Unfaithful - L'amore infedele streaming nuovamente disponibile da luglio 2023

Immagine tratta da Unfaithful - L'amore infedele
    124 minuti

Edward (Richard Gere) e Connie Sumner (Diane Lane) sono una coppia di mezza età meravigliosamente curata che vive il sogno americano. Insieme al figlio di otto anni, a un cane e a una governante, condividono una vita invidiabile nei sobborghi di New York. Ma questa felice unione, smorzata dalla routine dell'agiatezza, è preda di un estraneo quando Connie ha un fatidico scontro con uno sconosciuto, Paul (Olivier Martinez), in una strada di Soho. È un incontro che la assale con mistero, spontaneità, fascino e rischio. Connie sarà coinvolta in una relazione che diventerà la sua ossessione. Quando Edward scopre innocentemente che sua moglie gli ha mentito, il sospetto lo spinge a scoprire i dettagli devastanti della sua infedeltà. Tormentato da questa consapevolezza, affronta l'amante di lei, solo per scoprire un livello di rabbia dentro di sé che non avrebbe mai immaginato. Può un matrimonio così infettato dall'inganno, dal senso di colpa e dalla rabbia trovare un modo per riprendersi?

Unfaithful ha incassato 52 milioni di dollari in Nord America e 119,1 milioni di dollari in tutto il mondo. Nonostante le recensioni contrastanti, la Lane ha ricevuto molti elogi per la sua interpretazione. Ha vinto il premio come miglior attrice dalla National Society of Film Critics e dalla New York Film Critics ed è stata candidata al Golden Globe e all'Oscar come miglior attrice.

3,2
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Edward e Connie Sumner vivono nella contea di Westchester, a New York, con il loro figlio di otto anni, Charlie. Il loro matrimonio è amorevole ma un po' monotono e privo di passione. Mentre fanno shopping in città, il vento fa sbattere Connie contro lo sconosciuto Paul Martel ed entrambi cadono. Vedendo che lei si è sbucciata le ginocchia, Paul la invita a salire nel suo appartamento per curarle le ferite. Non sentendosi a proprio agio con le sue avances, la ragazza se ne va.

Trovando il numero di telefono di Paul nel libro che le ha dato, Connie va in città e lo chiama. Lui la invita a casa sua e quando lei arriva, flirta di nuovo con lei. Lei se ne va nonostante l'attrazione reciproca, ma torna a trovarlo e si ritrovano a ballare. Di nuovo a disagio, Connie esce di corsa. Quando torna per recuperare il cappotto, Paul la travolge letteralmente, la porta nella sua camera da letto e fanno sesso. Connie è contemporaneamente eccitata e terrorizzata da ciò che sta facendo. Tuttavia, entrambi assaporano il brivido della loro relazione e Connie usa il suo lavoro come scusa per continuare a visitare Paul. Edward la coglie accidentalmente in una bugia, quando un amico che lei aveva detto di dover incontrare per una raccolta fondi dice di essere fuori città. Questa informazione insospettisce Edward, che nota Connie mentre si compra della nuova lingerie e sogna ad occhi aperti. Edward le chiede di vedersi a pranzo un giorno, ma lei dice di non poterlo fare perché ha un appuntamento in un salone. Edward chiama il salone e conferma che Connie stava mentendo.

Edward assume un investigatore privato, Frank Wilson, e rimane sconvolto quando questi fornisce le foto di Connie e Paul insieme. La relazione si sta facendo sentire su Connie. Anche se si sente in colpa, Paul la distrae dalla sua famiglia e lei è in ritardo per andare a prendere Charlie a scuola.

