Bird Box streaming disponibile da dicembre 2018

Immagine tratta da Bird Box
        124 minuti

Un thriller post-apocalittico ambientato in un futuro prossimo, in cui la madre single Malorie Hayes (Sandra Bullock) e i suoi due figli piccoli sono tra i sopravvissuti dopo che creature soprannaturali hanno spinto un'ampia fetta della popolazione terrestre alla violenza sanguinaria, scatenata dal semplice sguardo di una delle creature. Dovendo affrontare un pericoloso viaggio di 20 miglia su una piccola barca a remi e con gli occhi bendati, la famiglia dovrà fare affidamento sul suo ingegno e sulle orecchie allenate dei suoi figli.

Bird Box è stato presentato in anteprima mondiale all'AFI Fest il 12 novembre 2018 e ha iniziato una distribuzione limitata il 14 dicembre, prima di essere trasmesso in tutto il mondo su Netflix il 21 dicembre 2018. Il film ha ricevuto recensioni contrastanti da parte della critica ma è diventato il film più visto su Netflix nei 28 giorni successivi all'uscita.

3,1
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

In un mondo post-apocalittico, Malorie Hayes informa due bambini che dovranno scendere un fiume in una barca a remi. Con severità ordina loro di non togliersi la benda, altrimenti moriranno.

Cinque anni prima, una Malorie incinta riceve la visita di sua sorella Jessica. Un telegiornale riferisce di inspiegabili suicidi di massa che si stanno diffondendo in Europa e in Asia. Dopo un controllo prenatale, Malorie è testimone di una donna che si sfonda ripetutamente la testa contro la finestra dell'ospedale. Anche altri iniziano a comportarsi in modo suicida, causando panico e caos. In seguito, Malorie si affretta a lasciare la scena con Jessica. Mentre si allontana dall'ospedale, Jessica vede qualcosa di inspiegabile che la fa impazzire e si schianta deliberatamente con la sua auto. In seguito, va a sbattere contro un camion in corsa, uccidendosi.

Mentre Malorie fugge a piedi, una donna la invita a entrare in una casa per sicurezza. La donna vede l'entità prima di entrare in trance e sedersi all'interno di un'auto in fiamme. Un passante, Tom, raccoglie Malorie dalla strada e la porta in casa, dove altre sei persone si stanno rifugiando. Un sopravvissuto, Charlie, dice che l'umanità è stata giudicata e che la comparsa di entità demoniache è il segno della fine del gioco. Dice anche che questi esseri spirituali hanno nomi diversi nelle varie culture, come Aka Manah, Surgat, Huli Jing e Púca. Gli abitanti della casa coprono tutte le finestre e si bendano quando escono. Greg, il proprietario della casa, si suicida dopo essersi offerto volontario per verificare se è sicuro osservarli indirettamente attraverso le telecamere di sorveglianza.

Arriva una nuova sopravvissuta incinta, Olympia. Metà del gruppo si reca al negozio di alimentari in cui lavorava Charlie per rifornirsi di cibo. Ci vanno in un'auto oscurata usando il sistema di navigazione GPS. Malorie prende tre uccelli da compagnia insieme alle loro provviste. Si accorge che la presenza delle entità agita gli uccelli. Più tardi, un collega di Charlie attacca il gruppo, cercando di costringerli a guardare le creature. Tuttavia, Charlie si sacrifica per salvare gli altri. Riusciranno a tornare a casa. Poco dopo, Felix e Lucy rubano l'auto e se ne vanno.

Olympia fa entrare in casa uno sconosciuto di nome Gary contro il volere di Douglas. Cheryl mette Douglas fuori combattimento e gli altri lo chiudono nel garage. Mentre Olympia e Malorie entrano in travaglio contemporaneamente, Gary lavora ai disegni delle creature che ha visto in precedenza. Mette Tom in stato di incoscienza e apre la porta del garage, esponendo Douglas alle entità. Gary sale al piano di sopra e strappa tutte le tende delle finestre. Olympia non riesce a distogliere lo sguardo e, dopo aver visto la creatura, si butta dalla finestra, uccidendosi. Malorie si nasconde con i due neonati sotto una coperta mentre Gary costringe Cheryl a guardare le entità, facendola pugnalare al collo con un paio di forbici. Douglas scappa dal garage e tenta alla cieca di uccidere Gary con un fucile, ferendolo, ma Gary lo uccide con le forbici. Tom inizia a riprendersi poco dopo, lottando con Gary per il fucile. Dopo che Malorie sente alcuni spari, Tom le si avvicina per dirle che va tutto bene.

Cinque anni dopo, Tom e Malorie vivono insieme ai bambini, chiamati "Boy" e "Girl". Ricevono trasmissioni dai sopravvissuti che li informano di una comunità sicura nascosta nella foresta, accessibile solo con una barca lungo il fiume. Mentre escono di casa, un gruppo di sopravvissuti non bendati li attacca. Tom distrae gli assalitori in modo che Malorie e i bambini possano fuggire. Scopre i suoi occhi e spara a tutti gli aggressori, ma dopo aver visto le entità, si uccide.

Malorie e i bambini scendono bendati lungo il fiume su una barca, portando con sé gli uccelli per avvertire le entità. Incontrano diversi ostacoli, tra cui un sopravvissuto non bendato e le rapide del fiume. Poco dopo aver raggiunto la riva, i tre vengono separati quando Malorie scivola accidentalmente da una collina. Le entità usano la voce di Malorie per ingannare i ragazzi e far loro togliere la benda. Malorie riprende conoscenza e dice ai bambini dove trovarla. Alla fine raggiungono la comunità, un'ex scuola per ciechi. Malorie libera gli uccelli e finalmente dà i nomi ai bambini, Tom e Olympia, ammettendo di essere la loro madre.

Tipologia

Film

Durata

124 minuti

Regista

Susanne Bier

Cast

BD Wong Danielle Macdonald Jacki Weaver John Malkovich Lil Rel Howery Rosa Salazar Sandra Bullock Sarah Paulson Tom Hollander Trevante Rhodes

Caratteristiche

Emozionante Spaventoso Suspense Da un libro Thriller sci-fi Postapocalittico Da brividi Inquietante Campione d'incassi Cinema d'autore Film di Hollywood Psicologico Film di fantascienza Dramma Survival

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo - Audiodescrizione Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Inception
Limitless
Le belve
Circle