La casa de las flores streaming disponibile da agosto 2018

Immagine tratta da La casa de las flores
        3 stagioni

In questa serie comico-drammatica dall'umorismo cupo, l'apparente perfezione di una famiglia di fiorai nasconde un lato oscuro in cui abbondano segreti e nevrosi.

La prima stagione di 13 episodi è stata rilasciata il 10 agosto 2018. La seconda e la terza stagione della serie sono state annunciate nell'ottobre 2018; Verónica Castro ha lasciato il cast prima del rinnovo dello show e non appare nelle stagioni successive. La seconda stagione ha debuttato il 18 ottobre 2019 e la stagione finale è stata rilasciata il 23 aprile 2020. Un cortometraggio speciale intitolato The House of Flowers Presents: The Funeral è stato trasmesso in anteprima il 1° novembre 2019 e uno speciale televisivo su YouTube è stato pubblicato il 20 aprile 2020. La prima stagione è ambientata esclusivamente in Messico, mentre la seconda e la terza stagione presentano anche scene a Madrid e lo speciale sul funerale ha una scena ambientata al confine tra Texas e Messico.

Contiene diversi personaggi principali LGBT+, con trame che affrontano i temi dell'omofobia e della transfobia. Considerata una satira del genere telenovela, di cui mantiene alcuni elementi, sovverte anche le presentazioni stereotipate di razza, classe, sessualità e moralità in Messico. Il suo genere è stato descritto come una nuova creazione, la "telenovela millenaria", un'etichetta sostenuta da Caro e Suárez.

La serie è stata generalmente accolta con favore dalla critica, ottenendo anche diversi riconoscimenti. Cecilia Suárez e il suo personaggio, Paulina de la Mora, sono stati particolarmente apprezzati; descritta come un'icona pop messicana, la voce del personaggio è stata oggetto di popolarità e discussione, tanto da essere utilizzata per il marketing dello show. Alcuni aspetti dello show sono stati paragonati al lavoro di Pedro Almodóvar ed è stato analizzato da diversi studiosi, tra cui Paul Julian Smith e Ramon Lobato.

La continuazione del film, La casa dei fiori: The Movie, in anteprima su Netflix il 23 giugno 2021.

3,8
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

All'inizio della prima stagione, l'amante di Ernesto de la Mora, Roberta, si impicca; poco dopo, Ernesto viene mandato in prigione a causa di una frode commessa a suo nome. La primogenita dei de la Mora, Paulina, maniaca del controllo, prende il controllo del cabaret, scontrandosi con il figlio di Roberta, Claudio. Il resto della famiglia è stato tenuto all'oscuro per anni e la matriarca Virginia è rimasta scioccata quando ha scoperto il cabaret, che porta lo stesso nome, 'La Casa de las Flores' ('La Casa dei Fiori'), del suo fioraio di successo. Pur mantenendo il segreto sull'arresto di Ernesto, i conti della famiglia vengono congelati e la reputazione viene danneggiata quando il figlio minore, Julián, sceglie di dichiararsi bisessuale; nel frattempo, la figlia di mezzo Elena tiene goffamente lontano il suo fidanzato afro-americano Dominique. Virginia cede e chiede a Paulina di chiamare il suo ex marito avvocato María José, che era stato bandito dalla famiglia per aver fatto coming out come transgender.

La gelosia e la rabbia spingono il fidanzato di Julián, il commercialista Diego, a lasciarlo; Elena, spaventata dall'idea di sistemarsi, inizia una relazione con Claudio e rompe con Dominique subito dopo il loro matrimonio improvvisato. Paulina viene informata che il dottor Cohen, il terapeuta della sua infanzia, è il suo padre biologico e ricomincia a frequentare lui e il suo assistente sockpuppet Chuy. Inizia anche a innamorarsi di nuovo di María José. Nel frattempo, Virginia ha iniziato a vendere marijuana di produzione propria e Julián propone di introdurre spogliarelliste nel cabaret per raccogliere fondi. Alla fine della stagione, dopo aver raccolto abbastanza soldi, questi spariscono e sembra che Diego li abbia rubati. Tuttavia, Ernesto viene liberato in tempo per la festa. Virginia rivela di aver venduto i fiorai ai loro rivali, i Chiquis, e dice a Paulina di andare a cercare María José, prima di andarsene misteriosamente.

