Pom Poko streaming disponibile da aprile 2020

Immagine tratta da Pom Poko
  119 minuti

Quando lo sviluppo della città umana invade l'habitat della popolazione dei procioni, questi ultimi si trovano di fronte alla possibilità concreta di estinguersi. In risposta, i procioni intraprendono una lotta disperata per fermare la costruzione e preservare la loro casa.

Allegoria ambientale, la storia ha come protagonisti i tanuki, o cani procioni giapponesi (erroneamente indicati come "procioni" nel dialogo inglese). Nel folklore giapponese, i tanuki sono considerati creature magiche, capaci di trasformarsi in persone o altri oggetti. Sono una specie molto socievole e dispettosa, troppo amante del divertimento e delle prelibatezze per essere una vera minaccia, a differenza delle kitsune (volpi) e di altri mutaforma.

La frase "Pom Poko" del titolo si riferisce al suono dei tanuki che tamburellano sulla pancia, tratto da una poesia del 1919 di Ujō Noguchi che divenne una popolare canzone per bambini quando fu messa in musica nel 1925.

Gli scroti sporgenti sono parte integrante del folklore dei tanuki e vengono mostrati e citati in tutto il film, oltre a essere usati frequentemente per cambiare forma. Questo aspetto rimane invariato nella versione DVD, anche se il doppiaggio inglese (ma non i sottotitoli) si riferisce a loro come "sacche di procione".

3,7
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

La storia inizia alla fine degli anni '60 in Giappone. Un gruppo di tanuki è minacciato da un gigantesco progetto di sviluppo suburbano chiamato New Tama, sulle colline di Tama, alla periferia di Tokyo. Il progetto sta distruggendo il loro habitat forestale e dividendo la loro terra. La storia riprende all'inizio degli anni '90 in Giappone, durante i primi anni dell'era Heisei. Con uno spazio vitale limitato e il cibo che diminuisce di anno in anno, i tanuki iniziano a lottare tra loro per le risorse in diminuzione, ma su sollecitazione della matriarca Oroku decidono di unirsi per fermare lo sviluppo.

Diversi tanuki guidano la resistenza, tra cui l'aggressivo capo Gonta, il vecchio guru Seizaemon, la saggia Oroku e il giovane e intraprendente Shoukichi. Utilizzando le loro abilità di illusione (che devono reimparare dopo averle dimenticate), mettono in scena una serie di diversivi, tra cui il sabotaggio industriale. Questi attacchi feriscono e addirittura uccidono le persone, spaventando i lavoratori dell'edilizia che si licenziano, ma vengono immediatamente sostituiti da altri lavoratori. Disperati, i tanuki inviano dei messaggeri per chiedere aiuto a vari anziani leggendari di altre regioni.

Dopo diversi anni, uno dei messaggeri ritorna portando un trio di anziani dalla lontana isola di Shikoku, dove lo sviluppo non è un problema e i tanuki sono ancora venerati. Nel tentativo di ristabilire il rispetto per il soprannaturale, il gruppo organizza un'enorme parata di fantasmi per far credere agli umani che la città sia infestata. La tensione dell'enorme illusione uccide uno degli anziani e il suo spirito viene sollevato in un raigō; lo sforzo sembra sprecato quando il proprietario di un vicino parco a tema si prende il merito della parata, sostenendo che si tratta di una trovata pubblicitaria.

Con questa battuta d'arresto, l'unità dei tanuki viene meno e si dividono in gruppi più piccoli, ognuno dei quali segue una strategia diversa. Un gruppo, guidato da Gonta, prende la strada dell'eco-terrorismo, tenendo a bada i lavoratori fino a quando non vengono annientati in una battaglia contro la polizia e infine, fusi nella forma di uno tsurube-otoshi, uccisi bloccando il percorso di un dekotora in arrivo. Un altro gruppo cerca disperatamente di ottenere l'attenzione dei media attraverso apparizioni televisive per perorare la propria causa contro la distruzione dell'habitat. Uno degli anziani diventa senile e inizia un culto di danza buddista tra i tanuki che non sono in grado di trasformarsi, finendo per salpare con loro su una nave che li porta alla morte, mentre l'altro anziano studia la possibilità di unirsi al mondo umano, come hanno già fatto gli ultimi kitsune (volpi) trasformabili.

Quando tutto il resto fallisce, in un ultimo atto di sfida, i tanuki rimasti mettono in scena una grande illusione, trasformando temporaneamente la terra urbanizzata nel suo stato incontaminato per ricordare a tutti ciò che è stato perso. Alla fine, con le forze esaurite, i tanuki più addestrati all'illusione seguono l'esempio delle kitsune: si fondono nella società umana uno ad uno, abbandonando quelli che non riescono a trasformarsi. Sebbene l'appello dei media arrivi troppo tardi per fermare la costruzione, il pubblico risponde con simpatia ai tanuki, spingendo i costruttori a destinare alcune aree a parco. Tuttavia, i parchi sono troppo piccoli per ospitare tutti i tanuki che non si trasformano. Alcuni cercano di sopravvivere lì, schivando il traffico per rovistare tra gli scarti umani in cerca di cibo, mentre altri si disperdono in campagna per competere con i tanuki già presenti.

Un giorno, Shoukichi, che si è unito al mondo umano, sta tornando a casa dal lavoro quando vede un tanuki non trasformato che salta in una fessura di un muro. Shoukichi si infila nella fessura e segue il sentiero che porta a una radura erbosa dove si stanno radunando alcuni dei suoi ex compagni. Si trasforma con gioia in un tanuki e si unisce a loro. L'amico di Shoukichi, Ponkichi, si rivolge allo spettatore chiedendo agli esseri umani di essere più rispettosi dei tanuki e degli altri animali meno dotati di capacità di trasformazione e di non distruggere il loro spazio vitale; mentre la visuale si allontana, l'ambiente circostante si rivela come un campo da golf all'interno di un'area suburbana.

Tipologia

Film

Durata

119 minuti

Regista

Isao Takahata

Cast

Akira Fukuzawa Akira Kamiya Beichou Katsura Bunshi Katsura Gannosuke Ashiya Kokondei Shinchou Kosan Yanagiya Makoto Nonomura Nijiko Kiyokawa Norihei Miki Shigeru Izumiya Shozo Hayashiya Takehiro Murata Yorie Yamashita Yuriko Ishida

Caratteristiche

Demenziale Acclamato dalla critica Commedia anime Anime drammatico Film anime Animali Corale Premiato Famiglie Questioni sociali Giapponese

Audio

Tedesco Inglese Francese Italiano Giapponese [originale]

Sottotitoli

Tedesco Inglese Francese Italiano Giapponese
Potrebbero interessarti...
Principessa Mononoke
Porco Rosso
Tokyo Godfathers
5 cm al secondo