Andhadhun streaming disponibile da dicembre 2018

Immagine tratta da Andhadhun
    137 minuti

Lui vede ciò che non dovrebbe. Lei vede ciò che lui non potrebbe vedere. Quindi la domanda è: lui lo vede o no?

La sceneggiatura di Andhadhun è stata scritta da Raghavan, Arijit Biswas, Pooja Ladha Surti, Yogesh Chandekar e Hemanth M. Rao. Il film è stato montato da Surti e K. U. Mohanan è stato il direttore della fotografia. Amit Trivedi ha composto le canzoni del film e Jaideep Sahni ha scritto i testi. Raftaar e Girish Nakod hanno scritto la canzone del titolo come compositori ospiti.

Nel 2013 Rao suggerì a Raghavan di guardare L'Accordeur (The Piano Tuner), un cortometraggio francese del 2010 su un pianista cieco, scritto e diretto da Olivier Treiner, che ha ricevuto a livello internazionale più di 70 premi in oltre 100 festival di cortometraggi, tra cui il premio César 2012 per il cortometraggio in Francia. A Raghavan il film è piaciuto e ne ha tratto ispirazione. Khurrana è stato scritturato per il ruolo principale dopo aver contattato Raghavan e aver espresso il suo interesse a lavorare con lui. Il film è stato girato a Pune in 44 giorni distribuiti nell'arco di oltre un anno; le riprese principali sono iniziate a giugno 2017 e si sono concluse il 17 luglio 2018.

Andhadhun è stato distribuito da Viacom18 Motion Pictures nelle sale cinematografiche indiane il 5 ottobre 2018 con grande successo di critica. La critica ha sottolineato la scrittura e le interpretazioni di Khurrana e Tabu. Il film ha vinto quattro premi, tra cui Miglior Regia e Miglior Sceneggiatura, alla cerimonia degli Screen Awards e cinque Filmfare Awards, tra cui Miglior Film (Critica) e Miglior Attore (Critica) per Khurrana. Ha vinto anche tre National Film Awards: Miglior film in lingua hindi, Miglior attore per Khurrana e Miglior sceneggiatura. Il film ha incassato oltre ₹456 crore (60 milioni di dollari) al box office mondiale. Il film è stato rifatto in Telugu con il titolo Maestro (2021) e in Malayalam con il titolo Bhramam (2021), mentre il remake in Tamil Andhagan è in fase di produzione.

4,2
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Residente a Pune, Akash Saraf è un pianista emergente che finge di essere cieco per migliorare le sue capacità pianistiche. Mentre attraversa la strada, viene investito da Sophie. Lei si prende cura di Akash e ben presto i due iniziano una relazione sentimentale intima. Sophie è impressionata dal talento di Akash e gli procura un ingaggio nella tavola calda di suo padre. Alla tavola calda, un attore in pensione, Pramod Sinha, nota Akash e lo invita a esibirsi per il suo anniversario di matrimonio.

Akash arriva nell'appartamento dei Sinha e Simi, la moglie di Pramod, apre la porta. Simi, convinta che Akash sia cieco, lo lascia suonare il pianoforte. Akash vede il cadavere di Pramod nelle vicinanze ma finge di ignorarlo e continua a suonare; vede anche Manohar, l'amante di Simi, che si nasconde nel bagno. Simi e Manohar puliscono il corpo e lo mettono in una valigia mentre Akash suona.

Akash cerca di denunciare l'omicidio alla polizia, ma scopre che Manohar è un ispettore di polizia. Nel frattempo, Simi sente la sua anziana vicina, la signora D'Sa, parlare con un agente di polizia dell'omicidio di Pramod. Simi in seguito uccide la signora D'Sa spingendola giù dal cornicione del loro appartamento. Akash vede l'omicidio ma è costretto a continuare a fingere la cecità. Più tardi, quando Simi porta delle offerte velenose per lui dopo l'estrema unzione del marito e tira fuori una pistola, Akash ammette di aver finto la sua cecità come esperimento per aiutare a suonare il pianoforte. Dice che partirà per Londra e manterrà il segreto di Simi, ma lei lo droga.

Il figlio di un vicino, insospettito dalla cecità di Akash, registra un video in cui Akash è perfettamente in grado di vedere e lo mostra a Sophie. Al suo arrivo, Simi organizza tutto in modo che sembri che lei e Akash stiano facendo sesso. Furiosa e con il cuore spezzato, Sophie lascia Akash. Quando si sveglia, si rende conto di essere stato accecato dalla droga che Simi gli ha dato. Manohar arriva a casa di Akash per ucciderlo. Akash si salva per un pelo, ma sviene dopo aver urtato un palo del telefono.

Akash si risveglia in una clinica illegale per il prelievo di organi. Il Dr. Swami e i suoi assistenti Murli e Sakhu decidono di risparmiare Akash quando rivela di avere informazioni che li faranno guadagnare milioni. Rapiscono Simi, inscenano una scena di suicidio e ricattano Manohar. Tuttavia, Murli e Sakhu fanno il doppio gioco con Akash, lo legano a Simi e progettano di prendere loro stessi i soldi. Manohar spara a Murli ma rimane intrappolato in un ascensore e accidentalmente spara e si uccide. Il denaro si rivela falso.

Simi aiuta Akash a liberarsi e lui le toglie la benda. Cerca di scappare, mentre Simi si libera e lo attacca. Entra il Dr. Swami; dopo una breve lotta, lui e Akash stendono Simi, la legano nel bagagliaio di un'auto e se ne vanno. Il Dr. Swami rivela che Simi ha un gruppo sanguigno raro e che i suoi organi verrebbero venduti per milioni di dollari; intende inoltre utilizzare le sue cornee per ridare la vista ad Akash.

Quando Simi si sveglia nel bagagliaio dell'auto e inizia a fare rumore, il Dr. Swami ferma l'auto per ucciderla, ma lei lo sovrasta e si impossessa del volante. Akash, pensando che il Dr. Swami stia ancora guidando, cerca di convincerlo a liberare Simi. Lei fa scendere Akash e cerca di investirlo. Un cacciatore vicino che sta cercando di uccidere una lepre la manca, facendo sì che la lepre salti e colpisca il parabrezza; Simi perde il controllo dell'auto e rimane uccisa.

Due anni dopo, durante un concerto a Cracovia, Sophie ritrova Akash, che sembra essere ancora cieco. Dopo che Akash le racconta tutta la storia, Sophie dice ad Akash che avrebbe dovuto accettare l'offerta del Dr. Swami di restituirgli la vista e parte della ricompensa di dieci milioni di dollari. Dopo un po', mentre Akash sta camminando, usa il suo bastone per far cadere una lattina fuori dal suo percorso.

Tipologia

Film

Durata

137 minuti

Regista

Sriram Raghavan

Cast

Anil Dhawan Ashwini Kalsekar Ayushmann Khurrana Chhaya Kadam Kabir Sajid Manav Vij Pawan Singh Radhika Apte Tabu Zakir Hussain

Caratteristiche

Cupo Bollywood Acclamato dalla critica Thriller Crime Truffe Premiato Commedia cupa Anticonformistico National Film Award Filmfare Awards Segreti Dramedy Indiano

Audio

Hindi [originale]

Sottotitoli

Arabo Tedesco Inglese Spagnolo Francese Italiano Cinese Semplificato
Potrebbero interessarti...
Sacred Games
Madras Café
Talaash
Saheb Biwi Aur Gangster Returns