Kuch Kuch Hota Hai streaming disponibile da aprile 2020

Immagine tratta da Kuch Kuch Hota Hai
    185 minuti

Durante gli anni del college, Anjali era innamorata del suo migliore amico Rahul, ma lui aveva occhi solo per Tina. Anni dopo, la figlia di otto anni di Rahul e dell'ormai defunta Tina tenta di riunire il padre e Anjali.

Girato in India, Mauritius e Scozia, è stato il debutto alla regia di Johar. Uno dei suoi obiettivi per questo film era quello di stabilire un nuovo livello di stile nel cinema hindi. La musica, composta da Jatin-Lalit, è stata la più venduta dell'anno. Kuch Kuch Hota Hai uscì il 16 ottobre 1998 in India e nel Regno Unito e ricevette recensioni positive da parte della critica, in particolare per l'interpretazione di Kajol. Il film ebbe successo in India e all'estero, diventando il film indiano di maggior incasso dell'anno e il terzo film indiano di maggior incasso dell'epoca. Al di fuori dell'India, il film è stato il film hindi che ha incassato di più fino a quando il suo record non è stato superato dal successivo film di Karan Johar, Kabhi Khushi Kabhie Gham... (2001).

Il film ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il National Film Award per il miglior film popolare che offre un intrattenimento sano e il premio come miglior film ai Filmfare Awards, Screen Awards, Zee Cine Awards e Bollywood Movie Awards. Kuch Kuch Hota Hai ha vinto 8 Filmfare Awards ed è stato l'unico film a vincere tutti e quattro i premi per la recitazione (miglior attore, miglior attrice, miglior attore non protagonista e miglior attrice non protagonista) fino a Gully Boy (2019).

4,1
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Rahul e Anjali sono migliori amici al college. Passano spesso del tempo insieme e giocano a basket. Anjali è molto più brava nel gioco, anche se Rahul a volte vince barando. La loro amicizia viene messa alla prova dall'arrivo di Tina, l'attraente figlia del preside del college, proveniente da Londra. Rahul si invaghisce subito di lei e inizia a fare del nonnismo per attirare l'attenzione. I due si attraggono a vicenda e Anjali si sente gelosa. Si rende conto di essere innamorata di Rahul, ma non sopporta di vederlo avvicinarsi a Tina. Cambia collegio, lascia la città e perde i contatti con Rahul.

Quasi dieci anni dopo, Rahul è un genitore single con una figlia di otto anni, anch'essa di nome Anjali. Tina, che ha sposato dopo il college, è morta durante il parto della figlia, ma non prima di averle scritto otto lettere da leggere ai suoi successivi compleanni. L'ultima di queste lettere presenta Anjali all'omonimo compagno di università di Rahul. Nella lettera, Tina chiede ad Anjali di riunire Rahul con Anjali Sharma (l'Anjali più anziana), ritenendo che i due fossero migliori amici e segretamente innamorati.

In un campo per bambini a Shimla, Anjali Sharma è un'animatrice che insegna musica e danza. Anjali Khanna (la più giovane) si iscrive e incontra per la prima volta la sua omonima. Ben presto, la giovane inganna il padre e lo spinge a visitare il campo per incontrarla, facendogli incontrare la vecchia Anjali dopo molti anni. Utilizzando le descrizioni di sua madre dei giorni del college nella lettera, Anjali Khanna ricrea situazioni familiari che permettono a Rahul e Anjali Sharma di riaccendere la loro amicizia. Alla fine ritrovano l'amore, ma questa volta viene interrotto dall'arrivo del fidanzato di Anjali, Aman. Finalmente torna alla realtà e Anjali lascia il campo a metà strada per tornare a casa e sposare Aman.

Il giorno del matrimonio, Anjali Khanna fa sapere ad Aman della lettera di sua madre e della sua ricerca di unire suo padre con Anjali Sharma. Nel frattempo, Rahul si imbatte in Anjali Sharma su un balcone al piano superiore e finalmente le esprime il suo amore. Al piano inferiore della sala matrimoni, Aman e gli invitati attendono che Anjali si diriga verso la pira per il rito finale. Anjali scende le scale ma si ferma dopo aver visto Rahul. Aman, rendendosi conto che Anjali sarà sempre innamorata di Rahul, annulla il fidanzamento. Chiede invece ai due di sposarsi e si unisce ai festeggiamenti. Rahul e Anjali Sharma si uniscono finalmente e Anjali Khanna è assalita dall'emozione di aver realizzato il desiderio di sua madre espresso nella sua ultima lettera.

Tipologia

Film

Durata

185 minuti

Regista

Karan Johar

Cast

Anupam Kher Archana Puran Singh Farida Jalal Himani Shivpuri Johnny Lever Kajol Parzun Dastur Rani Mukerji Reema Lagoo Salman Khan Sana Saeed Shah Rukh Khan

Caratteristiche

Emozionante Romantico Ottimista Bollywood Legami familiari Primo amore Amicizia Premiato National Film Award Filmfare Awards Colonna sonora famosa Dramedy Incantevole Indiano

Audio

Hindi [originale]

Sottotitoli

Arabo Inglese Spagnolo Francese Italiano Cinese Semplificato Cinese Tradizionale
Potrebbero interessarti...
Kal Ho Naa Ho
Oh My God
Pyaar Ka Punchnama 2
Humpty Sharma Ki Dulhania