Il Grinch streaming disponibile da febbraio 2017

Immagine tratta da Il Grinch
  105 minuti

In cima al monte Crumpit, appena a nord della città, un bisbetico abitante di una caverna scruta gli abitanti di Chiville mentre si preparano freneticamente al Natale. E non si tratta di un semplice personaggio: si tratta infatti del Grinch (Jim Carrey) che è decisamente stufo di quei mangiapane succhia zabaione. Con un'espressione che passa dal malumore all'allegria, con un ghigno malefico gli scatta in testa un'idea meravigliosa e terribile al tempo stesso: il Natale è alle porte e il Grinch ha intenzione di fare qualcosa per questa festa (per lui fastidiosa) una volta per tutte. Basato sul classico cartone animato del Dr. Seuss e narrato da Sir Anthony Hopkins.

Prodotto da Imagine Entertainment, "How the Grinch Stole Christmas" è stato distribuito da Universal Pictures negli Stati Uniti il 17 novembre 2000. Il film ha ottenuto recensioni contrastanti da parte della critica, che ha lodato l'interpretazione di Jim Carrey, ma ne ha criticato il tema cupo e i momenti un po' spaventosi. Per quattro settimane è stato il film numero uno negli Stati Uniti. Ha incassato 345 milioni di dollari in tutto il mondo, diventando il sesto film di maggior incasso del 2000 e originariamente il secondo film natalizio di maggior incasso di tutti i tempi dopo Home Alone (1990), fino a quando entrambi i film sono stati superati nel 2018 dal terzo adattamento cinematografico della storia. Il film ha vinto l'Oscar per il miglior trucco e ha ricevuto nomination per la miglior direzione artistica e i migliori costumi.

3,2
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

A tutti i Chi di Chiville piaceva molto il Natale. Ma il Grinch, una creatura verde e misantropa che vive in una caverna sul vicino Monte Crumpit, a nord di Whoville, non lo amava e gli Who lo detestano per la sua cattiveria, soprattutto durante le feste. Cindy Lou Who, sei anni, crede che tutti si concentrino sui regali e sulle feste invece che sulle loro relazioni personali. Incontra il Grinch all'ufficio postale (mentre gioca con la posta scambiando tutto e lanciando spiacevoli avvisi di giuria in cassette postali a caso), dove le salva la vita dopo essere rimasto incastrato nel pozzo della posta. Cindy inizia a fare ricerche sul Grinch e in seguito scopre qualcosa di più sul suo passato.

Il Grinch arrivò a Whoville da piccolo e fu adottato da due anziane sorelle. Era un bambino timido e non crudele come sarebbe diventato in seguito. A scuola, il Grinch era attratto da Martha May Whovier, una ragazza della sua classe che ricambiava i suoi sentimenti. Il compagno di classe Augustus MayWho, però, era geloso del fatto che a Martha piacesse il Grinch più di lui e iniziò a fare il bullo. Quel Natale, fece un angelo di Natale come regalo per Martha, ma si tagliò accidentalmente la faccia mentre cercava di radersi perché MayWho sosteneva che avesse la barba. Quando MayWho e gli altri compagni di classe videro il suo viso tagliato il giorno dopo, tutti (tranne Martha), compresa la sua insegnante, lo presero in giro, facendogli perdere le staffe, dichiarare il suo odio per il Natale e fuggire sul Monte Crumpit, dove risiede da allora.

Cindy nomina il Grinch come "animatore delle feste" della città, indignando MayWho, ora sindaco di Whoville. Cindy sale sul Monte Crumpit per invitare il Grinch alla celebrazione e lui alla fine accetta, rendendosi conto che Martha potrebbe essere presente e che potrebbe finalmente far arrabbiare MayWho. In qualità di Cheermeister, il Grinch partecipa a diversi eventi e inizia a divertirsi fino a quando MayWho gli regala un rasoio elettrico, ricordandogli l'umiliazione subita durante l'infanzia che ha dato inizio al suo odio per la stagione delle feste. MayWho gli propone pubblicamente di sposare Martha, regalandole un vistoso anello di fidanzamento e una nuova auto. Infuriato, il Grinch rimprovera gli Who per il loro materialismo, dicendo loro che il Natale è fatto solo di regali che finiranno per essere gettati nella spazzatura, che viene scaricata sul Monte Crumpit vicino a casa sua. Rasa la testa di MayWho, brucia l'albero con un lanciafiamme improvvisato (gli Whos, però, ne hanno uno di riserva) e si scatena prima di tornare a casa.

Finalmente stufo del Natale degli Who, il Grinch giura di distruggere lo spirito natalizio degli Who rubando tutti i regali, le decorazioni e il cibo mentre dormono. Si traveste da Babbo Natale e veste il suo cane domestico Max come una renna, poi scende a Whoville. La prima casa in cui entra è quella di Cindy e quando lei lo sorprende a rubare il loro albero, lui le mente per permettergli di fuggire. Il Grinch continua a rubare tutti i regali, le decorazioni e il cibo e li infila in un grande sacco, prima di risalire in cima al Monte Crumpit e distruggere tutto spingendo il sacco dal lato. Al risveglio la mattina di Natale, gli Whos scoprono con orrore il furto e il sindaco MayWho incolpa Cindy di aver permesso al Grinch di rovinare le feste alla città. Tuttavia, l'allegro padre di Cindy, il direttore delle poste Lou Lou Who, interviene in difesa della figlia spiegando al sindaco e a tutti gli altri Who che ha finalmente capito quello che Cindy ha cercato di dire a tutta la città: il Natale è soprattutto stare insieme alla famiglia e agli amici, non solo regali e decorazioni stravaganti. Gli Whos sono d'accordo con Lou e iniziano a cantare il canto di Natale di Whoville.

Prima che il Grinch possa spingere il sacco dei regali rubati giù dalla cima del Monte Crumpit, sente il canto degli Who e si rende conto di aver fallito nell'impedire il Natale, ma poi ha un'epifania e finalmente capisce il vero significato del Natale, facendo crescere il suo cuore di tre dimensioni e scoppiando in lacrime. La slitta piena di regali inizia a scivolare sul bordo del precipizio insieme a Cindy, che era venuta a trascorrere il Natale con lui. Il Grinch riesce a sollevare la slitta carica e a portare Cindy in salvo, poi scendono dalla montagna per restituire tutto.

Il Grinch si scusa per i suoi scherzi e per il furto con scasso prima di consegnarsi alla polizia, che accetta le sue scuse e nega la richiesta del sindaco di arrestarlo e spruzzare lo spray al peperoncino. Martha rifiuta anche la proposta di matrimonio di MayWho e gli restituisce l'anello di fidanzamento, dichiarando che il suo cuore appartiene al Grinch. In seguito, il Grinch riformato si unisce al banchetto di celebrazione degli Who e intaglia lui stesso la bestia arrosto nella sua caverna.

Tipologia

Film

Durata

105 minuti

Regista

Ron Howard

Cast

Anthony Hopkins Bill Irwin Christine Baranski Clint Howard Jeffrey Tambor Jim Carrey Josh Ryan Evans Mindy Sterling Molly Shannon Taylor Momsen

Caratteristiche

Avventura Famiglie Lezioni di vita Da un libro Rapine Comico Film di Hollywood Commedia Bambini

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Paddington
Peter Pan
Matilda 6 mitica
Water Horse - La leggenda degli abissi