Si rende conto di non poter più portare avanti la relazione. Il giorno seguente, si reca al supermercato per fare la spesa e poi si reca a casa di Paul per prepararsi a chiudere la storia di persona. Mentre si dirige verso l'appartamento di lui, lo scopre che sta andando in biblioteca con un'altra donna. Scende dall'auto e corre in biblioteca per affrontare Paul e l'altra donna. Mentre è in ascensore da sola con Paul, i due litigano. Lei gli chiede quante donne frequenta, ma Paul evita di rispondere alla domanda e dice a Connie che l'altra donna è solo un'amica e niente di più. Poi dice a Paul che non vuole più vederlo e gli dice con rabbia che la loro storia è finita. Inoltre, definisce Paul un bugiardo e gli dice che lo odia. Tuttavia, mentre lei esce infuriata dall'appartamento di Paul, lui riesce a inseguire Connie, la spinge contro il muro e inizia a sedurla. Connie cerca di allontanare Paul, ma alla fine cede a lui e fanno sesso nel corridoio dell'appartamento di lui. Lei se ne va, mancando di poco Edward, che è arrivato per affrontare Paul. Paul lo fa entrare nel suo appartamento e discutono di Connie. Edward è stupito di trovare una palla di neve che le aveva regalato in passato e che Paul gli spiega essere stata regalata da lei. Edward è chiaramente sopraffatto e scatta e frattura il cranio di Paul con la palla di neve, uccidendolo all'istante.

Mentre ripulisce le prove, Edward sente una Connie in lacrime lasciare un messaggio a Paul, dicendo che sta mettendo fine alla relazione; è stanca di mentire e di ferire la sua famiglia. Edward cancella il messaggio, mette il corpo di Paul nel bagagliaio della sua auto e si reca alla recita scolastica di Charlie. Nel parcheggio, qualcuno urta il retro della sua auto, ammaccando il bagagliaio. Edward ha paura di essere scoperto, ma dice alla persona di non preoccuparsi del danno. In seguito getta il corpo di Paul in una discarica.

I detective della polizia di New York arrivano a casa Sumner e spiegano che la moglie di Paul ha denunciato la sua scomparsa. Connie è sorpresa di sapere che aveva una moglie e afferma di conoscerlo appena. I detective tornano una settimana dopo e rivelano che il corpo di Paul è stato ritrovato. Edward e i detective notano che Connie è visibilmente sconvolta dalla notizia. Connie mente dicendo di aver conosciuto Paul a una raccolta fondi e, con sua grande sorpresa, Edward la conferma. Più tardi, mentre porta i vestiti di Edward in tintoria, trova le foto di lei e Paul e capisce che Edward era a conoscenza della relazione. In seguito, durante una festa, si accorge che la palla di neve che aveva regalato a Paul è stata rimessa nella loro collezione. Dopo aver scambiato uno sguardo significativo con Edward, capisce che è stato lui ad uccidere Paul.

I due litigano ed Edward dice che voleva uccidere lei invece di Paul. Nei giorni successivi, Connie scopre uno scomparto nascosto nella palla di neve che contiene una fotografia di lei, Edward e un neonato Charlie, con un affettuoso messaggio di anniversario. Lei ed Edward si scambiano sguardi tristi.

Mentre brucia le foto di lei e Paul, Edward dice che si costituirà, ma Connie si oppone, dicendo che troveranno un modo per andare avanti e sembrano tornare a una vita normale insieme.

Una sera, mentre tornano a casa dopo un evento, Edward si ferma a un semaforo rosso con Charlie addormentato sul sedile posteriore. Connie sussurra che potrebbero lasciare il paese e assumere nuove identità ed Edward accetta, consolandola mentre piange. Si scopre che Edward ha fermato l'auto vicino a una stazione di polizia.

Tipologia

Film

Durata

124 minuti

Regista

Adrian Lyne

Cast

Chad Lowe Diane Lane Dominic Chianese Erich Anderson Erik Per Sullivan Gary Basaraba Kate Burton Margaret Colin Michael Emerson Michelle Monaghan Myra Lucretia Taylor Olivier Martinez Richard Gere Zeljko Ivanek

Caratteristiche

Sensuale Suspense Film Thriller Matrimonio Amore ossessivo Profondo Dramma

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo Europeo Italiano

Sottotitoli

Arabo Tedesco Greco Inglese Italiano Rumeno
Potrebbero interessarti...
Black Mirror
Una mamma per amica
Lucifer
Via dall'incubo