Water Horse - La leggenda degli abissi streaming disponibile da maggio 2017

Immagine tratta da Water Horse - La leggenda degli abissi
    112 minuti

Un ragazzo solitario scopre un uovo misterioso che fa nascere una creatura marina della leggenda scozzese.

Il film è stato prodotto da Revolution Studios e Walden Media, in collaborazione con Beacon Pictures, ed è stato distribuito da Columbia Pictures. Gli effetti visivi sono stati realizzati dalle società neozelandesi Weta Digital e Weta Workshop. The Water Horse è uscito negli Stati Uniti il 25 dicembre 2007 e nel Regno Unito l'8 febbraio 2008.

In origine questo era l'ultimo film distribuito da Revolution Studios fino a XXX: Return of Xander Cage del 2017.

3,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Nella Scozia dei giorni nostri, una coppia di turisti americani incontra un uomo anziano che, su richiesta (dopo aver visto la foto del chirurgo), racconta loro del Mostro di Loch Ness e del perché la foto è un falso.

Nel 1942, durante la Seconda Guerra Mondiale, un ragazzo di nome Angus MacMorrow vive nel maniero di Lord Killin sul Loch Ness con sua madre Anne MacMorrow e sua sorella Kirstie. Lewis Mowbray viene a lavorare lì come tuttofare. Il padre di Angus, Charles, l'ex tuttofare, è un marinaio della Royal Navy, disperso da quando la sua nave è stata affondata in guerra un anno fa; Angus non riesce ad accettare che non tornerà.

Un giorno, mentre raccoglie conchiglie, Angus scopre un grande uovo misterioso nella sabbia e ne nasce una creatura sconosciuta che chiama "Crusoe", come Robinson Crusoe. Decide di mantenere il segreto sulla creatura, ma alla fine lo dice a sua sorella e a Lewis. Lewis gli spiega che si tratta di un "cavallo d'acqua" senza sesso che depone un uovo e muore prima di schiudersi.

Le truppe della Royal Air Force arrivano alla casa, comandate dal Capitano Thomas Hamilton, un amico di Lord Killin. Una batteria di artiglieria viene posizionata vicino al lago per difendersi dagli U-Boat tedeschi, mentre le truppe si sistemano sul terreno. Nel frattempo, Lewis decide che Crusoe è così grande da doverlo liberare nel lago.

Il capitano Hamilton dichiara che Lewis ha una cattiva influenza e la madre di Angus gli permette di insegnargli la disciplina. Dopo alcuni giorni di addestramento, Angus scappa e torna al lago con un Crusoe adulto, che fa salire Angus sul suo dorso. Dopo un po' di tempo, inizia a immergersi. Angus protesta per l'immersione, poi si diverte e finalmente supera la sua fobia.

Il giorno dopo, il capitano Hamilton porta la famiglia MacMorrow su una collina che domina Loch Ness; Crusoe viene quasi colpito da una granata esplosiva durante una dimostrazione di tiro. Angus interviene per salvare Crusoe dalle ferite o dalla morte, facendo infuriare Hamilton e irritando la madre, che non conosce i Cavalli d'Acqua e non gli crede. Viene punito con l'obbligo di rimanere nella sua stanza alle sei di sera per un mese.

Due pescatori che avevano visto Crusoe, cercano di fotografare la creatura per ottenere fama e fortuna. Non potendo fotografare la creatura vera a causa del bombardamento, creano un'imitazione. (Il risultato è la foto falsificata del Mostro di Loch Ness, nota come "La foto del chirurgo"). La foto interessa alcuni soldati che vanno a caccia del mostro.

Uscito di nascosto dalla sua stanza con l'aiuto della sorella, Angus visita il lago chiamando Crusoe. Crusoe si alza, ancora sotto shock e spaventato dal precedente bombardamento, e quasi morde la mano di Angus prima di sprofondare nuovamente nel lago. Il cane di Hamilton, Churchill, dopo aver sentito l'odore di Crusoe dalla riva, avverte i soldati della sua presenza prima di essere divorato da Crusoe. Crusoe sorprende poi i soldati, rovesciando la loro barca, ma non prima che uno di loro invii un SOS a Hamilton, che pensa che i tedeschi stiano attaccando. Al lago, Angus chiama Crusoe, che sta attaccando Strunk. Nel tentativo di calmare Crusoe, Angus si tuffa nel lago, scivola e affonda.

Crusoe salva Angus. Quando sua madre arriva, finalmente gli crede quando vede Crusoe, anche se all'inizio accusa Lewis di aver riempito la testa di Angus di sciocchezze. La vicina batteria di artiglieria apre il fuoco su Crusoe, scambiandolo per un U-Boat tedesco. Angus, Hamilton, Anne e Lewis portano Crusoe in salvo alla rete, che fugge in mare.

All'alba, Angus accetta finalmente che suo padre sia morto prima di assistere alla partenza di Crusoe. È implicito che anche Anne sia pronta a voltare pagina, essendosi innamorata di Lewis. Nel corso degli anni, diverse persone affermano di averlo avvistato, ma Angus non vede mai più Crusoe, mentre altri dicono che ritorna, cercando Angus.

I turisti ringraziano il vecchio narratore e gli chiedono il suo nome, che rivela essere Angus Macmorrow. Fuori dal pub, una madre chiama il figlio William, che sta camminando sulla spiaggia. Egli nota una grande "roccia" con una conchiglia blu iridescente proprio come quella di Crusoe, lasciando intendere che Crusoe ha lasciato un discendente che diventerà il prossimo Cavallo d'Acqua.

Tipologia

Film

Durata

112 minuti

Regista

Jay Russell

Cast

Alex Etel Ben Chaplin Brian Cox Craig Hall David Morrissey Emily Watson Erroll Shand Joel Tobeck Marshall Napier Priyanka Xi

Caratteristiche

Avventura Famiglie Animali domestici Lezioni di vita Commovente Sentimentale Ottimista Da un libro Amici animali Miti e leggende Seconda guerra mondiale Film di Hollywood Segreti Bambini

Audio

Tedesco Inglese Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Paddington
Peter Pan
Matilda 6 mitica
Hook - Capitan Uncino