Jerry Maguire streaming disponibile da gennaio 2023

Immagine tratta da Jerry Maguire
      139 minuti

Tom Cruise è Jerry Maguire. È popolare, è un agente sportivo di prim'ordine ed è al top della carriera. È inarrestabile, ma spinto dalla sua coscienza scrive una "dichiarazione di missione" in cui crede che sia la qualità e non la quantità, le persone e non i soldi, a contare davvero. Licenziato non appena il suo capo legge la dichiarazione, Jerry viene presto privato degli amici, della fidanzata e del rispetto per se stesso ed è costretto a ricominciare da zero. Le uniche due persone che lo sostengono sono il suo unico cliente rimasto, Rod Tidwell, un giocatore di football di seconda categoria (Cuba Gooding Jnr) e Dorothy Boyd (Renee Zellweger), una madre single ispirata dalla sua dichiarazione e dalla sua voglia di vivere. Solo attraverso il viaggio condiviso verso il successo con Rod e il rapporto con Dorothy e suo figlio, l'uomo inizia a comprendere i valori che contano davvero.

Il film ha ricevuto recensioni generalmente favorevoli da parte della critica, che ne ha lodato le interpretazioni e la sceneggiatura. È stato anche un successo finanziario, con un incasso di oltre 273 milioni di dollari in tutto il mondo a fronte di un budget di 50 milioni. È stato il nono film di maggior incasso del 1996. Ha generato un gran numero di frasi ad effetto nella cultura popolare, tra cui spiccano "Show me the money!" e "You had me at 'Hello'" (che sono state considerate rispettivamente la 25esima e la 52esima citazione cinematografica americana più memorabile di tutti i tempi in un sondaggio del 2005 dell'American Film Institute).

Il film è stato candidato a cinque premi Oscar, tra cui miglior film e miglior attore per Tom Cruise, mentre Cuba Gooding Jr. ha vinto come miglior attore non protagonista. Ha ricevuto anche tre nomination ai Golden Globe, con Cruise vincitore come Miglior Attore - Film Musicale o Commedia, e tre agli Screen Actors Guild Awards, con Gooding vincitore come Miglior Attore Non Protagonista.

4,1
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Jerry Maguire è un elegante agente sportivo di 35 anni che lavora per la Sports Management International (SMI). Dopo che le critiche del figlio di un giocatore infortunato gli provocano un'epifania che gli cambia la vita, scrive una dichiarazione di intenti sulla disonestà percepita nel settore della gestione sportiva e sul suo desiderio di lavorare con un minor numero di clienti per creare con loro un rapporto personale migliore e più attento. A sua volta, la direzione di SMI invia Bob Sugar, il pupillo di Jerry, a licenziarlo. Questo spinge Jerry e Sugar a chiamare tutti i clienti di Jerry per cercare di convincerli a non assumere i servizi dell'altro. Jerry parla con il ricevitore dei Cardinals dell'Arizona Rod Tidwell, uno dei suoi clienti che è scontento del suo contratto. Ha bisogno di un contratto da 10 milioni di dollari per far vivere la sua famiglia. Jerry gli comunica che se si infortuna per tutta la stagione, non riceverà soldi dai Cardinals. Rod mette alla prova la determinazione di Jerry con una lunghissima conversazione telefonica, mentre Sugar convince gli altri clienti di Jerry a rimanere con SMI.

Uscendo dall'ufficio, Jerry annuncia che aprirà un'agenzia tutta sua e chiede se qualcuno vuole unirsi a lui; solo Dorothy Boyd, una madre single di 26 anni, accetta. Frank "Cush" Cushman, un quarterback superstar che si aspetta di essere la prima scelta del Draft NFL, inizialmente rimane con Jerry dopo una visita a casa Cushman. Tuttavia, Sugar convince Cushman e suo padre a firmare con SMI al posto di Jerry la sera prima del draft.

Dopo un litigio Jerry rompe con la sua fidanzata Avery, che è scontenta. Si rivolge quindi a Dorothy, avvicinandosi al giovane figlio di lei, Ray, e inizia una relazione con lei. Dorothy pensa di trasferirsi a San Diego, dove ha un'offerta di lavoro sicura; tuttavia, lei e Jerry si sposano. Jerry concentra tutti i suoi sforzi su Rod, ora il suo unico cliente, che si rivela molto difficile da soddisfare. Nei mesi successivi, i due si criticano aspramente a vicenda: Rod sostiene che Jerry non si sta impegnando abbastanza per fargli ottenere un contratto, mentre Jerry sostiene che Rod non si sta dimostrando degno dei soldi che chiede; un punto di scontro è che Rod non è molto simpatico e si presenta come distaccato ai fan. Rod accetta il consiglio di Jerry di dimostrare di essere degno del suo contratto. Rod gioca bene e la sua squadra vince. Il matrimonio di Jerry con Dorothy si deteriora e i due si separano.

Durante una partita del Monday Night Football di dicembre tra i Cardinals e i Dallas Cowboys, Rod gioca bene ma sembra subire un grave infortunio durante il touchdown vincente che assicura ai Cardinals un posto nei playoff. Si riprende e balla per il pubblico che lo acclama. In seguito, Jerry e Rod si abbracciano di fronte ad altri atleti e agenti sportivi e dimostrano come il loro rapporto sia passato da un rapporto strettamente lavorativo a uno strettamente personale, che era uno dei punti indicati da Jerry nella sua dichiarazione di missione. Poi torna a casa per incontrare Dorothy, dicendole che la ama e che la vuole nella sua vita, cosa che lei ricambia. Rod appare nel programma sportivo di Roy Firestone. A sua insaputa, Jerry gli ha assicurato un contratto da 11,2 milioni di dollari con i Cardinals, permettendogli di concludere la sua carriera di giocatore professionista in Arizona. Rod, commosso, ringrazia tutti e rivolge a Jerry una calorosa gratitudine. Jerry parla con diversi altri atleti professionisti, alcuni dei quali hanno letto la sua precedente dichiarazione di missione e rispettano il suo lavoro con Rod.

Il film si conclude con Ray che lancia una palla da baseball in aria sorprendendo Jerry; Jerry parla della possibile futura carriera nell'industria sportiva di Ray con Dorothy.

Tipologia

Film

Durata

139 minuti

Regista

Cameron Crowe

Cast

Bonnie Hunt Cuba Gooding Jr. Jay Mohr Jerry O'Connell Jonathan Lipnicki Kelly Preston Regina King Renée Zellweger Todd Louiso Tom Cruise

Caratteristiche

Romantico Sentimentale Arguto Football americano Film di Hollywood Colonna sonora famosa Dramedy

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
Will Hunting - Genio ribelle
Forrest Gump
Notting Hill
La verità è che non gli piaci abbastanza