Io sono leggenda streaming nuovamente disponibile da aprile 2022

Immagine tratta da Io sono leggenda
    100 minuti

Anno 2012. Robert Neville è un brillante scienziato, ma nemmeno lui è riuscito a contenere il terribile, inarrestabile e incurabile virus creato dall'uomo... In qualche modo immune, Neville è ora l'ultimo sopravvissuto umano in quel che resta di New York City... e forse del mondo. Ma non è solo: è circondato dagli "infetti", vittime della peste che sono mutate in esseri carnivori che possono esistere solo al buio e che divorano o infettano chiunque si trovi sul loro cammino. Per tre anni, Neville ha passato le sue giornate a cercare cibo e provviste e a inviare fedelmente messaggi radio, alla disperata ricerca di altri sopravvissuti. Nel frattempo, gli infetti si nascondono nell'ombra, osservando ogni mossa di Neville e aspettando che commetta un errore fatale. Forse l'ultima, migliore speranza dell'umanità, Neville è spinto da un'unica missione: trovare un modo per invertire gli effetti del virus usando il suo sangue immune. Ma il suo sangue è anche quello a cui gli infetti danno la caccia e Neville sa di essere in minoranza e di avere poco tempo a disposizione.

Warner Bros. ha iniziato a sviluppare Io sono leggenda nel 1994 e diversi attori e registi sono stati coinvolti nel progetto, anche se la produzione è stata ritardata a causa di problemi di budget legati alla sceneggiatura. La produzione è iniziata nel 2006 a New York e le riprese si sono svolte principalmente in città, compresa una scena da 5 milioni di dollari sul ponte di Brooklyn.

Io sono leggenda è uscito il 14 dicembre 2007 negli Stati Uniti e in Canada. Il film ha registrato il maggior incasso di sempre (non aggiustato per l'inflazione) per un film non natalizio uscito negli Stati Uniti a dicembre ed è stato il settimo film di maggior incasso del 2007, guadagnando 256 milioni di dollari a livello nazionale e 329 milioni di dollari a livello internazionale per un totale di 585 milioni di dollari. Il film ha ricevuto recensioni generalmente positive, con l'interpretazione di Smith che è stata elogiata, mentre le critiche si sono concentrate sulle divergenze dal romanzo, in particolare sul finale. Nel 2022 è stato rivelato che è in fase di sviluppo un sequel, con Smith che riprenderà il suo ruolo di Neville e co-produrrà il film con Michael B. Jordan, che avrà anche un ruolo da protagonista.

3,5
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Un tentativo di reingegnerizzare geneticamente il virus del morbillo per curare il cancro diventa letale, infettando il 99% della popolazione mondiale e trasformando coloro che non vengono uccisi in mutanti vampirici, albini e cannibali chiamati Darkseekers, che sono estremamente vulnerabili alla luce del sole e predano i pochi che ne sono rimasti indenni.

Tre anni dopo l'epidemia, nel 2012, il virologo dell'esercito americano Robert Neville vive una vita isolata in una Manhattan deserta, senza sapere se siano rimasti altri esseri umani non infetti. La routine quotidiana di Neville comprende esperimenti su topi infetti per trovare una cura per il virus, la ricerca di cibo e provviste e l'attesa quotidiana di eventuali sopravvissuti che potrebbero rispondere alle sue continue trasmissioni radio registrate, che li istruiscono a incontrarlo a mezzogiorno al South Street Seaport. I flashback rivelano che sua moglie, Zoe, e sua figlia, Marley, sono morte in un incidente in elicottero durante la caotica evacuazione di Manhattan, mentre i militari stavano applicando una quarantena sull'isola. Neville stesso è rimasto indietro con altri militari. L'unica compagnia di Neville è il suo pastore tedesco Samantha (Sam) e per affrontare la sua solitudine, "parla" regolarmente con alcuni manichini e con i personaggi delle registrazioni dei film in videoteca. Di notte, si barrica con Sam all'interno della sua casa di Washington Square Park, pesantemente fortificata, per nascondersi dai Darkseekers.

Un giorno, mentre Neville caccia un cervo, Sam lo insegue in un edificio buio. Neville la segue con cautela e trova il cadavere del cervo insieme a Sam, ma scopre che l'edificio è infestato da Cercatori di Tenebre. Entrambi riescono a fuggire incolumi e i Cercatori di Tenebre che li attaccano vengono uccisi dalla luce del sole. Neville trova un trattamento promettente derivato dal suo stesso sangue, quindi prepara una trappola e cattura una femmina di Darkseeker. Un Darkseeker maschio tenta di inseguirli, ma viene fermato dalla luce del sole e torna nell'ombra. Tornato nel laboratorio nel seminterrato di casa sua, Neville cura la femmina apparentemente senza successo.

