Travelers streaming disponibile da dicembre 2016

Immagine tratta da Travelers
        3 stagioni

Centinaia di anni nel futuro, degli uomini riescono a teletrasportarsi nel 21° secolo prendendo come ospiti delle persone che stanno per morire. La nuova squadra di viaggiatori deve completare una serie di missioni per evitare la distruzione dell'umanità nel futuro. Nel frattempo, ognuno di loro deve entrare nella pelle del proprio ospite senza destare sospetti: una giovane madre picchiata dal marito, un agente dell'FBI, un drogato, uno studente di liceo e... una ragazza con un ritardo mentale.

Travelers è una serie televisiva di fantascienza creata da Brad Wright e interpretata da Eric McCormack, Mackenzie Porter, Jared Abrahamson, Nesta Cooper, Reilly Dolman e Patrick Gilmore. La serie è stata una co-produzione internazionale tra il servizio di streaming Netflix e il canale canadese Showcase per le prime due stagioni, dopodiché Netflix ha assunto il ruolo di unico commissionatore e distributore mondiale. La serie ha debuttato in Canada il 17 ottobre 2016 e in tutto il mondo il 23 dicembre 2016. Nel 2017 è seguita una seconda stagione e il 14 dicembre 2018 è stata rilasciata una terza stagione. Nel febbraio 2019, McCormack ha dichiarato che la serie è stata cancellata.

4,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

In un futuro post-apocalittico, migliaia di agenti speciali hanno il compito di impedire il collasso della società. Questi agenti, noti come "viaggiatori", inviano le loro coscienze indietro nel tempo e le trasferiscono nel corpo "ospite" di individui del presente che altrimenti sarebbero a un passo dalla morte, per ridurre al minimo l'impatto imprevisto sulla linea temporale. Il trasferimento richiede l'esatta posizione dell'obiettivo, resa possibile dagli smartphone e dal GPS del XXI secolo, che forniscono coordinate di tempo, elevazione, latitudine e longitudine (TELL) che vengono archiviate per essere utilizzate in futuro. A causa dell'elevato numero di anni che separano il punto di origine dal 21° secolo, non è possibile effettuare un trasferimento sicuro a un'epoca precedente a quella già eseguita.

Addestrati utilizzando i social media e i registri pubblici relativi ai loro ospiti, ogni viaggiatore deve mantenere la vita preesistente dell'ospite come copertura per il resto della sua vita, mentre svolge missioni in squadre di cinque persone. Queste missioni sono dettate dal Direttore (un'intelligenza artificiale) del futuro che monitora la linea temporale. I viaggiatori hanno l'obiettivo di salvare il mondo da una serie di eventi catastrofici. Uno dei metodi con cui il Direttore comunica con i viaggiatori è attraverso i bambini in età prepuberale utilizzati come messaggeri; a differenza degli adulti, qualsiasi bambino può essere tranquillamente animato per qualche minuto dal Direttore e poi liberato dal controllo senza rischiare di ucciderlo.

I Viaggiatori hanno un'espressione che a volte pronunciano quando le cose prendono una piega inaspettata: "Nessun piano sopravvive al contatto con il passato".

In un episodio ("Helios 685"), quando si preparano a intraprendere quella che dovrebbe essere la missione che riscriverà positivamente il futuro, la squadra recita un breve giuramento del Viaggiatore: "Noi, ultimi resti intatti, giuriamo di rimediare agli errori dei nostri ascendenti, di rendere la Terra integra, i perduti non perduti, a rischio della nostra stessa nascita".

I viaggiatori sono tenuti a comportarsi secondo determinati protocolli per proteggere la linea del tempo, a cui si fa spesso riferimento nella serie:

Inoltre, gli storici della squadra sono addestrati a seguire un protocollo aggiuntivo, un sottoinsieme del Protocollo 2, tenuto segreto agli altri, che riguarda gli aggiornamenti periodici che ricevono riguardo alle "informazioni storiche relative al ruolo della [loro] squadra nel Grande Piano":

Inoltre, il Direttore può invocare altri tre protocolli in situazioni particolari:

Nel 2018, quattro persone non collegate tra loro subiscono improvvisamente dei cambiamenti di personalità in quelli che sarebbero stati i loro momenti di morte: Marcy, una giovane donna con disabilità intellettiva, viene aggredita ma combatte i suoi aggressori e non è più menomata; Trevor, un liceale, si arrende in un combattimento di arti marziali miste dopo essere stato sopraffatto; Philip, uno studente universitario eroinomane, lascia cadere la sua siringa proprio mentre il suo compagno di stanza si inietta un'overdose fatale; e Carly, una giovane madre, fissa il padre violento del suo bambino. L'agente dell'FBI MacLaren rintraccia le loro successive comunicazioni e li affronta; i due rivelano di essere tra le migliaia di viaggiatori del tempo inviati dal futuro per scongiurare una crisi globale e che MacLaren sarebbe morto quella notte mentre inseguiva un assassino che avevano già ucciso; MacLaren viene sostituito da un quinto viaggiatore, che si dà il caso sia il leader della squadra.

La prima stagione ha debuttato su Netflix il 23 dicembre 2016, prima che i due episodi finali andassero in onda su Showcase.

Tipologia

Serie TV

Stagioni

1, 2, 3

Autori

Brad Wright

Cast

Eric McCormack Jared Paul Abrahamson MacKenzie Porter Nesta Marlee Cooper Patrick Gilmore Reilly Dolman

Caratteristiche

Cupo Avvincente Dramma Crime Armageddon Viaggi nel tempo Corale Canadese Thriller Fantascienza - TV

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Sense8
The OA
Star Trek: Voyager
Bitten