Formula 1: Drive to Survive streaming disponibile da marzo 2019

Immagine tratta da Formula 1: Drive to Survive
        4 stagioni

Piloti, manager o proprietari di team... che siano sul circuito o nel paddock, sono pronti a tutto e vivono la stagione della Formula 1 a 300 km/h.

La prima stagione del Campionato del Mondo 2018 è stata presentata in anteprima l'8 marzo 2019, la seconda stagione del Campionato del Mondo 2019 è stata presentata in anteprima il 28 febbraio 2020 e la terza stagione del Campionato del Mondo 2020 è stata presentata in anteprima il 19 marzo 2021. La quarta stagione, dedicata al Campionato del Mondo del 2021, è stata trasmessa in anteprima l'11 marzo 2022. Il 5 maggio 2022 la serie è stata rinnovata per una quinta e una sesta stagione.

4,2
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

La serie in dieci puntate è la "prima ad immergere veramente il pubblico all'interno degli abitacoli, del paddock e delle vite dei protagonisti della Formula 1". La serie copre il campionato mondiale di Formula 1 del 2018 e offre "un accesso esclusivo e impareggiabile ai piloti più veloci del mondo, ai dirigenti e ai proprietari delle squadre, nonché al team di gestione della Formula 1".

La serie, composta da dieci episodi, copre il campionato mondiale di Formula 1 del 2019 e include tutte le squadre, comprese Ferrari e Mercedes che non avevano permesso a Netflix di coprire le loro squadre nella prima stagione. La seconda stagione "rivisita Daniel Ricciardo alla Renault, segue le montagne russe emotive di Pierre Gasly e punta i riflettori sul weekend del Gran Premio del Belgio, funestato dalla morte del pilota di Formula 2 Anthoine Hubert durante la gara principale".

La terza stagione dello show, che copre il Campionato del Mondo di Formula Uno 2020, è stata trasmessa in anteprima il 19 marzo 2021 e ha proseguito alcune storie di piloti della stagione precedente, come l'insoddisfazione di Daniel Ricciardo alla Renault e i tentativi di Pierre Gasly di riconquistare il posto perso alla Red Bull. Inoltre, la puntata ha affrontato gli effetti della pandemia COVID-19 sulla stagione, la lotta della Scuderia Ferrari per rimanere competitiva dopo la controversia sulla power unit dell'anno precedente e il grave incidente di Romain Grosjean al Gran Premio del Bahrain.

La stagione 4, che documenta il campionato mondiale di Formula 1 del 2021, è stata presentata in anteprima su Netflix l'11 marzo 2022. Questa stagione documenta l'accesa battaglia per il titolo di quella stagione tra il sette volte campione Lewis Hamilton e il pilota olandese Max Verstappen.

Il pilota della Red Bull Racing Daniel Ricciardo si prepara alla gara di apertura di quella che ritiene essere la stagione più importante della sua carriera. Una penalità in qualifica rende la sua gara più difficile e si classifica al quarto posto. Nel frattempo, la Haas ha ottenuto la sua qualifica più brillante fino a quel momento, ma la sua gara si conclude con un colpo di fulmine quando, a causa di un errore ai box, entrambi i piloti si ritirano.

La serie in dieci puntate è la "prima ad immergere veramente il pubblico all'interno degli abitacoli, del paddock e delle vite dei protagonisti della Formula 1". La serie copre il campionato mondiale di Formula 1 del 2018 e offre "un accesso esclusivo e impareggiabile ai piloti più veloci del mondo, ai dirigenti e ai proprietari delle squadre, nonché al team di gestione della Formula 1".

Tipologia

Documentario

Stagioni

4

Caratteristiche

Avvincente Acclamato dalla critica TV Intrigante Spericolato Rivalità Britannico Candidato agli Emmy Docuserie

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo Europeo Francese Italiano Russo

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
Last Chance U
Team Foxcatcher
Un alibi improbabile
Amanda Knox