Hanna streaming nuovamente disponibile da giugno 2022

Immagine tratta da Hanna
    111 minuti

Una sedicenne che è stata cresciuta dal padre per essere una macchina da guerra dal cuore freddo entra in contatto con una famiglia francese che cerca di aiutarla a inserirsi in una vita più convenzionale.

Hanna è stato pubblicato in Nord America nell'aprile 2011 e in Europa nel maggio 2011. Ha ricevuto recensioni generalmente positive. I recensori hanno lodato le interpretazioni di Ronan e Blanchett, nonché le sequenze d'azione e i temi trattati.

3,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Hanna Heller è una ragazza di quindici anni che vive con suo padre, Erik, nella Finlandia rurale del nord. Fin dall'età di due anni, Hanna è stata addestrata da Erik, un ex agente della CIA proveniente dalla Germania, a diventare un'abile assassina. Le insegna il combattimento corpo a corpo e la esercita nel tiro al bersaglio. Erik conosce un segreto che non può essere reso pubblico e Marissa Wiegler, un'alta funzionaria della CIA, lo cerca per eliminarlo.

Erik ha addestrato Hanna con l'intento di uccidere Marissa. Una notte, Hanna dice a Erik di essere "pronta" ad affrontare i loro nemici. Erik scava un radiofaro che avviserà la CIA della loro presenza. Sebbene avverta Hanna che un confronto con Marissa sarà fatale sia per lei che per Marissa, lascia la decisione finale ad Hanna, che attiva il radiofaro. Erik se ne va, dicendole di incontrarlo a Berlino.

Hanna viene catturata dalle forze speciali e portata in un complesso sotterraneo della CIA, dove una sospettosa Marissa invia un'esca per interrogare Hanna quando quest'ultima chiede il suo nome. Mentre parla con il sosia, Hanna inizia a piangere e lo abbraccia forte, mettendo a disagio i suoi rapitori. Questi ultimi inviano delle guardie nella sua cella per sedarla. Quando entrano nella cella, Hanna uccide il sosia insieme ad alcune guardie e scappa, scoprendo di essere in Marocco. Hanna incontra Sebastian e Rachel, che stanno trascorrendo una vacanza in camper con i loro figli, Sophie e Miles, e si nasconde nel camper della famiglia su un traghetto per la Spagna, cercando di raggiungere Berlino. La famiglia è gentile con lei e lei e Sophie diventano amiche: Hanna racconta a Sophie dell'appuntamento di Berlino e si scambiano un bacio.

Marissa assume Isaacs, un ex agente sadico, per catturare Hanna mentre gli altri agenti sono alla ricerca di Erik. Marissa uccide la nonna materna di Hanna dopo non essere riuscita a sapere nulla di utile da lei. Isaacs e due skinhead hanno scoperto dall'albergatore marocchino con cui Hanna è fuggita e li seguono. Quando Hanna e la famiglia vengono messi all'angolo lungo la strada, Isaacs li attacca ma Hanna riesce a scappare dopo una violenta lotta.

Marissa interroga la famiglia e scopre da Miles che Hanna è diretta a Berlino. La famiglia non viene più vista. Nel frattempo, a Berlino, Erik combatte un tentativo di assassinio e tenta, senza riuscirci, di uccidere Marissa. Arrivata all'appuntamento in un parco divertimenti abbandonato di Berlino, Hanna incontra Knepfler, un eccentrico mago amico di Erik che vive lì. Prima che Erik arrivi, appaiono Marissa e Isaacs. Hanna scappa, ma sente dei commenti che suggeriscono che Erik non è il suo padre biologico.

Hanna si reca quindi nell'appartamento vuoto della nonna dove trova Erik, che ammette di non essere il suo padre biologico ma di amarla come se fosse sua. Le spiega che un tempo reclutava donne incinte in un programma della CIA in cui il DNA dei loro figli veniva potenziato per creare super-soldati. Dopo che il progetto è stato chiuso, i suoi soggetti - tutti tranne Hanna - sono stati eliminati. Marissa e Isaacs arrivano; Erik agisce come distrazione per permettere ad Hanna di fuggire. Erik uccide Isaacs, ma viene colpito a morte da Marissa, che poi fugge verso la casa di Knepfler nel parco divertimenti abbandonato e trova Hanna, che ha appena scoperto Knepfler appeso morto a testa in giù, dopo essere stato torturato a morte da Isaacs.

Dopo essere fuggita, Hanna viene messa alle strette da Marissa. In uno scontro finale, Hanna volta le spalle a Marissa che le spara; ma Hanna ferisce Marissa scoccandole una freccia. Una Marissa ormai barcollante, inseguita da Hanna, inciampa e rimane gravemente ferita. Hanna raccoglie la pistola di Marissa e la usa per ucciderla con due colpi, un metodo che aveva già usato all'inizio del film per cacciare un cervo.

Tipologia

Film

Durata

111 minuti

Regista

Joe Wright Tony Scott

Cast

Brad Pitt Cate Blanchett Catherine McCormack Eric Bana Jason Flemyng Jessica Barden Larry Bryggman Michelle Dockery Olivia Williams Robert Redford Saoirse Ronan Stephen Dillane Tom Hollander Vicky Krieps

Caratteristiche

Violento Avvincente Suspense Azione e avventura Assassinii Inseguimenti Thriller d'azione Film di Hollywood

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
L'autista
Redemption
Polar
Security