Hook - Capitan Uncino streaming disponibile da agosto 2020

Immagine tratta da Hook - Capitan Uncino
    142 minuti

Peter Pan (Robin Williams) è diventato un avvocato specializzato in fusioni e acquisizioni ed è sposato con la nipote di Wendy. Capitan Uncino (Dustin Hoffman) rapisce i suoi figli e Peter torna nell'Isola che non c'è con Campanellino (Julia Roberts). Con l'aiuto di quest'ultima e dei Bimbi Sperduti, deve ricordare come essere di nuovo Peter Pan per salvare i suoi figli e combattere ancora una volta contro Capitan Uncino.

Spielberg iniziò a sviluppare Hook all'inizio degli anni '80 con Walt Disney Productions e Paramount Pictures, che avrebbe seguito la trama di Peter Pan vista nel film muto del 1924 e nel film d'animazione Disney del 1953. Il film entrò in pre-produzione nel 1985, ma Spielberg abbandonò il progetto. Hart sviluppò la sceneggiatura con il regista Nick Castle e TriStar Pictures prima che Spielberg decidesse di dirigere il film nel 1989. Il film è stato girato quasi interamente su palchi sonori presso i Sony Pictures Studios di Culver City, in California.

Uscito l'11 dicembre 1991, Hook ha ricevuto recensioni contrastanti da parte della critica, che ha lodato le interpretazioni (in particolare quelle di Robin Williams e Hoffman), la colonna sonora di John Williams e i valori di produzione, ma ha criticato la sceneggiatura e il tono. Sebbene sia stato un successo commerciale, l'incasso al botteghino è stato inferiore alle aspettative. Nonostante le cinque nomination ai 64° Academy Awards, Spielberg è rimasto deluso da Hook. Tuttavia, dopo la sua uscita, il film ha ottenuto un forte seguito di culto e ha dato vita a un merchandising che comprende videogiochi, action figure e adattamenti di fumetti.

3,4
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Peter Banning, avvocato di successo di San Francisco, è diventato un maniaco del lavoro, mettendo a dura prova il suo rapporto con la moglie Moira e i figli Jack e Maggie. Dopo aver promesso di partecipare ad almeno una delle partite di baseball di Jack, ma perdendo l'ultima partita della stagione, Peter vola con la sua famiglia delusa a Londra per visitare la nonna di Moira, Wendy Darling. A Londra, Peter, Moira e Wendy partecipano a una cena di beneficenza in onore di Wendy al Great Ormond Street Hospital, lasciando i bambini al vecchio amico di Wendy, Tootles, e alla governante Liza. Quando tornano, trovano la casa scassinata e i bambini scomparsi, insieme a una richiesta di riscatto da parte del responsabile, Capitan Uncino. Peter coinvolge le autorità, ma queste non sono in grado di aiutarlo e Wendy insiste che solo lui può salvare Jack e Maggie, in quanto è davvero Peter Pan.

Peter si rifiuta di crederle. Più tardi, nella nursery, incontra Trilli che lo porta sull'Isola che non c'è con la polvere magica. Peter viene portato nel rifugio dei pirati di Hook, dove si rivela a Smee e Hook dopo aver visto i suoi figli in mostra. Sorpreso nel vedere quanto Peter sia diventato debole e vecchio, Uncino lo sfida a volare e a salvare i suoi figli, preparandosi a giustiziarlo quando fallirà. Trilli interviene e persuade Uncino a liberare Peter, promettendogli di addestrarlo alla battaglia nei prossimi tre giorni e di dargli il combattimento che desidera. Dopo essere caduto accidentalmente in mare ed essere stato salvato dalle sirene dell'Isola che non c'è, Peter viene portato nel nascondiglio dei Bimbi Sperduti, ora guidati da Rufio. All'inizio i ragazzi si prendono gioco di Peter, ma alla fine lo riconoscono e lo addestrano, incoraggiandolo a usare il potere della sua immaginazione per aiutarlo a recuperare la sua memoria e le sue capacità.

