He Never Died streaming disponibile da marzo 2016

Immagine tratta da He Never Died
    97 minuti

Ci sono poche ragioni per vivere quando non si può morire.

Le riprese di He Never Died sono iniziate nel novembre 2013 a Toronto e si sono concluse nel dicembre dello stesso anno. Il film è stato distribuito su varie piattaforme di video on demand e su DVD ed è diventato disponibile in tutto il mondo su Netflix il 18 marzo 2016.

3,2
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Jack ha sviluppato una routine di vita che segue per reprimere il suo impulso a praticare il cannibalismo vampirico. Trascorre la maggior parte del tempo dormendo nel suo appartamento ed evita i contatti umani, a parte i regolari viaggi in una tavola calda locale, la messa in una chiesa vicina, le partite di bingo e l'ospedale, dove acquista sangue donato da un tirocinante dell'ospedale, Jeremy. Al ritorno a casa da un viaggio, Jack viene affrontato dai mafiosi Steve e Short, che stanno cercando Jeremy.

La routine di Jack viene ulteriormente interrotta da una telefonata della sua ex fidanzata, Gillian, che gli chiede di trovare la loro figlia adulta, Andrea, che aveva cercato di contattarlo all'inizio della giornata. Non contento, Jack accetta di rintracciare Andrea, ma sottolinea che non vuole più avere contatti con Gillian. Trova Andrea e la porta con sé nella tavola calda che frequenta, dove incontra Cara, una cameriera che ha una cotta per Jack. Mentre Jack stringe lentamente un legame con Andrea, ha delle visioni di un vecchio con il pizzetto che indossa un cappello da porcospino e riesce anche a sventare il tentativo di Steve e Short di rapire Jeremy. Jack è sorpreso quando scopre che anche Andrea può vedere l'uomo, mentre prima solo Jack poteva vederlo.

Per vendicarsi, Short e Steve tentano di uccidere Jack, ma Jack uccide Short strappandogli la gola a mani nude e poi lo mangia, cedendo alla sua voglia di carne umana. Temendo che possa fare lo stesso con Andrea, Jack la costringe a lasciare l'appartamento. Poco dopo Jack uccide e mangia un vicino odioso. In seguito, cammina per la città cercando di attaccare briga con vari sconosciuti, che si rifiutano tutti di ricambiare la sua aggressività. Alla fine, si imbatte in tre giovani uomini che stanno per litigare e che finiscono per uccidere uno o più di loro. Alla fine Jack riceve una telefonata dai mafiosi, che lo informano di aver ucciso Gillian e rapito Andrea e che la uccideranno se non si arrenderà. Jack cerca di affrontare Alex, un boss della criminalità locale e l'uomo che ritiene responsabile, ma Alex nega di avere a che fare con il rapimento.

Sconvolto, Jack si reca alla tavola calda, dove corrompe Cara affinché lo aiuti a salvare Andrea offrendole un milione di dollari. La ragazza scopre che Jack è in realtà la figura biblica di Cay'in (Caino). Alla fine Jack scopre il motivo per cui i mafiosi davano la caccia a Jeremy: aveva preso in prestito una grossa somma di denaro per pagare i suoi prestiti studenteschi, senza restituirla. Scopre anche dove si trova Andrea e va a salvarla. Alex rivela di aver rapito Andrea per vendicarsi del fatto che Jack ha ucciso il padre di Alex, un mafioso per cui Jack lavorava. Proprio mentre Jack sta per uccidere Alex, arriva l'uomo con il pizzetto, che spinge Jack ad affrontarlo con rabbia per i suoi numerosi omicidi precedenti. Jack chiede di sapere perché l'uomo non lo lascia morire. Alla fine Jack sceglie di risparmiare Alex per aiutare Andrea a farsi curare. Prima di partire con Cara e Andrea, Jack promette ad Alex che un giorno vedrà l'uomo col pizzetto. Dopo che se ne sono andati, l'uomo con la barba appare ad Alex, gravemente ferito, e lo saluta con una voce risonante e ultraterrena.

Tipologia

Film

Durata

97 minuti

Regista

Jason Krawczyk

Cast

Booboo Stewart David Richmond-Peck Don Francks Henry Rollins James Cade Jordan Todosey Kate Greenhouse Steven Ogg

Audio

Inglese

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Lo chiamavano Jeeg Robot
Dal tramonto all'alba - La serie
Van Helsing
iBOY