Babe - Maialino coraggioso streaming nuovamente disponibile da settembre 2022

Immagine tratta da Babe - Maialino coraggioso
    92 minuti

Il contadino Hoggett vince un maialino cucciolo a una fiera locale e il giovane Babe, come il maialino decide di chiamarsi, fa amicizia e impara a conoscere tutte le altre creature della fattoria. Diventa amico speciale di uno dei cani da pastore, Fly. Con l'aiuto di Fly e l'intuizione del contadino Hoggett, Babe intraprende la carriera di pastore con risultati sorprendenti e spettacolari.

Babe è stato girato a Robertson, nel Nuovo Galles del Sud, nel 1994 ed è uscito nelle sale il 4 agosto 1995, diventando un successo commerciale e di critica, con diverse nomination agli Oscar. Un sequel, Babe: Pig in the City, è uscito il 25 novembre 1998 e non ha ottenuto lo stesso successo del film originale.

3,9
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Babe, un maialino orfano, viene scelto per un concorso "indovina il peso" alla fiera della contea. Il contadino vincitore, Arthur Hoggett, lo porta a casa. Babe viene accolto nel fienile da una Border Collie di nome Fly, dal suo compagno Rex e dai loro cuccioli.

Un'anatra di nome Ferdinand, che canta come un gallo ogni mattina per svegliare le persone in modo da essere considerata utile e non essere mangiata, è sconcertata quando gli Hoggett comprano una sveglia. Convince Babe ad aiutarlo a distruggerla. Pur riuscendo nell'intento, i due svegliano Duchessa, la gatta degli Hoggett, e nel caos che ne consegue il salotto viene distrutto. Alla riunione nel fienile, Rex ordina severamente a Babe di stare lontano da Ferdinand e dalla casa. Qualche tempo dopo, quando i cuccioli di Fly vengono messi in vendita, Babe chiede di poterla chiamare "mamma".

Il Natale porta la visita dei parenti degli Hoggett. Babe viene quasi scelto per la cena di Natale, ma al suo posto viene scelta Rosanna, la ragazza di Ferdinand, dopo che Hoggett fa notare alla moglie Esme che Babe potrebbe vincere un premio per il prosciutto alla prossima fiera della contea. Il giorno di Natale, Ferdinand è sconvolto dal destino di Rosanna e fugge dalla fattoria. Nel frattempo, Babe giustifica la sua esistenza avvisando Hoggett che dei ladri di pecore stanno rubando delle pecore da uno dei campi. Il giorno dopo, Hoggett vede Babe smistare le galline, separando quelle marroni da quelle bianche. Colpito, lo porta nei campi e gli permette di provare a pascolare le pecore. Incoraggiate da una pecora anziana di nome Maa, le pecore collaborano, ma Rex percepisce le azioni di Babe come un insulto ai cani da pastore e affronta Fly in una lotta feroce per aver incoraggiato Babe. La ferisce alla gamba e morde accidentalmente la mano di Hoggett che cerca di intervenire. Rex viene quindi incatenato alla casa del cane, con la museruola e i sedativi, lasciando a Babe il compito di pascolare le pecore.

Una mattina, Babe trova un trio di cani feroci che attaccano le pecore. Nonostante riesca a spaventarli, Maa viene ferita mortalmente e muore. Hoggett arriva e, pensando che Babe l'abbia uccisa, si prepara a sparargli. Fly è così ansiosa di scoprire se è colpevole o innocente che, invece di abbaiare ordini alle pecore, parla con loro per scoprire cosa è successo. Appresa la verità, abbaia per distrarre Hoggett, ritardandolo fino a quando Esme non lo informa degli attacchi dei cani alle fattorie vicine.

Quando Esme parte per un viaggio, Hoggett iscrive Babe a una gara di pastorizia locale. Poiché la sera prima pioveva, Hoggett fa entrare Babe e Fly in casa. Tuttavia, Duchessa lo graffia quando cerca di parlarle, così Hoggett la confina immediatamente fuori. Quando poi viene fatta rientrare, si vendica di Babe rivelandogli che gli umani mangiano i maiali. Inorridito, Babe corre nel fienile e scopre da Fly che è vero. La mattina dopo, Fly scopre che Babe è scappata. Lei e Rex avvertono Hoggett e si mettono alla sua ricerca. Rex lo trova in un cimitero e Hoggett lo riporta a casa. Tuttavia, è ancora demoralizzato e si rifiuta di mangiare. Hoggett gli dà da bere da un biberon, gli canta "If I Had Words" e balla una giga per lui. In questo modo Babe ritrova la fiducia nell'affetto di Hoggett e ricomincia a mangiare.

Alla gara, Babe incontra le pecore che dovrà portare al pascolo, ma queste ignorano i suoi tentativi di parlare con loro. Mentre Hoggett viene criticato dai giudici e ridicolizzato dal pubblico per aver usato un maiale invece di un cane, Rex torna alla fattoria per chiedere alle pecore cosa fare. Queste gli danno una parola d'ordine segreta, ottenendo prima la promessa che d'ora in poi le tratterà meglio. Ritorna in tempo per trasmettere la parola d'ordine a Babe e le pecore seguono le sue istruzioni in modo impeccabile. Tra le acclamazioni della folla, gli viene assegnato all'unanimità il punteggio più alto. Mentre si siede accanto all'allevatore, Hoggett lo elogia con il comando standard impartito ai cani da pastore per indicare che il loro lavoro è terminato: "Così va bene, Maiale. Così va bene".

Tipologia

Film

Durata

92 minuti

Regista

Chris Noonan Paul W.S. Anderson

Cast

Christine Cavanaugh Danny Mann Evelyn Krape Fred Koehler Hugo Weaving Ian McShane Jacob Vargas James Cromwell Jason Clarke Joan Allen Justin Mader Magda Szubanski Max Ryan Miriam Flynn Miriam Margolyes Natalie Martinez Russi Taylor Tyrese Gibson

Caratteristiche

Animale parlante Commovente Motivante Da un libro Acclamato dalla critica Film Animali Sfavoriti alla riscossa Intelligente Adorabile Ingegnoso Bambini Australiano

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano Russo

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
SpongeBob - Il film
Polar Express
Il piccolo lama
Shrekkati per le feste