Nel frattempo, Uncino si dispera perché non riuscirà a vendicarsi di Peter, finché Smee non suggerisce di manipolare i bambini Banning per farli passare dalla parte del nemico. Questo non funziona con Maggie, ma Jack si lascia convincere dalle ripetute promesse non mantenute di Peter. Hook fa giocare i pirati a una partita di baseball, che Peter vede mentre cerca di rubare l'omonimo di Hook. Sconfortato dal fatto che Jack tratti Uncino come una figura paterna, Peter torna al campo dei Bimbi Sperduti con rinnovata determinazione. Dopo aver visto la sua ombra muoversi autonomamente, Peter la segue e scopre la casa sull'albero originale dove un tempo soggiornavano Wendy e i suoi fratelli. All'interno, Trilli aiuta Peter a ricordare come si è perso da neonato all'inizio del 1900, come è stato portato da lei sull'Isola che non c'è, come ha vissuto molte avventure e come ha incontrato per la prima volta i Darling. Ricorda anche di essere andato spesso a trovare Wendy dopo che i Darling erano tornati a Londra, finché Wendy non è diventata troppo vecchia per tornare. Anche se con il cuore spezzato, Peter si innamorò di Moira, la nipote di Wendy, e scelse di restare per il desiderio di diventare padre, venendo adottato dai Bannings, ma a costo di perdere i suoi ricordi.

Ricordare la nascita di Jack è il pensiero forte e felice che restituisce a Peter la capacità di volare, facendolo tornare Peter Pan. Rufio consegna la sua spada a Peter in segno di riverenza, i Bimbi Sperduti festeggiano e, quella sera, Trilli professa il suo amore per Peter con un bacio. Tuttavia, Peter sceglie ancora la sua famiglia e professa il suo amore a Moira. Sebbene sia affranto dal suo rifiuto, Trilli lo accetta e lo incoraggia ad andare a salvare i suoi figli.

Il giorno dopo, Peter e i Bimbi Sperduti combattono contro Uncino e i suoi pirati mentre Jack assiste. Peter salva Maggie e la ciurma di Uncino si arrende, ma Rufio si scontra con Uncino e viene ferito a morte. In punto di morte, Rufio desidera avere un padre come Peter. Jack si ricrede sul padre e i due si riconciliano. Peter duella con Uncino e lo sconfigge, dopodiché Uncino viene divorato dal cadavere rianimato del Coccodrillo tassidermizzato. Trilli riporta Jack e Maggie a Londra e Peter nomina il giovane Ragazzo Sperduto Thud Butt come suo successore, prima di partire.

Peter si risveglia nei Giardini di Kensington e vede qualcuno che assomiglia a Mr. Smee che spazza alcune bottiglie vuote nelle vicinanze. Trilli appare e saluta Peter con una lacrima prima di andarsene. Riunito con la sua famiglia a casa di Wendy, Peter decide di dedicare loro più tempo. Peter consegna all'ex Ragazzo Perduto Tootles il suo vecchio sacchetto di biglie (che Thud Butt aveva dato a Peter in precedenza), al che Tootles si cosparge gioiosamente di polvere magica e se ne va. Mentre Peter e la sua famiglia guardano Tootles volare verso l'Isola che non c'è, Wendy osserva che le loro avventure sono davvero finite; Peter risponde che "vivere sarebbe un'avventura terribilmente grande".

Tipologia

Film

Durata

142 minuti

Regista

Steven Spielberg

Cast

Amber Scott Bob Hoskins Caroline Goodall Charlie Korsmo Dustin Hoffman Julia Roberts Laurel Cronin Maggie Smith Phil Collins Robin Williams

Caratteristiche

Avventura Famiglie Da un libro Sfavoriti alla riscossa Fiaba Pirati Magia Intelligente Da un'opera teatrale Ingegnoso Buoni contro cattivi Film di Hollywood Bambini Candidato agli Oscar

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Il giardino segreto
Peter Pan
Chi ha paura delle streghe?
Zathura - Un'avventura spaziale