Pablo Escobar, el patrón del mal streaming nuovamente disponibile da febbraio 2021

Immagine tratta da Pablo Escobar, el patrón del mal
  1 stagione

La vera storia di Pablo Escobar, il trafficante di droga più temuto al mondo negli anni '80, che dichiarò guerra allo stato colombiano uccidendo migliaia di persone. Dalla sua infanzia in un villaggio e i suoi inizi come delinquente, alla sua ascesa nel traffico di droga...

Escobar: El Patrón del Mal (titolo internazionale: Pablo Escobar, The Drug Lord; noto anche come Pablo Escobar: El Patrón del Mal) è una telenovela colombiana del 2012 prodotta e trasmessa da Caracol TV, basata su una storia vera sulla vita di Pablo Escobar, il famigerato signore della droga. È disponibile solo in spagnolo. Esiste una versione con sottotitoli in inglese e una versione doppiata in hindi sull'app ZEE5. È andato in onda anche in arabo su Lana TV. È disponibile anche in turco su Netflix.

La serie inizia e termina con i suoi drammatici ultimi istanti prima di essere colpito a morte da agenti della Polizia Nazionale Colombiana, mentre fugge dalla casa di un parente, e successivamente con un flashback sulla sua infanzia a Valle de Aburra, in Colombia, dove Pablo viene preso in giro da suo cugino Gonzalo e da suo fratello maggiore Peluche su una passerella che attraversa un torrente, per poi essere salvato da sua madre, che rimprovera Pablo perché piange. L'influenza della madre sulle scelte di vita di Escobar viene rappresentata nel primo episodio e in tutta la serie, a partire dal suo ammonimento sul fatto che se deve fare qualcosa di brutto, è meglio che lo faccia molto bene, dopo che Pablo si è sentito frustrato mentre cercava di imbrogliare in un compito e ha iniziato una ribellione di classe per evitare le conseguenze. Con l'avanzare dell'età, Gonzalo e lui iniziarono la loro vita da criminali organizzati, diventando guardie del corpo di un noto contrabbandiere e infine suoi soci, dopo aver affrontato con successo la polizia in quello che sarebbe diventato il marchio di fabbrica di Escobar, l'approccio "Plata o Plomo" nei confronti delle forze dell'ordine: "accetta la nostra bustarella o preparati a una sparatoria con noi". Dopo aver rapinato una banca ed essere stati denunciati da uno dei loro vicini, Pablo e suo cugino iniziano la loro carriera di assassini uccidendolo. In seguito, la serie segue le avventure e le disavventure di Pablo nella criminalità organizzata e, infine, nel contrabbando di cocaina, costruendo un impero di ricchi criminali che si contendono il potere, spesso in modo violento, con lo Stato colombiano e che alla fine porta all'uccisione di politici di spicco, poliziotti, soci d'affari, amici, amanti e cittadini comuni. La trama si concentra sulle spinte contraddittorie di Escobar ad essere un buon marito, un cittadino colombiano onesto e rispettabile, un politico, un sostenitore dei poveri e un ricco e potente "bandido" (un termine affettuoso per indicare un criminale, come "mascalzone"), il tutto alla ricerca di sempre più potere politico, ricchezza e sfruttamento sessuale.

4,2
 
 
 

Tipologia

Serie TV

Stagioni

1

Autori

Camilo Cano Juana Uribe

Cast

Andrés Parra Angie Cepeda Cecilia Navia Christian Tappán Marcela Gallego Nicolás Montero Rodolfo Silva Tommy Vasquez Toto Vega Vicky Hernández

Caratteristiche

Crudo realismo Da una storia vera Da un libro TV Soap opera Biografia Criminalità organizzata Contrabbando Colombiano True crime Storico Crime vintage Telenovela Signore della droga Anni '70 Stile soap In fuga Dramma

Audio

Spagnolo Francese

Sottotitoli

Tedesco Inglese Spagnolo Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Vis a vis - Il prezzo del riscatto
La regina del sud
Ingovernabile
El Vato