Ex Machina streaming disponibile da giugno 2017

Immagine tratta da Ex Machina
  108 minuti

Caleb, un coder ventiquattrenne della più grande azienda internet del mondo, vince un concorso per trascorrere una settimana in un rifugio privato di montagna appartenente a Nathan, il solitario CEO dell'azienda. Ma quando Caleb arriva nella località remota, scopre che dovrà partecipare a uno strano e affascinante esperimento in cui dovrà interagire con Ava, la prima vera intelligenza artificiale al mondo, ospitata nel corpo di una bellissima ragazza robot.

Realizzato con un budget di 15 milioni di dollari, il film ha incassato 36 milioni di dollari in tutto il mondo e ha ricevuto il plauso della critica, che ha lodato le interpretazioni dei protagonisti, la sceneggiatura, gli effetti visivi e il montaggio. Il National Board of Review lo ha riconosciuto come uno dei dieci migliori film indipendenti dell'anno e l'88esima edizione degli Academy Awards ha premiato il film con l'Oscar per i migliori effetti visivi, per gli artisti Andrew Whitehurst, Paul Norris, Mark Williams Ardington e Sara Bennett, diventando il primo film della casa di distribuzione A24 a vincere un Oscar. Garland è stato anche nominato all'Oscar per la Migliore sceneggiatura originale, mentre l'interpretazione della Vikander le è valsa le nomination ai Golden Globe, ai BAFTA, agli Empire Award e ai Saturn Award, oltre a diverse vittorie ai premi della critica cinematografica, per la Migliore attrice non protagonista. Il film è stato inoltre nominato al BAFTA Award come Miglior Film Britannico e al Premio Hugo nella categoria Miglior Presentazione Drammatica - Forma Lunga. Ha inoltre vinto il premio della giuria al Festival international du film fantastique de Gérardmer 2015.

4,4
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Il programmatore Caleb Smith, che lavora per la società Blue Book, dominante nel settore dei motori di ricerca, vince un concorso per visitare per una settimana la lussuosa e isolata casa dell'amministratore delegato, Nathan Bateman. Nathan vive in una casa moderna vicino a una cascata e a colline da scalare ed è solo, a parte una domestica di nome Kyoko, che secondo Nathan non parla inglese. Dopo l'arrivo di Caleb, Nathan gli rivela di aver costruito un ginoide di nome Ava dotato di intelligenza artificiale. Dopo aver chiesto a Caleb se conosce il test di Turing, Nathan dice a Caleb che vuole che lui giudichi se Ava è veramente capace di pensare e di essere cosciente nonostante sappia di essere artificiale. Inoltre, il test sarà superato se Caleb dimenticherà che Ava non è umana durante le loro sessioni quotidiane.

Ava ha un corpo robotico ma un volto, mani e piedi dall'aspetto umano. È confinata nella sua cella isolata. Caleb è affascinato da Ava, ma dopo aver cercato di discutere con Nathan del design tecnologico di Ava, Nathan chiede a Caleb di dirgli solo quello che "prova" per lei. Durante i loro colloqui, Caleb inizia a sentirsi attratto da Ava. Lei sembra ricambiare questi sentimenti ed esprime anche il desiderio di sperimentare il mondo esterno. Ava gli dice di essere in grado di attivare delle interruzioni di corrente che spengono temporaneamente il sistema di sorveglianza che Nathan utilizza per monitorare le loro interazioni, permettendo loro di parlare in privato. Le interruzioni di corrente attivano anche il sistema di sicurezza dell'edificio per bloccare tutte le porte. Durante un'interruzione, Ava dice a Caleb che Nathan è un bugiardo di cui non ci si può fidare.

Caleb diventa sempre più diffidente nei confronti dell'alcolismo, del narcisismo e del comportamento lascivo di Nathan nei confronti di Kyoko e Ava. Scopre che Nathan intende aggiornare Ava, cancellando la sua memoria, comprese le interazioni con Caleb, "uccidendo" così la sua attuale personalità. Dopo aver incoraggiato Nathan a bere fino a farlo svenire, Caleb ruba la sua carta di sicurezza per accedere alla sua stanza e al suo computer. Dopo aver alterato alcuni codici di Nathan, Caleb scopre inquietanti filmati di Nathan che interagisce con precedenti modelli di androidi e scopre che anche Kyoko è un androide. Diventando paranoico sul fatto che lui stesso possa essere un androide, Caleb torna nella sua stanza e si taglia il braccio con il rasoio per esaminare la sua carne, confermando così di essere umano.

Al loro successivo incontro, Ava toglie la corrente. Caleb le spiega i piani di Nathan per lei e Ava implora l'aiuto di Caleb. I due formano un piano: Caleb farà ubriacare di nuovo Nathan e riprogrammerà il sistema di sicurezza affinché apra le porte in caso di interruzione di corrente invece di bloccarle. Quando Ava toglierà la corrente, Caleb e Ava se ne andranno insieme.

Il piano di Caleb viene messo a repentaglio quando Nathan rifiuta di condividere un drink con lui. Nathan rivela a Caleb di aver osservato l'ultima conversazione segreta di Caleb e Ava con una telecamera a batteria e che Caleb si è tagliato. Dice che Ava ha fatto finta di piacere a Caleb solo perché lui la aiutasse a fuggire. Questo, dice, è sempre stato il vero test e manipolando Caleb con tanto successo, Ava ha dimostrato la sua vera intelligenza. Ava procede quindi a togliere la corrente. Caleb rivela di aver sospettato che Nathan li stesse osservando e di aver modificato il sistema di sicurezza il giorno precedente, quando Nathan era svenuto, disattivando la porta chiusa della cella di Ava. Dopo aver visto Ava uscire dalla cella grazie alla telecamera di sorveglianza, Nathan fa perdere i sensi a Caleb e si precipita a fermarla.

Con l'aiuto di Kyoko, Ava pugnala Nathan, ma nel processo disattiva Kyoko e danneggia Ava. Mentre Nathan si dissangua, Ava entra nella sua stanza privata e si ripara. Poi indossa abiti e pezzi di pelle artificiale provenienti dai precedenti modelli ginoidi di Nathan per coprire il suo aspetto meccanico, sembrando una donna umana. Quando lascia la struttura, chiude Caleb nella stanza di sorveglianza di Nathan e lo lascia indietro. Ava fugge dalla struttura e viene raccolta dall'elicottero che doveva riportare Caleb a casa. Arrivata in una città sconosciuta, si confonde tra la folla.

Tipologia

Film

Durata

108 minuti

Regista

Alex Garland

Cast

Alicia Vikander Claire Selby Corey Johnson Deborah Rosan Domhnall Gleeson Evie Wray Gana Bayarsaikhan Oscar Isaac Sonoya Mizuno Symara Templeman Tiffany Pisani

Caratteristiche

Intellettuale Sobrio Ad alto impatto visivo Acclamato dalla critica Indipendente Cyborg e robot Psicologico Corale Premiato agli Oscar BAFTA Tensione crescente Film di fantascienza Dramma Britannico

Audio

Tedesco Inglese Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Interstellar
Daybreakers - L'ultimo vampiro
ARQ
Advantageous