Otto mesi prima dell'inizio della seconda stagione, poco dopo gli eventi della prima stagione, Virginia muore. Dopo il suo funerale, i figli si separano. Ernesto, sopraffatto dal dolore, si è unito a una setta truffaldina simile a Scientology, mentre una sfida al tanto atteso testamento di Virginia riunisce la famiglia, con Paulina che torna dalla Spagna per occuparsi degli affari. Vuole onorare sua madre, sostenere i suoi fratelli e vendicarsi di Diego; per fare tutte e tre le cose, deve riacquistare i fioristi dai Chiquis. Diego ricompare e compra il cabaret per guadagnarsi la sua fiducia, pagando anche le spese relative alla nascita del figlio di Julián con l'ex Lucía. Paulina stringe un accordo sommario con l'agenzia di escort di Julián per il cabaret, attribuendo l'affare a Diego. Incontra anche un misterioso uomo catalano di nome Alejo, che dice di essere stato amico di sua madre quando entrambi erano in cura per il cancro, e si avvicina a lui.

Julián riaccende la sua relazione con Diego e lavora in segreto come affittuario. Ernesto sale di grado nella sua setta e Micaéla partecipa al concorso televisivo Talento México, prendendo Bruno come tutore; Bruno ha messo gli occhi su Rosita, una bella concorrente adolescente. Elena cerca di gestire la sua posizione di architetto senior mentre è sempre più distratta dagli uomini e si rende conto di avere una dipendenza dalle relazioni. María José trova la felicità sostenendo le donne trans e le drag queen del cabaret, anche se la sua relazione con Paulina si incrina e torna in Spagna, perseguitata dalla prepotente sorella Purificación. Paulina alla fine accetta l'innocenza di Diego e la sua fedeltà alla famiglia, consegnandosi alla polizia per l'adescamento al cabaret.

Paulina è minacciata da diverse bande in prigione, tra cui una guidata dal misterioso Chiva, e nonostante Purificación sia stata inviata come suo avvocato per lavorare con l'avvocato locale Kim, vuole mantenere Paulina in prigione. Elena è incinta del figlio di Diego, nato da una madre surrogata, ed è in coma dopo un incidente d'auto. La nonna, Victoria Aguirre, arriva per sostituirla. Micaéla perde la finale di Talento México contro Rosita, ma viene invitata a far parte di un gruppo di lip-sync con lei e Bruno. Alejo sente che qualcosa non va con Puri e chiama María José, che arriva in Messico e fa liberare Paulina. Ernesto affida il cabaret alle drag queen. Diego viene convinto dalla sua famiglia a seguire una terapia di conversione gay, per realizzare il suo sogno di diventare genitore - quando Julián si rende conto di volere dei figli, lo fa uscire dalla terapia. Quando Elena si risveglia dal coma, Victoria cerca di allontanare i fratelli, ma loro resistono; Elena inizia una relazione con l'ex collega Pablo. María José inizia una relazione con Kim, mentre aiuta Paulina a scoprire Chiva.

Nel 1979, Virginia scappa per festeggiare il suo compleanno ad Acapulco, assumendo LSD con Ernesto, Salomón e il migliore amico gay Pato. Salomón fallisce quando Virginia vuole perdere la verginità e si rivolge a Pato. In un drag bar, la nuova vicina Carmelita si avvicina a Ernesto e Pato diventa una drag queen di nome Paulina. Virginia si rende conto di essere incinta e si confida con Chiva, l'infermiera del padre misteriosamente malato, che Victoria presto uccide. La donna fa mandare Chiva in prigione per un falso furto: Chiva ha raccontato a Pato dell'omicidio. Pato e Virginia si allontanano perché lui si comporta in modo strano, a causa di una relazione segreta con Agustín, che Victoria vuole far sposare a Virginia. Alla festa di fidanzamento Agustín e i suoi amici picchiano Pato, uccidendolo. Virginia è sconvolta; Ernesto, non volendo che la sua amica rimanga intrappolata con Agustín, rompe con Carmelita e chiede a Virginia di sposarlo.

