A Korean Odyssey streaming disponibile da marzo 2018

Immagine tratta da A Korean Odyssey
  1 stagione

Una creatura leggendaria ed egoista si ritrova alla mercé di una donna che può vedere esseri ultraterreni e che mette in discussione la sua presunta invincibilità.

3,5
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Seon-mi è una ragazza nata con la capacità di vedere fantasmi e spiriti. Il suo comportamento apparentemente irrazionale l'ha isolata dalla famiglia e dai coetanei e la sua unica protezione è la nonna e un piccolo ombrello giallo con incantesimi di protezione scritti da un monaco buddista. Un giorno, mentre torna a casa da scuola, un fantasma la segue e ne è testimone un misterioso uomo in abito e cappello a cilindro nero (Woo Ma-wang). L'uomo misterioso esorcizza il fantasma per lei e le chiede un favore: entrare in una casa magica e maestosa e recuperare un certo ventaglio. Le viene anche dato l'ordine specifico di ignorare chiunque veda all'interno della casa. Tuttavia, la persona che si trova all'interno della casa è Son Oh-gong, il Re Scimmia, che è stato imprigionato dal Cielo per i suoi crimini. Le sbarra la strada e la costringe a riconoscerlo, dicendole che l'uomo all'esterno è un grande pericolo anche per lei. Oh-gong le propone un patto: se lei spegnerà le cinque candele sul tavolo e lo libererà, lui le prometterà di proteggerla da tutti i pericoli della sua vita ogni volta che chiamerà il suo nome. Ma dopo che lei accetta e lo libera, Oh-gong le ruba il ricordo del suo nome dalla testa e scappa via, lasciando la giovane Seon-mi bloccata nel bel mezzo del nulla.

Nel presente, Seon-mi è diventata adulta. Sempre armata del suo ombrellino magico, è proprietaria di una società immobiliare specializzata nell'acquisto di case infestate, nell'esorcizzazione degli spiriti e nel rivenderle con grandi profitti. A un incrocio trafficato, Seon-mi e Oh-gong si vedono e Seon-mi gli chiede perché ha fatto quello che ha fatto. Lui dà una risposta insoddisfacente e Seon-mi si chiede in lacrime perché si sia preoccupata di avere fiducia in lui da bambina. Nel frattempo, Son Oh-gong sta cercando di ripristinare il suo status di immortale e sta compiendo diverse buone azioni per guadagnare punti con il Cielo. Viene a sapere da una bambola posseduta da Sun wu-Kong che è nato Sam-jang e che chiunque mangi la carne di Sam-jang può ottenere l'immortalità. Decide quindi di scoprire chi è e di mangiarlo. Tuttavia, Sam-jang non è altro che Seon-mi, il che significa che Oh-gong non può mangiarla senza violare la promessa che le ha fatto da bambino di proteggerla.

Mentre Oh-gong cerca di trovare un modo per convincere Seon-mi a morire per lui, Soo Bo-ri va da Woo Ma-wang e gli chiede aiuto per proteggere Sam-jang. Ma-wang porta Seon-mi in un negozio di antiquariato con oggetti magici. Lì un'anziana signora (Bodhisattva Guanyin) gli vende un Geumganggo, un braccialetto magico che assicura l'obbedienza di chiunque lo indossi grazie al potere dell'amore. Il Geumganggo originale si indossa sulla testa, ma questa versione si indossa sul polso. Seon-mi lo regala a Oh-gong la vigilia di Natale e ha una visione profetica in cui si trova in un campo, indossa un hanbok e gli dà un bacio.

Questo sogno diventa realtà quando Seon-mi viene trascinata in un dipinto infestato da uno spirito maligno che rapisce le donne e cerca di sposarle tutte. Oh-gong chiede l'aiuto di Jeo Pal-gye (Lee Hong-gi), un demone suino e artista pop della compagnia di intrattenimento di Ma-wang, per entrare nel dipinto. Pal-gye lo aiuta, ma lui e Ma-wang bruciano il dipinto, intrappolando Seon-mi e Oh-gong all'interno. Seon-mi decide di seguire la sua visione e bacia Oh-gong, attivando così il Geumganggo, anche se non aveva capito cosa avrebbe fatto il Geumganggo. Oh-gong le restituisce la memoria del suo nome e la costringe a uscire dal mondo dei dipinti, perché lui non può lasciare il mondo dei dipinti se lei non lo chiama dall'esterno. Seon-mi si taglia la mano e attira a sé un gruppo di demoni prima di chiamare il nome di Oh-gong. Oh-gong esce dal mondo dei dipinti e la salva dai demoni.

Da quel momento in poi, la trama principale si concentra sulla relazione nascente tra Seon-mi e Oh-gong nonostante le difficili circostanze. Oh-gong si dichiara profondamente innamorato di Seon-mi, ma solo grazie al Geumganggo. Le ricorda costantemente che se lo toglie, il suo amore scomparirà e lui potrebbe tornare a volerla mangiare per ottenere l'immortalità. Seon-mi, che è sempre stata una solitaria, non può fare a meno di essere toccata dalle azioni premurose di Oh-gong e lotta per proteggere il suo cuore da qualsiasi sentimento romantico perché il tragico destino di Sam-jang è sempre quello di essere un sacrificio per l'umanità contro il male crescente. Ogni episodio vede Seon-mi e Oh-gong combattere il demone della settimana e allo stesso tempo affrontare i propri conflitti interiori. Anche i sentimenti di Seon-mi per Oh-gong sono costantemente messi alla prova, in quanto la ragazza impara a conoscere meglio il tipo di persona che è Oh-gong e i suoi numerosi segreti. L'incubo che incombe costantemente sulle loro teste è un sogno profetico che Seon-mi ha fatto sulla fine del mondo e sulla consapevolezza di dover fare tutto il possibile per evitarla. In seguito, Oh-gong scopre che il suo ruolo di protettore di Sam-jang significa che o ucciderà lei o lei ucciderà lui. Questo li allontana ulteriormente anche se si innamorano sempre di più l'uno dell'altra.

Tipologia

Serie TV

Stagioni

1

Autori

Jung-eun Hong Kim Byung Soo Mi-ran Hong Park Hong-kyun

Cast

EL Hong-ki Lee Jang Gwang Seong-oh Kim Seung-gi Lee Seung-won Cha Se-young Lee Yeon-seo Oh

Caratteristiche

Romantico Da un libro Fantasmi Amori proibiti Soprannaturale Miti e leggende Da brividi TV fantasy Dramma Coreano

Audio

Coreano - Audiodescrizione

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Something in the Rain
Prison Playbook
Live
Notti bianche (Bul-ya-sung)