni, Clyne monta una versione più grande e potente della telecamera iperspettrale in cima a uno dei veicoli blindati per il trasporto di personale. Quando arrivano sul posto, scoprono che tutti i membri della squadra dello Utah (tranne un membro di nome Comstock, che viene trovato vivo nascosto sotto una vasca da bagno) sono morti insieme ai ribelli. Subiscono un'imboscata da parte delle apparizioni che, essendo insensibili al fuoco delle armi leggere e agli esplosivi, infliggono pesanti perdite prima che i soldati si ritirino. Dopo che le mine rendono inutilizzabili i loro veicoli e uccidono Comstock, il gruppo si ripara in una fabbrica abbandonata dove trova due bambini barricati all'interno. Le apparizioni tentano di seguirli ma vengono fermate da una barriera di trucioli di ferro. I bambini raccontano che il padre ha sparso i trucioli per proteggere i suoi figli prima di essere ucciso. I sopravvissuti si mettono in contatto con la base aerea e organizzano un rendez-vous. Clyne modifica la telecamera iperspettrale in un grande faro, che permette al gruppo di vedere le apparizioni senza bisogno di occhiali. Clyne fa notare le numerose casse di trucioli di ferro che si trovano nella fabbrica e che l'unità utilizza per trasformare le granate in ordigni esplosivi improvvisati (IED), per dare loro una possibilità di combattere. Fortificato con queste nuove armi, il gruppo si avvia verso il punto di incontro a circa mezzo miglio di distanza dalla fabbrica. Circa un'ora prima dell'orario di estrazione, le apparizioni trovano un modo per attraversare la barriera, costringendo i sopravvissuti a lasciare la fabbrica.

Le apparizioni inseguono il gruppo, che usa gli esplosivi di ferro per rallentarli. I rinforzi e un elicottero di evacuazione li raggiungono al punto di incontro, una piazza in gran parte abbandonata. Tuttavia, subiscono un'imboscata da parte delle apparizioni e riescono a malapena a fuggire perché le figure uccidono uno dei bambini e i soldati inviati come rinforzo. Una volta in volo, ricevono da Orland la notizia che le apparizioni hanno invaso la base aerea, quindi vengono reindirizzati in un bunker civile controllato dall'esercito alleato moldavo. Ripensando a quanto appreso dalla ragazza che hanno salvato, Clyne deduce che le apparizioni sono probabilmente create dall'uomo e sono fatte di condensato di Bose-Einstein, il che spiega la loro capacità di muoversi attraverso i muri, di congelare le persone a morte e l'incapacità di passare attraverso i trucioli di ferro e i materiali ceramici (da qui la loro incapacità di penetrare le corazze dei carri armati in ceramica e il nascondiglio di Comstock sotto la vasca da bagno). Lavorando durante la notte con Orland e gli ingegneri militari sopravvissuti, costruisce diverse armi a impulsi di fortuna in grado di abbattere il condensato. Il mattino seguente, i restanti soldati americani si dirigono con i V-22 Ospreys verso la centrale elettrica di Masarov, nel centro della città, perché Clyne ritiene che sia l'unica struttura in grado di generare l'energia necessaria per creare il condensato.

Mentre i soldati organizzano un'offensiva di distrazione sul tetto dell'impianto, Clyne e Madison si calano in un laboratorio recentemente invaso all'interno. Deducono che gli scienziati, che lavoravano alla ricerca sulle armi per il precedente regime, stavano scansionando gli esseri umani a livello molecolare e utilizzavano una stampa 3D avanzata per replicarli in forma di condensato. I cervelli e i sistemi nervosi periferici delle cavie umane sono stati poi rimossi e collegati a una macchina centrale che mantiene in vita le copie dei condensati (o "apparizioni"). Con la battaglia che minaccia di liberare i condensati rimanenti, Clyne riesce finalmente ad attivare il sistema di sicurezza, che disattiva le apparizioni di condensati. Ritenendo che qualsiasi livello di coscienza rimasto stia soffrendo, scollega i resti umani dalla macchina, dando loro finalmente pace.

Con la scomparsa delle apparizioni, le forze armate statunitensi e moldave alleate continuano il loro lavoro per sottrarre il controllo della città agli insorti. Una squadra di estrazione del Dipartimento della Difesa verrà inviata all'impianto insieme agli operatori della Delta Force per smontare i macchinari e potenzialmente utilizzarli per i propri scopi. Salutando Madison e il Generale Orland, Clyne sale a bordo di un V-22 Osprey per essere riportato a casa in Virginia.

Tipologia

Film

Durata

108 minuti

Regista

Nic Mathieu

Cast

Bruce Greenwood Clayne Crawford Cory Hardrict Dylan Smith Emily Mortimer James Badge Dale Jimmy Akingbola Louis Ozawa Changchien Max Martini Philip Bulcock

Caratteristiche

Avvincente Spaventoso Suspense Azione e avventura Thriller sci-fi Sci-Fi e soprannaturale Militare Combattimenti Thriller d'azione Corsa contro il tempo Da brividi Inquietante Film di Hollywood Film di fantascienza

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Inception
Star Trek: The Next Generation
Star Trek: Enterprise
Psychokinesis