The Bourne Legacy streaming non più disponibile da novembre 2022

Immagine tratta da The Bourne Legacy
  135 minuti

Gli eventi di questo film si svolgono più o meno nello stesso periodo di quelli di The Bourne Ultimatum. Quando una giornalista britannica stava scrivendo un reportage sulle operazioni Black Ops Treadstone e Black Briar, e i responsabili di queste operazioni sono interessati. E quando Jason Bourne, ex agente di Treadstone, ha ottenuto il dossier su Treadstone e Black Briar e lo ha consegnato a Pamela Landy che lo ha trasmesso ai media. Quando gli uomini dietro Treadstone e BlackBriar lo vengono a sapere, si preoccupano di come questo possa influire sulle altre operazioni in corso. Decidono che è meglio chiudere tutte le operazioni e assicurarsi che tutte le persone coinvolte scompaiano. Cercano di eliminare Aaron Cross, che fa parte di un'altra operazione chiamata Outcome, ma lui riesce a sopravvivere. Cerca quindi la dottoressa Marta Shearing, che ha lavorato su di lui all'inizio del programma. Sembra che parte del programma preveda l'assunzione di farmaci da parte di tutti i soggetti, ma lui li ha esauriti ed è per questo che la cerca...

Il personaggio titolare Jason Bourne non appare in The Bourne Legacy, poiché l'attore Matt Damon ha scelto di non tornare per il quarto film, a causa della mancata regia di Paul Greengrass. Bourne viene mostrato in immagini e nominato più volte nel corso del film. Tony Gilroy, co-sceneggiatore dei primi tre film, ha cercato di continuare la storia della serie di film senza cambiarne gli eventi chiave e alcune parti di The Bourne Legacy si svolgono nello stesso periodo del film precedente, The Bourne Ultimatum (2007). Aaron Cross è un membro di un programma di operazioni segrete chiamato Operation Outcome, i cui soggetti sono geneticamente potenziati. Deve fuggire per salvarsi la vita quando le azioni dell'ex agente della CIA Treadstone, Jason Bourne, portano all'esposizione pubblica dell'Operazione Treadstone e del suo successore, l'Operazione Blackbriar.

Le riprese si sono svolte principalmente a New York, con alcune scene girate nelle Filippine, in Corea del Sud e in Canada. Uscito il 10 agosto 2012, il film ha ricevuto recensioni generalmente favorevoli e ha incassato 276 milioni di dollari al botteghino. Il film è stato seguito nel 2016 da Jason Bourne, con Damon che ha ripreso il suo ruolo.

3,2
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Sei settimane dopo la fuga di Jason Bourne da New York, l'agente dell'Operazione Outcome Aaron Cross viene assegnato all'Alaska per un'esercitazione. È costretto ad attraversare il terreno accidentato per arrivare a una baita remota come punizione per aver saltato i check-in obbligatori per quattro giorni. Sceglie di prendere una scorciatoia attraverso un passo di montagna per evitare un branco di lupi e arriva alla baita con due giorni di anticipo. La baita è gestita da Numero Tre, un altro agente di Outcome, anch'egli in punizione. Cross mente e dice a Numero Tre di aver perso i farmaci del programma, noti come "chems", che tutti gli agenti devono assumere per mantenere i loro miglioramenti mentali e fisici.

Il colonnello Eric Byer ha il compito di contenere le conseguenze dell'esposizione delle operazioni Treadstone e Blackbriar da parte di Pam Landy. La sua squadra trova una serie di video pubblicati online che potrebbero condurre gli investigatori all'Operazione Outcome. Byer ordina che l'Operazione Outcome venga completamente chiusa e che tutti gli agenti e i medici partecipanti vengano uccisi.

Byer utilizza un drone per eliminare Cross e Numero Tre in Alaska. La cabina della base viene distrutta e Numero Tre rimane ucciso, ma Cross viene scagliato fuori dall'esplosione e sopravvive. Rimuove il suo impianto di localizzazione e costringe un lupo a ingoiarlo, facendo credere a tutti che sia stato ucciso dal drone. Altri agenti Outcome vengono mostrati mentre ricevono nuovi farmaci che li fanno morire immediatamente dopo l'ingestione. Alla Sterisyn Morlanta, l'azienda farmaceutica che supporta Outcome, il ricercatore Dr. Donald Foite perde la testa e inizia a uccidere gli altri medici che lavorano su Outcome. Dopo essere stato messo alle strette dalle guardie, Foite si spara, lasciando la dottoressa Marta Shearing come unica sopravvissuta.

Quattro assassini travestiti da agenti federali fanno visita alla dottoressa Shearing a casa sua e tentano di ucciderla facendo credere che si tratti di un suicidio. Vengono interrotti da Cross, che uccide l'intera squadra. Cross chiede alla dottoressa Shearing dei farmaci, ma lei non ne ha. Versano cherosene dappertutto e incendiano la casa per coprire la loro fuga. Durante il viaggio in macchina, la dottoressa Shearing dice ad Aaron che hanno usato un virus per bloccare le sue modifiche fisiche, eliminando il bisogno di farmaci. Cross ha ancora bisogno di chemioterapici per i miglioramenti mentali, ma non ce ne sono. I due concordano un piano per volare nelle Filippine e ottenere un virus vivo per bloccare anche i suoi miglioramenti mentali.

Cross e il Dr. Shearing arrivano a Manila e si fanno strada con un bluff nella fabbrica. Il Dr. Shearing inietta a Cross il virus vivo prima che la sicurezza li interrompa e tenti di trattenerli. I due fuggono dalla fabbrica ma Cross si ammala gravemente, costringendo il Dr. Shearing ad affittare una stanza nelle vicinanze per nascondersi. Il Col. Byer ordina a un agente del nuovo programma LARX di recarsi a Manila per rintracciarli. La mattina dopo, la polizia trova Cross e il Dr. Shearing e li circonda. Il Dr. Shearing urla un avvertimento a Cross, che scappa sui tetti. Dopo un lungo inseguimento per le strade di Manila, i due si sottraggono alla polizia e uccidono l'agente LARX. Cross viene colpito durante la battaglia e il dottor Shearing corrompe un barcaiolo filippino per aiutarli a fuggire dandogli l'orologio di Cross. Cross si riprende dalla ferita in mare e usa le mappe per decidere dove lui e il dottor Shearing dovranno andare.

A New York, il supervisore di Blackbriar Noah Vosen mente al Senato, affermando che Blackbriar è stato creato solo per rintracciare Jason Bourne e che il vicedirettore Pamela Landy ha commesso tradimento assistendo Bourne e divulgando alla stampa i file top secret di Treadstone.

Tipologia

Film

Durata

135 minuti

Regista

Brian Levant Tony Gilroy

Cast

Albert Finney David Strathairn Dennis Boutsikaris Edward Norton Elizabeth Perkins Elizabeth Taylor Halle Berry Harvey Korman Jay Leno Jeremy Renner Joan Allen John Goodman Kyle MacLachlan Oscar Isaac Rachel Weisz Richard Moll Rick Moranis Rosie O'Donnell Sam Raimi Scott Glenn Stacy Keach

Caratteristiche

Da un libro Azione e avventura Sicari Complotti Inseguimenti Thriller d'azione Corsa contro il tempo Campione d'incassi Film di Hollywood In fuga

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Jack Reacher - La prova decisiva
Faster
I mercenari 3
Jack Reacher: Punto di non ritorno