Talaash streaming non più disponibile da dicembre 2022

Immagine tratta da Talaash
    140 minuti

Un poliziotto, una casalinga e una prostituta rimangono invischiati in un mistero che lega le loro vite in modo inaspettato.

Talaash: The Answer Lies Within è un film thriller psicologico indiano del 2012 in lingua hindi, scritto e diretto da Reema Kagti, co-scritto da Zoya Akhtar e prodotto da Ritesh Sidhwani e Farhan Akhtar sotto Excel Entertainment e da Aamir Khan sotto Aamir Khan Productions, con Reliance Entertainment come distributore e presentatore. Il film è interpretato da Khan, Kareena Kapoor e Rani Mukerji nei ruoli principali e da Nawazuddin Siddiqui, Rajkummar Rao e Shernaz Patel in quelli secondari. La colonna sonora del film è stata composta da Ram Sampath, mentre i testi sono stati scritti da Javed Akhtar. Le riprese principali del film si sono svolte tra marzo e novembre 2011, principalmente a Mumbai, Pondicherry e Londra. Il film è uscito il 30 novembre 2012. Talaash: The Answer Lies Within ha incassato in tutto il mondo oltre ₹174,21 crore (23 milioni di dollari), diventando uno dei film indiani di maggior incasso del 2012.

3,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

A tarda notte, su una strada deserta, il noto attore Armaan Kapoor perde il controllo della sua auto, apparentemente nel tentativo di evitare qualcosa, e l'auto cade in mare. L'ispettore di polizia Surjan "Suri" Singh Shekhawat e il suo assistente Devrath Kulkarni iniziano un'indagine. La relazione tra Surjan e sua moglie Roshni è sofferta da quando il loro figlio di 8 anni, Karan, è annegato durante una gita di famiglia. Il complesso di colpa di Surjan causa insonnia.

Surjan scopre che la notte dell'incidente Armaan viaggiava con ₹2 milioni in contanti, che sono scomparsi. Armaan aveva dato i soldi a un ricattatore, un pappone di nome Shashi. Tre anni fa, Shashi aveva coperto Armaan e il suo amico Sanjay. Quando viene a sapere della morte di Armaan, Shashi se ne va con i soldi. L'amico di Shashi, Tehmur, inizia a ricattare Sanjay con l'aiuto di una escort, Rosie. Sanjay fa assassinare Shashi.

Roshni cerca conforto in una medium, Frenny Mistry, che è in contatto con l'anima di Karan, anche se Surjan è arrabbiato e scettico nei suoi confronti. Una notte, Surjan riceve una proposta di matrimonio da Rosie. Lui rifiuta ma le chiede se può diventare un'informatrice. La polizia trova il corpo di Shashi, insieme ai soldi del ricatto e a un DVD. Il DVD contiene un filmato delle telecamere a circuito chiuso di Armaan e dei suoi amici che lasciano un hotel con Rosie. Rosie confida a Surjan che tre anni fa è stata rapita da Armaan e dai suoi amici, Sanjay e Nikhil. Surjan scopre che Nikhil ha subito una morte cerebrale dopo l'incidente di tre anni fa.

Tehmur ricatta Sanjay affinché gli dia dei soldi in modo che possa darli alla sua ragazza, una prostituta, per avere una vita migliore. Sanjay fa uccidere anche Tehmur. La polizia scopre che dietro gli omicidi di Shashi e Tehmur c'è Sanjay e lo arresta. Sanjay confessa che tre anni fa, lui, Armaan e Nikhil avevano preso una escort di nome Simran per festeggiare l'addio al celibato di Armaan. La portiera sbloccata del sedile posteriore si aprì accidentalmente, scaraventando sia Nikhil che Simran fuori dall'auto in corsa. Armaan e Sanjay portarono Nikhil in ospedale ma, temendo uno scandalo, lasciarono Simran a morire sulla strada. Sanjay aveva chiamato Shashi per prendersi cura di lei. Da allora, Shashi ha continuato a ricattarli. Surjan rivede il filmato e capisce con sgomento che Simran è Rosie.

Mentre accompagna Sanjay alla stazione di polizia, si avvicinano alla stessa strada dove Armaan ha avuto l'incidente d'auto. Entrambi vedono Rosie/Simran davanti a loro. In una rievocazione dell'incidente di Armaan, l'auto sbanda per evitare la collisione con lei e cade in mare. Sanjay muore ma Rosie salva Surjan. Surjan scrive nel rapporto ufficiale che la morte di Armaan è stata un incidente. Torna nel luogo in riva al fiume dove incontrava Rosie e scopre i suoi resti dove Shashi aveva nascosto il suo corpo. Ricordando che gli era stato detto che "i morti vengono da coloro che sono preoccupati", dà a Rosie un funerale adeguato.

Ora che accetta il soprannaturale, Surjan trova una lettera di Karan, scritta da Frenny, in cui Karan dice a Surjan di non incolparsi per la sua morte e che vuole che i suoi genitori siano felici. Surjan si riconcilia con Roshni. In una scena post-credits, due operai mettono un cartello di "Attenzione" sullo stesso punto dell'incidente.

Tipologia

Film

Durata

140 minuti

Regista

Reema Kagti

Cast

Aamir Khan Aditi Vasudev Kareena Kapoor Nawazuddin Siddiqui Rajkummar Rao Rani Mukerji Sheeba Chaddha Shernaz Patel

Caratteristiche

Emozionante Crudo Suspense Bollywood Film noir Thriller Giallo Crime Detective Psicologico Soprannaturale Poliziotti Mumbai Dramma Indiano

Audio

Hindi [originale]

Sottotitoli

Arabo Tedesco Inglese Spagnolo Francese Italiano Cinese Semplificato
Potrebbero interessarti...
Sacred Games
Delhi Crime
Drishyam
Madras Café