Trailer Park Boys streaming nuovamente disponibile da giugno 2020

Immagine tratta da Trailer Park Boys
      12 stagioni

Una commedia nera mockumentary ambientata in un parcheggio per roulotte chiamato Sunnyvale a Dartmouth, in Nuova Scozia (fuori Halifax).

Lo show ruota attorno a Julian, Ricky e Bubbles, rispettivamente due criminali in carriera e il loro amico d'infanzia rimasto orfano, e alle loro disavventure mentre perseguono vari schemi di guadagno oltre alla coltivazione e alla vendita di erba. Di tanto in tanto si dedicano ad attività legali, di solito per motivi sbagliati o con metodi illegali.

I tre sono costantemente in contrasto con il supervisore del parcheggio per roulotte (ma non il proprietario) Mr. Lahey e il suo aiutante Randy. Il signor Lahey, un ex-poliziotto, è determinato a rispedire i ragazzi in prigione in modo permanente e a riconquistare così la posizione perduta, bilanciando al contempo il suo alcolismo e la distruzione della sua vita personale. A Sunnyvale risiedono anche Lucy, la fidanzata di Ricky e madre di sua figlia Trinity; Cory e Trevor, coinquilini usati come lacchè e capri espiatori dai ragazzi; Ray, padre di Ricky e finto paraplegico; J-Roc e T, due aspiranti rapper.

Lo spettacolo è considerato un classico della cultura canadese e il fatto che sia stato finanziato dal governo canadese ne testimonia il seguito, così come il fatto che le sembianze dei Boys sono presenti nei bar e nelle attrazioni pubbliche di tutto il paese.

In seguito a un incidente con i funghi alla fine della dodicesima stagione, lo show è diventato animato e ora è Trailer Park Boys: The Animated Series.

Le sette stagioni originali sono andate in onda in Canada su Showcase Television; la serie è stata acquisita da Netflix che ha prodotto altre cinque stagioni, oltre a diversi film e alla serie animata. Diversi personaggi realizzano anche dei propri spettacoli, disponibili sul sito web SwearNet (anche se la maggior parte degli episodi è bloccata da un abbonamento a pagamento).

An Idle Game, Trailer Park Boys: Greasy Money, è stato pubblicato nel 2017.

Devil's Due Comics ha iniziato a pubblicare una serie di fumetti intitolata Trailer Park Boys Get a F#*!ng Comic Book! nel 2021.

Nel 2013, Robb Wells, John Paul Tremblay e Mike Smith, gli attori che hanno interpretato rispettivamente Ricky, Julian e Bubbles, hanno acquistato i diritti dello show dai produttori originali e hanno creato la loro rete di streaming internet, "Swearnet". Da marzo 2014, Swearnet ha co-prodotto i primi nuovi episodi dello show con il servizio di streaming americano Netflix, a partire dall'ottava stagione il 5 settembre 2014, oltre a diversi speciali e miniserie. Una serie animata spinoff ha debuttato il 31 marzo 2019.

Nell'ottobre 2019, Smith ha rivelato che sono iniziate le riprese di un'altra stagione. Successivamente, nel dicembre 2020, è stato annunciato il titolo Trailer Park Boys: Jail, la stagione ha debuttato su Swearnet il 1° gennaio 2021. È stato annunciato anche un secondo speciale natalizio, con filmati inediti di John Dunsworth prima della sua morte nell'ottobre 2017.

4,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Ricky, Julian e Bubbles cercano di fare soldi con piccoli crimini evitando la polizia. I loro piani sono complicati dall'interferenza del vendicativo supervisore alcolizzato del parco, Jim Lahey, e del suo assistente e partner romantico, Randy. L'incompetenza di Ricky e Julian è rivaleggiata dall'inettitudine di Lahey. Nel corso della serie, Ricky, Julian e Bubbles finiscono dentro e fuori di prigione e la maggior parte dei loro piani fallisce. Le stagioni successive adottarono una formula ciclica: ogni finale di stagione mostrava i piani dei ragazzi che andavano a buon fine e il loro futuro sembrava ottimista, mentre la prima stagione successiva li mostrava mentre spiegavano come tutto fosse andato male nel frattempo. I fan hanno imparato ad aspettarsi che le stagioni si concludessero in qualche modo con l'incarcerazione di alcuni o di tutti i protagonisti.

Ogni personaggio ha un proprio tratto o manierismo distintivo. Julian assume spesso il ruolo di leader e progetta piani, il tutto tenendo in mano un Cuba Libre con ghiaccio. Ricky si crede stupido e il suo discorso è spesso infarcito di malapropismi che i fan chiamano "Rickyismi"; vive in una fatiscente Chrysler New Yorker del 1975 (soprannominata "la macchina di merda") e coltiva marijuana. Bubbles indossa occhiali che ingrandiscono i suoi occhi in modo iperbolico, guida un go-kart e vive in un capanno con molti gatti; è il meno probabile che subisca ripercussioni per le attività illegali del trio. Il supervisore alcolista di un parcheggio per roulotte ed ex-poliziotto Jim Lahey di solito tenta di far deragliare i piani dei ragazzi e quasi sempre inserisce la parola "merda" nelle sue metafore ammonitrici che i fan chiamano "Shitismi". Randy è l'assistente e l'amante di Lahey; non indossa mai una camicia a meno che non sia assolutamente necessario e viene spesso deriso per il suo grosso stomaco e la sua dipendenza dai cheeseburger.

Ci sono anche diversi personaggi minori. Ray, il padre legale ma non biologico di Ricky, che usa una sedia a rotelle, è un ex camionista e un calvinista autodichiarato che commette segretamente frodi per la disabilità, oltre a essere alcolizzato e dipendente dal gioco d'azzardo. Barbara è la proprietaria del parcheggio per roulotte ed ex moglie di Lahey. Cory e Trevor sono degli sfortunati migliori amici che assistono e idolatrano Ricky e Julian, spesso ignari del fatto che serviranno da capro espiatorio quando i piani di Ricky e Julian andranno inevitabilmente a monte; Jacob sostituirà poi Trevor dopo la sua scomparsa da Sunnyvale. Lucy è la madre di Trinity, la figlia di Ricky, mentre Sarah, un'amica, si è trasferita da Lucy dopo la prima incarcerazione di Ricky. J-Roc è un aspirante rapper bianco che crede davvero di essere nero; raramente lo si vede senza il suo amico Tyrone, che in realtà è nero.

Tipologia

Serie TV

Stagioni

1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12

Autori

John Paul Tremblay Mike Clattenburg Robb Wells

Cast

Barrie Dunn Cory Bowles Garry James Jeanna Harrison John Dunsworth John Paul Tremblay Jonathan Torrens Lucy Decoutere Michael Jackson Mike Smith Patrick Roach Robb Wells Sarah Dunsworth Shelley Thompson Tyrone Parsons

Caratteristiche

Irriverente Ammiccante Cult Falso documentario TV Sitcom Crime Corale Canadese Premiato Commedia cupa Amicizia

Audio

Inglese - Audiodescrizione

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Arrested Development
BoJack Horseman
Trailer Park Boys: Xmas Special
Trailer Park Boys: Live at the North Pole