Hostel streaming nuovamente disponibile da settembre 2022

Immagine tratta da Hostel
    93 minuti

Hostel racconta la storia di due compagni di college americani, Paxton e Josh, che attraversano l'Europa con lo zaino in spalla, desiderosi di creare dei ricordi di viaggio con il loro nuovo amico Oli, un islandese che hanno incontrato lungo la strada. Paxton, Josh e Oli vengono alla fine attirati da un compagno di viaggio in quello che viene descritto come un nirvana per i backpacker americani: un particolare ostello in una città slovacca fuori mano, pieno di donne dell'Europa orientale tanto disperate quanto bellissime. I due amici arrivano e fanno subito coppia con le bellezze esotiche Natalya e Svetlana. Anzi, troppo facilmente... Inizialmente distratti dal divertimento che stanno vivendo, i due amici si ritrovano rapidamente intrappolati in una situazione sempre più sinistra che scopriranno essere ampia e profonda quanto il più oscuro e malato recesso della natura umana stessa - se riusciranno a sopravvivere.

È stato prodotto da Eli Roth, Mike Fleiss e Chris Briggs. Il film ha ricevuto recensioni contrastanti da parte della critica e ha incassato 82 milioni di dollari in tutto il mondo. È il primo capitolo della trilogia di Hostel, seguito da Hostel: Part II (2007) e Hostel: Part III (2011).

2,8
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Due studenti universitari Paxton Rodriguez e Josh Brooks viaggiano attraverso l'Europa con il loro amico islandese Óli Eriksson. Nei Paesi Bassi visitano un nightclub di Amsterdam e poi un bordello. Non potendo rientrare nel loro ostello a causa del coprifuoco, accettano l'offerta di un uomo di nome Alexei di soggiornare nel suo appartamento. Lui li convince che, invece di andare a Barcellona, dovrebbero visitare un ostello in Slovacchia pieno di belle donne.

I tre salgono su un treno per la Slovacchia, dove incontrano un uomo d'affari olandese che tocca la gamba di Josh. Josh lo sgrida e lo fa andare via. Arrivati in Slovacchia, scoprono che le loro compagne di stanza nell'ostello sono due donne, Natalya e Svetlana. Le donne li invitano in una spa e poi in una discoteca. Josh si scontra con una banda di ragazzi criminali del posto. L'uomo d'affari olandese interviene per difenderlo. Josh si scusa per la sua reazione sul treno.

Paxton e Josh fanno sesso con Natalya e Svetlana, mentre Óli se ne va con la ragazza del banco, Vala. La mattina dopo, Óli non torna. I due vengono avvicinati da una donna giapponese di nome Kana, che mostra loro una foto di Óli e della sua amica Yuki, anch'essa scomparsa. Altrove, Óli è stato decapitato, mentre Yuki viene torturato. Josh è ansioso di andarsene, ma Paxton lo convince a rimanere un'altra notte con Natalya e Svetlana. Entrambe le donne somministrano agli uomini dei tranquillanti. Josh sviene sul letto. Il malato Paxton finisce chiuso nella dispensa.

Josh si risveglia in una stanza simile a una prigione, dove l'uomo d'affari olandese inizia a mutilarlo con un trapano, facendo dei buchi nel corpo di Josh, tagliandogli i tendini d'achille e poi tagliandogli la gola. Paxton si risveglia in discoteca e torna all'ostello, dove scopre che in teoria aveva fatto il check-out. Viene accolto da due donne che lo invitano alla spa. Insospettito, trova Natalya e Svetlana; Natalya porta Paxton in una vecchia fabbrica, dove vede il cadavere mutilato di Josh che viene ricucito dall'uomo d'affari olandese. Due uomini trascinano Paxton in un corridoio, passando davanti a diverse stanze dove altre persone vengono torturate. Paxton viene legato e preparato per essere torturato da un cliente tedesco di nome Johann.

Mentre taglia alcune dita di Paxton con una motosega, Johann taglia involontariamente le sue mani. Johann cade e si taglia accidentalmente la gamba con la motosega. Paxton spara a Johann in testa con una pistola. Poi uccide una guardia, indossa abiti da lavoro e trova un biglietto da visita dell'Elite Hunting Club, un'organizzazione che permette ai suoi clienti di pagare per uccidere e mutilare i turisti. Paxton scopre anche Kana, il cui volto viene sfigurato con la fiamma ossidrica da un cliente americano. Paxton uccide l'uomo e salva Kana; i due fuggono a bordo di un'auto rubata, inseguiti dalle guardie. Paxton investe Natalya, Svetlana e Alexei, uccidendone due mentre l'auto che li insegue uccide il terzo. Incontra anche i delinquenti di prima e dà loro un grosso pacchetto di caramelle e gomme. Poi attacca e uccide gli uomini che inseguono Paxton con dei blocchi di cemento.

I due raggiungono la stazione ferroviaria. Kana, vedendo il suo volto sfigurato, si uccide saltando davanti a un treno in arrivo, attirando così l'attenzione e permettendo a Paxton di salire su un altro treno senza essere notato. A bordo, Paxton sente la voce dell'uomo d'affari olandese. Quando il treno si ferma a Vienna, in Austria, Paxton segue l'uomo d'affari olandese in un bagno pubblico e lo uccide prima di salire su un altro treno.

Nel montaggio del film, Paxton segue l'uomo d'affari olandese che viene accompagnato dalla figlia piccola in un bagno pubblico di una stazione ferroviaria. Dopo aver trovato il suo orsacchiotto nel bagno delle donne, l'uomo d'affari olandese cerca freneticamente tra la folla la figlia scomparsa. Paxton viene poi visto a bordo del treno in corsa con la figlia dell'uomo d'affari olandese, che ha rapito.

Tipologia

Film

Durata

93 minuti

Regista

Eli Roth

Cast

Barbara Nedeljakova Derek Richardson Eythor Gudjonsson Jan Vlasak Jan Vlasák Jana Havlickova Jana Kaderabkova Jay Hernandez Jennifer Lim Keiko Seiko Lubomir Bukovy Petr Janis Rick Hoffman

Generi

Horror

Caratteristiche

Violento Spaventoso Sanguinoso Cult Film Horror Vacanze da incubo

Audio

Tedesco Inglese Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
Oltre i confini del male - Insidious 2
Halloween - The Beginning
Case 39
Urban Legend