Karate Kid III - La sfida finale streaming nuovamente disponibile da marzo 2024

Immagine tratta da Karate Kid III - La sfida finale
    112 minuti

Dopo che Daniel e Miyagi hanno sconfitto il Cobra Kai e dopo che Miyagi ha umiliato il loro maestro, Kreese. Tutti i suoi studenti lo abbandonano e lui non ne ha mai avuti di nuovi. Kreese decide di chiudere il dojo e si reca dal suo amico Terry, che è anche il proprietario del dojo, per consegnare le chiavi e annuncia che lascerà la città. Terry decide di mandarlo in vacanza e prima di partire dice a Kreese che andrà a prendere Daniel e Miyagi. Parte del suo piano consiste nel reclutare un letale combattente di karate, Mike Barnes, per combattere contro Daniel nel torneo; poi finge di essere un amico di Kreese, che vuole "scusarsi" per il suo comportamento indecoroso. Quando Daniel viene invitato a partecipare al torneo di karate che ha vinto l'anno scorso, Miyagi ritiene che non sia una priorità. Terry si offre di allenare Daniel, ma in realtà lo sottopone a un regime di allenamento estenuante come parte del suo piano. E Daniel è costantemente perseguitato da Barnes. Alla fine, l'allenamento a cui Terry sottopone Daniel e le pressioni di Barnes causano una frattura tra Daniel e Miyagi.

Sebbene abbia avuto un discreto successo al botteghino, Karate Kid Parte III ha ricevuto recensioni generalmente negative, con critiche rivolte alla riproposizione di elementi presenti nei due film precedenti, anche se l'interpretazione di Griffith nel ruolo di Silver è stata elogiata da alcuni critici. Il film fu seguito da The Next Karate Kid nel 1994.

2,9
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Nel settembre del 1985, John Kreese, al verde e indigente dopo la perdita dei suoi studenti a causa degli eventi del primo film, fa visita al suo compagno di guerra in Vietnam, Terry Silver. Giura di aiutarlo personalmente a vendicarsi di Daniel e del signor Miyagi e a ristabilire il Cobra Kai. Silver manda Kreese a Tahiti per rilassarsi e ingaggia Mike Barnes, un pericoloso aspirante karateka, per sfidare Daniel all'imminente torneo di karate All-Valley.

Al ritorno a Los Angeles da Okinawa, Daniel e Miyagi scoprono che il complesso di appartamenti South Seas è in fase di ristrutturazione, lasciando Miyagi disoccupato e Daniel senza casa. Utilizzando i fondi del suo college per finanziare il sogno di Miyagi di aprire un negozio di bonsai, Miyagi lo rende socio dell'attività.

Visitando il negozio di ceramiche dall'altra parte della strada, Daniel incontra una delle dipendenti/artigiane, Jessica Andrews (la cui zia Pat è la proprietaria del negozio). In seguito scopre che la ragazza viene da Columbus, Ohio, e che non si è ancora fatta degli amici nei due mesi in cui hanno lavorato lì. Dopo aver visto una foto di lei che si arrampicava con un uomo il cui volto era stato strappato dalla foto (perché aveva iniziato a frequentare Elizabeth Anne Rooney), i due decidono di uscire insieme quella sera. Tuttavia, quando Daniel viene a prendere Jessica, i due decidono di rimanere amici perché lui viene a sapere che Jessica ha fatto pace con il suo ragazzo.

In seguito, Barnes e i suoi scagnozzi Snake e Dennis tormentano Daniel e Jessica (mentre si trovano nel Bonsai Store per condividere i Mac e il formaggio preparati da lei) e rubano anche i bonsai dal negozio di Miyagi. Per sostituire gli alberi mancanti, Daniel e Jessica decidono di dissotterrare e vendere un prezioso bonsai che Miyagi ha portato da Okinawa. Mentre lo recuperano, Barnes e i suoi scagnozzi appaiono e ritirano le corde per l'arrampicata, lasciando a Daniel l'unica scelta di iscriversi al torneo. Chiede a Miyagi di allenarlo per l'imminente torneo, ma lui rifiuta a causa dei suoi principi.

Silver si offre di "allenare" Daniel per il torneo al dojo Cobra Kai con una serie di tecniche brutali, violente e offensive, che lo allontanano da Miyagi e lo portano ad aggredire violentemente uno sconosciuto rompendogli il naso. Daniel si scusa e fa ammenda con Jessica mentre lei sta facendo i bagagli per tornare a casa. Lei lo perdona e lo incoraggia a fare ammenda con Miyagi. Le promette anche di inviarle una cartolina di Natale mentre sta per partire.

Più tardi, dopo essersi scusato con Miyagi (che lo perdona), Daniel fa visita a Silver per dirgli che non parteciperà al torneo, ma Silver rivela il suo vero obiettivo quando appaiono Barnes e Kreese (che Silver aveva precedentemente dichiarato essere morto). Miyagi interviene e sconfigge facilmente Kreese, Silver e Barnes. Alla fine accetta di allenare Daniel.

Al torneo, Barnes raggiunge il turno finale per sfidare Daniel. Silver e Kreese istruiscono Barnes a far soffrire Daniel guadagnando e perdendo punti in successione, fino ad arrivare ai tempi supplementari. Quando il primo round si conclude, Daniel vuole abbandonare, ma il signor Miyagi lo esorta a continuare, dicendogli che il suo miglior karate è ancora dentro di lui. Grazie a questo incoraggiamento, Daniel esegue il Kata e colpisce Barnes vincendo il torneo.

Tipologia

Film

Durata

112 minuti

Regista

John G. Avildsen

Cast

Jonathan Avildsen Martin Kove Pat Morita Ralph Macchio Randee Heller Robyn Lively Sean Kanan Thomas Ian Griffith William Christopher Ford

Caratteristiche

Avvincente Film Arti marziali Karate Vendetta Azione Entusiasmante Anni '80 Famiglie

Audio

Tedesco Inglese Spagnolo (spagna) Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
H2O
La gang di Gridiron
Karate Kid II - La storia continua...
The One