Geronimo streaming nuovamente disponibile da agosto 2022

Immagine tratta da Geronimo
    115 minuti

Gli indiani Apache hanno accettato con riluttanza di stabilirsi in una riserva approvata dal governo americano. Non tutti gli Apache riescono ad adattarsi alla vita dei coltivatori di mais. Uno in particolare, Geronimo, è irrequieto. Spinto al limite dalle promesse non mantenute e dalle azioni necessarie del governo, Geronimo e una trentina di altri guerrieri formano una squadra d'attacco che umilia il governo sfuggendo alla cattura e reclamando ciò che gli spetta di diritto.

Geronimo: An American Legend è un film western storico del 1993 con Wes Studi, Jason Patric, Gene Hackman, Robert Duvall e Matt Damon in un primo ruolo. Il film, diretto da Walter Hill, è basato su una sceneggiatura di John Milius. Si tratta di un resoconto romanzato delle guerre Apache e di come il primo tenente Charles B. Gatewood convinse il capo Apache Geronimo ad arrendersi nel 1886.

3,0
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Il film segue vagamente gli eventi che portano alla resa di Geronimo nel 1886. Gli indiani Apache hanno accettato con riluttanza di stabilirsi in una riserva approvata dal governo degli Stati Uniti. Non tutti gli Apache riescono ad adattarsi alla vita dei coltivatori di mais e uno in particolare, Geronimo, è irrequieto.

Spinto oltre il limite da promesse non mantenute e azioni inutili da parte del governo. Geronimo si infuria quando l'esercito americano e Al Sieber massacrano un santone e alcuni compagni Apache. Geronimo attacca la cavalleria e fugge con altri 30 guerrieri, che umiliano il governo e l'esercito sfuggendo più volte alla cattura. La trama è incentrata sul tenente Charles B. Gatewood, l'ufficiale di cavalleria americano incaricato di catturare l'inafferrabile capo Apache con l'assistenza di un capo scout, Al Sieber, e di un giovane ufficiale, Britton Davis.

Gatewood è combattuto dal rispetto per Geronimo e dal dovere verso la sua gente e il suo paese. Il generale di brigata George Crook, incaricato di supervisionare l'insediamento forzato degli Apache nelle riserve, non ha altro che ammirazione per Geronimo. Geronimo alla fine si arrende a Crook ma in seguito fugge, portando con sé metà della riserva (dopo il massacro precedente). Crook si dimette dall'esercito in disgrazia e viene sostituito dal generale Nelson Miles. Miles inizia a punire tutti gli Apache finché Geronimo non viene catturato o si arrende. In risposta ai loro legami con il generale Crook e alla loro mancanza di successo nello sconfiggere Geronimo, Gatewood e gli altri ufficiali del 6° Cavalleggeri vengono allontanati dal campo e sostituiti con gli uomini di Miles.

Il generale Miles, rendendosi conto che nonostante le sue tattiche non è riuscito a catturare Geronimo, si rivolge a Gatewood offrendogli di tornare sul campo e di sfruttare il suo rapporto con Geronimo per trovare il guerriero e i suoi compagni Apache e convincerli ad arrendersi. Ordina a Gatewood di offrire a Geronimo 2 anni di prigionia in Florida con l'offerta di terre fresche in Arizona e 2 muli per ogni guerriero che si arrende. Gatewood risponde a Miles che entrambi sanno che il governo non ha intenzione di onorare questo accordo. Miles offre a Gatewood 100 uomini da portare sul campo; l'ufficiale più giovane risponde con la richiesta di un esploratore Apache e di 3 uomini a sua scelta.

Il giorno successivo Gatewood, Sieber, Davis e l'Apache Chato partono alla ricerca di Geronimo ma incontrano un villaggio di indiani massacrati. Gatewood incarica Sieber e Chato di dare la caccia ai responsabili, che venderanno gli scalpi per ottenere una taglia. Si fermano in un bar dove ci sono dei cacciatori di taglie texani con un Commanchero che Sieber capisce subito essere gli uomini che stanno cercando. Quando i texani prendono Chato in ostaggio con la forza e minacciano di ucciderlo per il suo scalpo, Gatewood cerca di intervenire e offre loro del denaro per risolvere la questione. I texani deridono Gatewood perché è un meridionale e ne segue una sparatoria che provoca la morte di tutti i cacciatori di taglie. Tuttavia, Sieber viene colpito e ferito a morte; le sue ultime parole indicano la sua sorpresa per essere morto nel tentativo di salvare un Apache.

Gatewood, Davis e Chato continuano la caccia a Geronimo e finalmente incontrano il suo accampamento. Geronimo chiede a Gatewood se il giovane ufficiale mancherà alla parola data e mentirà agli Apache. Gatewood rifiuta a sua volta di fare l'offerta del generale Miles (sapendo che è falsa) e dice invece a Geronimo cosa farà Miles alla nazione Apache, se Geronimo non si arrenderà. Di fronte a questa grave realtà, Geronimo fa pace con Gatewood e si arrende insieme ai restanti 34 Apache al generale Miles. Gatewood è considerato una vergogna per l'esercito per essere riuscito a fare ciò che loro hanno fallito (e per averlo fatto con 4 uomini invece che con le innumerevoli migliaia di truppe che il generale Miles ha impiegato). Invece di ricevere una medaglia e di essere onorato per il suo coraggio, viene trasferito in una remota guarnigione del Wyoming settentrionale dove l'esercito spera che scompaia nell'anonimato. L'ignominia finale tocca a Chato e agli altri esploratori Apache, che vengono privati del loro status all'interno dell'esercito, disarmati e condannati alla prigionia in Florida insieme al resto dei guerrieri di Geronimo, nonostante il loro servizio. Davis, disilluso dal trattamento riservato dall'esercito ai coraggiosi Apache e ai suoi colleghi ufficiali, chiede di parlare con il generale Miles. Quando Miles lo prende in giro perché è un idealista che privilegia la parola dei cosiddetti "selvaggi" rispetto ai suoi ordini, Davis risponde dicendo che si vergogna e si dimette immediatamente dall'esercito.

Nella scena finale, Chato si avvicina a Geronimo e gli dice che ha fatto bene a combattere e che anche lui è stato ingannato. Geronimo continua a consigliare ai rinnegati rimasti di non litigare tra loro perché sono rimasti in pochi. Li avverte di ciò che li aspetta. Geronimo vive per altri 22 anni e il governo degli Stati Uniti non mantiene la sua promessa (come previsto da Gatewood). Non gli viene mai permesso di tornare a casa.

Tipologia

Film

Durata

115 minuti

Regista

Walter Hill

Cast

Gene Hackman Jason Patric Matt Damon Robert Duvall Wes Studi

Caratteristiche

Cupo Western Combattimenti Rivolta politica Corale Storico Film di Hollywood Dramma

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
Troy
La battaglia di Jadotville
Il castello
Il nemico alle porte