Faster streaming disponibile da luglio 2021

Immagine tratta da Faster
    98 minuti

Un ex detenuto conosciuto solo come Driver (Johnson) è deciso a vendicare la morte di suo fratello, morto dieci anni prima quando i due sono stati ingannati durante una rapina. Ben presto, però, si ritrova sulle sue tracce una coppia di poliziotti e un sicario.

Faster è un film thriller d'azione americano del 2010 diretto da George Tillman Jr. con Dwayne Johnson e Billy Bob Thornton che interpretano rispettivamente un criminale in cerca di vendetta e il poliziotto corrotto che lo insegue. Nel film compaiono anche Tom Berenger, Oliver Jackson-Cohen, Adewale Akinnuoye-Agbaje e Carla Gugino. Faster è uscito il 24 novembre 2010 e ha incassato 35 milioni di dollari a fronte di un budget di produzione di 24 milioni.

3,1
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Uscito di prigione, James "Jimmy" Cullen recupera la sua Chevrolet Chevelle del 1970, una pistola e una lista di nomi prima di recarsi in un ufficio di Bakersfield, in California, e uccidere un uomo. In seguito fa visita a Roy Grone, che gli aveva dato l'auto e la pistola, e lo costringe a fornirgli altri nomi. Nel frattempo, Cullen viene rintracciato dai detective Cicero e Humphries; anche un sicario noto come "Killer" viene ingaggiato per uccidere Cullen.

Cullen trova la seconda persona sulla sua lista, Kenneth Tyson, che filma i suoi snuff movie personali. Dopo aver trovato e ucciso Tyson, Cullen ha uno scontro a fuoco con Killer nel corridoio, ma riesce a fuggire. Questo ha un impatto filosofico su Killer che, dopo aver chiesto alla sua ragazza di sposarlo, inizia a prendere il compito sul personale. Humphries e Cicero indagano sul passato di Cullen e scoprono che è stato ingannato durante una rapina. Cicero si ricorda di lui grazie a un video della morte del fratellastro Gary, filmato da Tyson, che ritrae un uomo non identificato che spara a Cullen in testa; quest'ultimo sopravvive per un pelo e gli viene impiantata chirurgicamente una placca metallica nel cranio.

Cullen fa visita alla sua ex fidanzata, che sa che sta uccidendo le persone coinvolte nel video. Dopo avergli rivelato di aver abortito il figlio che portava in grembo e di aver iniziato una nuova vita, gli augura ogni bene. In uno strip club del Nevada Cullen accoltella il buttafuori Hovis Nixon per il suo ruolo nella morte di Gary, ma riesce a sopravvivere. Presto sia Humphries che Killer vengono informati che Nixon è in ospedale. Sapendo che Cullen tornerà per finirlo, si riuniscono lì.

Cullen entra in ospedale e uccide Nixon mentre è in sala operatoria. Humphries tenta di far fuori Cullen senza successo, ma viene risparmiato quando quest'ultimo vede il suo distintivo. Mentre si allontana dall'ospedale, Cullen incontra Killer e i due si lanciano in un inseguimento ad alta velocità sull'autostrada, che culmina con un colpo di pistola al collo di Cullen.

Alla fine Cullen arriva a credere che suo padre abbia fatto in modo che lui e Gary venissero uccisi dopo che si erano rifiutati di dividere i soldi rubati in una rapina in banca. Tuttavia, Cullen scopre che suo padre è morto anni prima e si rende conto che è stata la fidanzata di Gary a venderli. L'ultimo uomo della sua lista è un evangelista itinerante di nome Alexander Jerrod; dopo aver concluso il suo servizio, viene affrontato da Cullen, ma viene risparmiato dopo aver rivelato di aver cambiato vita e aver implorato il perdono. Cullen viene poi affrontato da Killer.

Cicero scopre la vera identità dell'uomo che ha sparato a Cullen e si precipita in chiesa dove Humphries è già sul posto. Mentre Killer e Cullen si confrontano, Humphries entra e spara a Cullen in testa, rivelando di essere stato lui a sparargli nel video. Offre a Killer i soldi per il lavoro, ma Killer rifiuta, dicendo a Humphries di non contattarlo mai più.

Humphries chiama sua moglie, che si scopre essere stata la sua informatrice quando era ancora la ragazza di Gary. All'improvviso, Cullen gli spara, ma sopravvive grazie alla sua placca di metallo. Cicero arriva sulla scena dopo che Cullen se n'è andato e copre il coinvolgimento di Humphries.

Cullen sparge le ceneri di Gary in mare e si allontana verso il tramonto; contemporaneamente, Jerrod inizia un sermone sul perdono.

Tipologia

Film

Durata

98 minuti

Regista

George Tillman Jr.

Cast

Adewale Akinnuoye-Agbaje Billy Bob Thornton Carla Gugino Dwayne Johnson Maggie Grace Matt Gerald Mike Epps Moon Bloodgood Oliver Jackson-Cohen Tom Berenger

Caratteristiche

Violento Avvincente Film Azione e avventura Crime Sicari Vendetta Thriller d'azione

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Jack Reacher: Punto di non ritorno