Il giorno dopo, Neville nota "Fred", un manichino che di solito si trova al videonoleggio locale, posizionato fuori dalla Grand Central Terminal e gli spara in preda alla confusione. Tuttavia, Neville si rende conto di essere osservato dai Cercatori dell'Oscurità dall'interno degli edifici vicini. Mentre si avvicina al corpo di Fred, viene intrappolato in una trappola simile a quella usata per catturare la donna e perde i sensi dopo aver battuto la testa. Quando si sveglia, il sole sta tramontando e viene attaccato da alcuni cani infetti. Neville e Sam li eliminano, ma Sam viene morsa durante la lotta. Neville le inietta un filamento del suo siero, ma quando mostra i segni dell'infezione, Neville è costretto a strangolarla a morte mentre inizia a trasformarsi. Con il cuore spezzato e spinto dalla rabbia, Neville si avventura e attacca deliberatamente un gruppo di Cercatori dell'Oscurità la notte successiva, prima di essere salvato da una coppia di umani immuni, Anna e un ragazzo di nome Ethan, che hanno viaggiato dal Maryland dopo aver sentito la sua trasmissione.

Trasportano il ferito Neville a casa sua, dove Anna spiega che sono sopravvissuti all'epidemia a bordo di una nave di evacuazione della Croce Rossa proveniente da San Paolo e che si stanno dirigendo verso un campo per sopravvissuti a Bethel, nel Vermont. Neville sostiene che non esiste alcun campo per i sopravvissuti. Mentre continua a lavorare per curare la donna Darkseeker, Neville teorizza che abbassando la sua temperatura corporea con il ghiaccio, può aumentare l'efficacia del trattamento. La notte successiva, un gruppo di Cercatori dell'Oscurità, che aveva seguito Anna e Neville la notte precedente, invade la casa. Neville, Anna ed Ethan si ritirano nel laboratorio sotterraneo chiudendosi dentro la cavia. Scoprendo che l'ultimo trattamento è andato a buon fine, Neville valuta la situazione mentre il maschio alfa dei Darkseeker si schianta contro una porta di vetro per fare irruzione. Neville preleva una fiala di sangue dalla donna che ha curato e la dà ad Anna, prima di chiudere Ethan e lei all'interno di uno scivolo di carbone nel retro del laboratorio. Neville uccide poi se stesso e i Darkseeker che lo attaccano con una granata, salvando la cura.

Il giorno seguente, Anna e Ethan arrivano al campo dei sopravvissuti di Bethel, dove vengono accolti da ufficiali militari e altri sopravvissuti prima che Anna consegni loro la cura. Anna racconta come gli sforzi e i sacrifici di Neville per salvare l'umanità siano diventati leggenda.

Il DVD in edizione speciale a due dischi, uscito nel 2008, contiene un finale alternativo che segue più fedelmente il romanzo.

Durante l'attacco al laboratorio, il maschio alfa Darkseeker crea una forma di farfalla mentre cerca di sfondare il vetro del laboratorio. Neville capisce che si tratta del tatuaggio a forma di farfalla sul collo della femmina Darkseeker e che il maschio alfa sta cercando di recuperare la sua compagna. Neville abbassa la pistola e restituisce la femmina. Neville e il maschio alfa si guardano a vicenda e Neville si scusa dopo aver visto quest'ultimo crollare emotivamente al ritorno della sua compagna. Mentre il maschio alfa medita di uccidere Neville, alla fine lo perdona e se ne va con il resto del branco. Una volta che se ne sono andati, Neville, sconvolto, guarda le numerose fotografie dei suoi soggetti sperimentali e si rende conto di essere diventato un mostro agli occhi degli infetti, mostrando rimorso per gli esperimenti che ha intrapreso nel corso degli anni.

Il mattino seguente, Neville abbandona le sue ricerche e si dirige con Anna ed Ethan verso il Vermont, da uomo cambiato, nella speranza di trovare la colonia dei sopravvissuti. Attraversano il George Washington Bridge, mentre Anna pronuncia un monologo pieno di speranza che termina con la frase: "Non siete soli".

Tipologia

Film

Durata

100 minuti

Regista

Francis Lawrence

Cast

Alice Braga Charlie Tahan Dash Mihok Salli Richardson-Whitfield Will Smith Willow Smith

Caratteristiche

Cupo Suspense Da un libro Azione e avventura Thriller sci-fi Postapocalittico Thriller d'azione Corsa contro il tempo Inquietante Campione d'incassi New York Film di Hollywood Distopico Film di fantascienza

Audio

Inglese [originale] Italiano

Sottotitoli

Inglese Italiano
Potrebbero interessarti...
Inception
Star Trek: The Next Generation
Terminator Salvation
Jumper