Nel 2019, Puri viene internato dopo essere diventato completamente delirante, mentre Paulina e María José si riavvicinano mentre si interrogano sui pregi e difetti delle loro relazioni passate; Alejo se ne va quando li vede baciarsi. Ernesto dice a Paulina che il suo vero padre era Pato e le donne imparano a conoscere Pato prima di dirlo a Chiva e riuscire a liberarla. La donna li avverte di allontanare Victoria dalla famiglia. La maleducazione di Victoria fa sì che Delia si inimichi nel corso della stagione e che si arrivi a uno scontro in cui Victoria cade e muore subito dopo l'avvertimento di Chiva. Julián, Diego, Elena e Pablo decidono di condividere il nuovo bambino, che chiamano Pato. Paulina chiede a María José di sposarla; con Puri che sembra migliorare, le dicono del matrimonio, ma lei evade dall'ospedale per uccidere Paulina. Tuttavia, lo spirito di Virginia la ferma appena in tempo.

All'inizio della prima stagione, l'amante di Ernesto de la Mora, Roberta, si impicca; poco dopo, Ernesto viene mandato in prigione a causa di una frode commessa a suo nome. La primogenita dei de la Mora, Paulina, maniaca del controllo, prende il controllo del cabaret, scontrandosi con il figlio di Roberta, Claudio. Il resto della famiglia è stato tenuto all'oscuro per anni e la matriarca Virginia è rimasta scioccata quando ha scoperto il cabaret, che porta lo stesso nome, 'La Casa de las Flores' ('La Casa dei Fiori'), del suo fioraio di successo. Pur mantenendo il segreto sull'arresto di Ernesto, i conti della famiglia vengono congelati e la reputazione viene danneggiata quando il figlio minore, Julián, sceglie di dichiararsi bisessuale; nel frattempo, la figlia di mezzo Elena tiene goffamente lontano il suo fidanzato afro-americano Dominique. Virginia cede e chiede a Paulina di chiamare il suo ex marito avvocato María José, che era stato bandito dalla famiglia per aver fatto coming out come transgender.

La gelosia e la rabbia spingono il fidanzato di Julián, il commercialista Diego, a lasciarlo; Elena, spaventata dall'idea di sistemarsi, inizia una relazione con Claudio e rompe con Dominique subito dopo il loro matrimonio improvvisato. Paulina viene informata che il dottor Cohen, il terapeuta della sua infanzia, è il suo padre biologico e ricomincia a frequentare lui e il suo assistente sockpuppet Chuy. Inizia anche a innamorarsi di nuovo di María José. Nel frattempo, Virginia ha iniziato a vendere marijuana di produzione propria e Julián propone di introdurre spogliarelliste nel cabaret per raccogliere fondi. Alla fine della stagione, dopo aver raccolto abbastanza soldi, questi spariscono e sembra che Diego li abbia rubati. Tuttavia, Ernesto viene liberato in tempo per la festa. Virginia rivela di aver venduto i fiorai ai loro rivali, i Chiquis, e dice a Paulina di andare a cercare María José, prima di andarsene misteriosamente.

Tipologia

Serie TV

Stagioni

3

Autori

Manolo Caro

Cast

Aislinn Derbez Alexa de Landa Arturo Ríos Cecilia Suárez Dario Yazbek Bernal David Ostrosky Isabel Burr Juan Pablo Medina Lucas Velázquez Luis De La Rosa Mariana Treviño Natasha Dupeyrón Norma Angelica Paco León Verónica Castro Verónica Langer

Caratteristiche

LGBTQ Camp Sensuale TV Messicano Infedeltà Corale Stile soap Segreti Dramedy

Audio

Inglese Spagnolo [originale]

Sottotitoli

Tedesco Inglese Spagnolo Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Club de Cuervos
Ingovernabile
Paquita Salas
El Vato